Articoli 17/07/2019


Quando il lavoratore si infortuna da solo e in orari extralavorativi

Quando il lavoratore si infortuna da solo e in orari extralavorativi

Una sentenza della Corte di Cassazione si sofferma sulla caduta dall'alto di un lavoratore che operava da solo, senza protezioni adeguate, fuori dall’orario di lavoro e in attività che non gli spettavano.

Una sentenza della Corte di Cassazione si sofferma sulla caduta dall'alto di un lavoratore che operava da solo, senza protezioni adeguate, fuori dall’orario di lavoro e in attività che non gli spettavano.

I quesiti sul decreto 81: sulla delega al RSPP

I quesiti sul decreto 81: sulla delega al RSPP

Sulla possibilità da parte del datore di lavoro di conferire una delega di funzioni, ex art. 16 del d. lgs. n. 81/2008, al responsabile del servizio di prevenzione e protezione.

Sulla possibilità da parte del datore di lavoro di conferire una delega di funzioni, ex art. 16 del d. lgs. n. 81/2008, al responsabile del servizio di prevenzione e protezione.

Nanomateriali: come gestire e ridurre i rischi per i lavoratori?

Nanomateriali: come gestire e ridurre i rischi per i lavoratori?

Una scheda informativa si sofferma sull’esposizione ai nanomateriali nei luoghi di lavoro. La gerarchia delle misure di prevenzione, il principio dello STOP e le possibili misure tecnologiche, organizzative e di protezione personale.

Una scheda informativa si sofferma sull’esposizione ai nanomateriali nei luoghi di lavoro. La gerarchia delle misure di prevenzione, il principio dello STOP e le possibili misure tecnologiche, organizzative e di protezione personale.

Le nuove regole della micromobilità elettrica

Le nuove regole della micromobilità elettrica

Un decreto del Ministero dei Trasporti vuole mettere sotto controllo la “micro mobilità”: i numerosissimi dispositivi elettrici, che sempre più spesso si aggirano sulle strade cittadine, operando in condizioni poco sicure.

Un decreto del Ministero dei Trasporti vuole mettere sotto controllo la “micro mobilità”: i numerosissimi dispositivi elettrici, che sempre più spesso si aggirano sulle strade cittadine, operando in condizioni poco sicure.

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Articoli 16 Luglio


Articoli 15 Luglio


Articoli 12 Luglio


Articoli 11 Luglio

Codice antincendio e alberghi

Le prescrizioni individuate dalla Regola Tecnica Verticale 5 complementari o sostitutive delle soluzioni conformi riportate nella sezione S della Regola Tecnica Orizzontale per le attività turistiche-alberghiere, relative a ciascuna strategia antincendio.

Articoli più letti del mese


Le Rubriche di PuntoSicuro