Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security

16 Settembre 2021 - n.5007

Articolo di eLearning News

Inail: le nuove linee di indirizzo per le aziende del settore energia

L’Inail aggiorna le linee di indirizzo SGI – AE relative all’implementazione di un sistema di gestione integrato salute sicurezza ambiente per le aziende del settore energia e petrolio. Le novità apportate dalla norma UNI ISO 45001:2018.

L’Inail aggiorna le linee di indirizzo SGI – AE relative all’implementazione di un sistema di gestione integrato salute sicurezza ambiente per le aziende del settore energia e petrolio. Le novità apportate dalla norma UNI ISO 45001:2018.

RedazioneSGSL, MOG, dlgs 231/010

Articolo di eLearning News

COVID-19 e radiazione UV: le cautele necessarie e i possibili utilizzi

Un intervento si sofferma sulla sanificazione per mezzo della radiazione UV e presenta esperienze consolidate, problemi di sicurezza e possibili sviluppi in relazione all’emergenza COVID-19 e alla disinfezione con UV.

Un intervento si sofferma sulla sanificazione per mezzo della radiazione UV e presenta esperienze consolidate, problemi di sicurezza e possibili sviluppi in relazione all’emergenza COVID-19 e alla disinfezione con UV.

RedazioneCoronavirus-Covid190

Articolo di eLearning News

Imparare dagli errori: quando a ribaltarsi è un mezzo agricolo

Esempi di infortuni di lavoro correlati al rischio di ribaltamento di macchine e attrezzature. Le dinamiche degli incidenti per i ribaltamenti di alcuni trattori e le misure di prevenzione specifiche per i mezzi agricoli.

Esempi di infortuni di lavoro correlati al rischio di ribaltamento di macchine e attrezzature. Le dinamiche degli incidenti per i ribaltamenti di alcuni trattori e le misure di prevenzione specifiche per i mezzi agricoli.

Tiziano MendutoImparare dagli errori0

Articolo di eLearning News

Body cam: ok dal Garante privacy, ma no al riconoscimento facciale

ll Garante per la privacy ha dato via libera all’uso delle body cam per documentare situazioni critiche di ordine pubblico in occasione di eventi o manifestazioni, ma dati dovranno essere cancellati dopo 6 mesi.

ll Garante per la privacy ha dato via libera all’uso delle body cam per documentare situazioni critiche di ordine pubblico in occasione di eventi o manifestazioni, ma dati dovranno essere cancellati dopo 6 mesi.

RedazionePrivacy0

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
ISCRIVITI Modifica email

Newsletter di PuntoSicuro

Notizie quotidiane. Servizio gratuito.


Articoli del 15 Settembre 2021






Articoli del 14 Settembre 2021






Articoli del 13 Settembre 2021





Articoli del 10 Settembre 2021






Articoli più letti del mese


Le Rubriche di PuntoSicuro

FORUM di PuntoSicuro

Forum di PuntoSicuro ENTRA

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!