Articoli 19/02/2018


Sulla responsabilità del CdA nelle società di capitali per un infortunio

Sulla responsabilità del CdA nelle società di capitali per un infortunio

Nelle società di capitali gli obblighi di prevenzione infortuni posti a carico del datore di lavoro gravano indistintamente su tutti i componenti del consiglio di amministrazione salvo il conferimento di una valida delega della posizione di garanzia.

Nelle società di capitali gli obblighi di prevenzione infortuni posti a carico del datore di lavoro gravano indistintamente su tutti i componenti del consiglio di amministrazione salvo il conferimento di una valida delega della posizione di garanzia.

Rischio stress: un’indagine tra lavoratori, RLS e datori di lavoro

Rischio stress: un’indagine tra lavoratori, RLS e datori di lavoro

Un documento riporta i risultati di un’indagine sul campo tra lavoratori, RLS e datori di lavoro di otto paesi europei per rilevare lo stato dell’arte della valutazione del rischio stress e delle criticità presenti nelle aziende.

Un documento riporta i risultati di un’indagine sul campo tra lavoratori, RLS e datori di lavoro di otto paesi europei per rilevare lo stato dell’arte della valutazione del rischio stress e delle criticità presenti nelle aziende.

Edilizia: stima e riduzione dei rischi nelle attività in copertura

Edilizia: stima e riduzione dei rischi nelle attività in copertura

L’esecuzione in sicurezza dei lavori in copertura può avvenire attraverso un’adeguata valutazione e riduzione dei rischi. I piani di emergenza e la riduzione del rischio di caduta dall’alto e di urto contro parapetti e reti di sicurezza.

L’esecuzione in sicurezza dei lavori in copertura può avvenire attraverso un’adeguata valutazione e riduzione dei rischi. I piani di emergenza e la riduzione del rischio di caduta dall’alto e di urto contro parapetti e reti di sicurezza.

Violazione di dati personali e giocattoli intelligenti

Violazione di dati personali e giocattoli intelligenti

La commissione federale per il commercio degli Stati Uniti ha applicato per la prima volta una sanzione significativa a un’azienda che produce giocattoli intelligenti e interattivi. I dati acquisiti dai giocattoli non venivano protetti in modo appropriato

La commissione federale per il commercio degli Stati Uniti ha applicato per la prima volta una sanzione significativa a un’azienda che produce giocattoli intelligenti e interattivi. I dati acquisiti dai giocattoli non venivano protetti in modo appropriato

Articoli 16 Febbraio


Articoli 15 Febbraio


Articoli 14 Febbraio


Articoli 13 Febbraio


Gli articoli più letti del mese


Le Rubriche di PuntoSicuro