Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 

Articoli 06/05/2021


COVID-19: le novità per gli spettacoli aperti al pubblico e il cinema

COVID-19: le novità per gli spettacoli aperti al pubblico e il cinema

Le novità per gli spettacoli aperti al pubblico con riferimento al decreto-legge 52/2021 e alle nuove linee guida della Conferenza delle Regioni. Le indicazioni generali e le indicazioni specifiche per spettacoli musicali e produzioni teatrali.

Le novità per gli spettacoli aperti al pubblico con riferimento al decreto-legge 52/2021 e alle nuove linee guida della Conferenza delle Regioni. Le indicazioni generali e le indicazioni specifiche per spettacoli musicali e produzioni teatrali.

Imparare dagli errori: gli incidenti nell’attività di orditura del filato

Imparare dagli errori: gli incidenti nell’attività di orditura del filato

Esempi di infortuni di lavoro avvenuti nel settore tessile in relazione all’uso delle macchine. L’orditura del filato e l’avvolgimento di fili per l’avvio della lavorazione. La dinamica degli infortuni e la sicurezza delle macchine.

Esempi di infortuni di lavoro avvenuti nel settore tessile in relazione all’uso delle macchine. L’orditura del filato e l’avvolgimento di fili per l’avvio della lavorazione. La dinamica degli infortuni e la sicurezza delle macchine.

Infortuni e malattie professionali: i dati INAIL del primo trimestre 2021

Infortuni e malattie professionali: i dati INAIL del primo trimestre 2021

Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL tra gennaio e marzo sono state 128.671 (-1,7% rispetto allo stesso periodo del 2020), 185 delle quali con esito mortale (+11,4%). In diminuzione le patologie di origine professionale denunciate.

Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL tra gennaio e marzo sono state 128.671 (-1,7% rispetto allo stesso periodo del 2020), 185 delle quali con esito mortale (+11,4%). In diminuzione le patologie di origine professionale denunciate.

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Articoli 05 Maggio


Articoli 04 Maggio


Articoli 03 Maggio


Articoli 30 Aprile


Articoli 29 Aprile

Articoli più letti del mese


Le Rubriche di PuntoSicuro