Articoli dell'autore "Adalberto Biasiotti"

E-Mail: non disponibile - Pagina personale: non disponibile

22 maggio 2019: Security and resilience: normative di riferimento

Alcune normative oggi approvate o in corso di approvazione relative alla protezione di beni di varia natura da contraffazione e traffici illegali: ISO/DIS 22382 e ISO/CD 22383:2019.

20 maggio 2019: Come tutelare i prodotti dalla contraffazione

La messa a punto di normative tese a mettere a punto strumenti che proteggano beni di varia natura da contraffazione e traffici illegali. Una panoramica di alcune norme: ISO 22380 e ISO 22381.

15 maggio 2019: Privacy: i rapporti annuali emessi dalle varie autorità Garanti nazionali

Gli addetti alla protezione dei dati stanno cominciando adesso a esaminare i rapporti annuali emessi che illustrano le sanzioni applicate e le ragioni che hanno portato ad applicare la specifica sanzione.

13 maggio 2019: Proibizioni ed esenzioni del trattamento di dati particolari

I dati particolari sono soggetti a protezione da parte del regolamento generale europeo, ma vi sono esenzioni. Quali sono le attività per le quali la disposizione generale di proibizione al trattamento di dati particolari può essere superata?

08 maggio 2019: I fornitori di servizi informatici possono garantire la protezione dati?

I titolari del trattamento devono spesso affidare a soggetti terzi l’elaborazione, l’archiviazione e la cancellazione di dati personali. L’esito di un recente studio dimostra che molti fornitori non offrono un servizio di sufficiente affidabilità.

06 maggio 2019: L’Europa stabilisce nuovi paletti nell’ambito del traffico di beni culturali

Dopo una lunga interazione fra le strutture europee coinvolte, è stato approvato, il 10 aprile 2019, il nuovo regolamento europeo, che mette sotto controllo la importazione di reperti culturali.

29 aprile 2019: Non è facile progettare efficaci protezioni perimetrali

Il governo degli Stati Uniti ha sovvenzionato un impegnativo progetto di installazione di sistemi di protezione perimetrali per due aeroporti: le difficoltà che deve affrontare un responsabile della security per realizzare efficaci protezioni perimetrali.

24 aprile 2019: L’importanza dei piani di emergenza per la tutela dei beni culturali

Il drammatico incendio della cattedrale di Notre Dame a Parigi, il 15 aprile 2019, ha messo in evidenza la importanza di avere a disposizione piani efficienti ed aggiornati di protezione dei beni culturali.

23 aprile 2019: La sicurezza informatica è ormai un problema di dimensione mondiale

Anche le Nazioni Unite hanno compreso che il problema della sicurezza informatica richiede un approccio globale, coordinando le iniziative in tutti paesi del mondo. Ecco una proposta concreta.

17 aprile 2019: Attenti ai messaggi di informativa sulla videosorveglianza

Girando per le vie cittadine, è facile vedere dei cartelli di informativa sulla videosorveglianza, che non rispettano i dettati dei regolamenti in vigore. Ecco qualche errore.

15 aprile 2019: Un autorevole parere sulla protezione dei dati sanitari

I dati sanitari da tempo rappresentano uno dei maggiori problemi, in tema di protezione dei dati. Il fatto che la grande maggioranza delle violazioni dei dati avvenga proprio nel mondo sanitario è motivo di preoccupazione per tutti.

10 aprile 2019: Il provvedimento dell’autorità Garante sulla piattaforma Rousseau

I giornali stanno dando ampio spazio alla reazione del titolare del trattamento della piattaforma Rousseau per l’applicazione di una significativa sanzione da parte del Garante. Perché i lettori possano farsi un’opinione, è bene che conoscano i fatti.

08 aprile 2019: GDPR: arrivano le prime sanzioni

I mezzi di comunicazione di massa hanno dato ampio risalto al fatto che il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati parla di sanzioni che arrivano fino a 10 a 20 milioni di euro. Vediamo la realtà.

03 aprile 2019: Protezione dei dati nel mondo della sanità: qualche utile consiglio

In tutto il mondo, il settore della sanità presenta le più frequenti violazioni di dati personali, con applicazione di significative sanzioni. Ecco qualche spunto che può aiutare a diminuire il rischio di perdita di dati.

01 aprile 2019: Un cavo USB diventa un temibile strumento di intercettazione

Un informatico americano ha dato notizia di un cavo USB, opportunamente modificato, che si trasforma in un temibile strumento non solo di intercettazione, ma perfino di sostituzione dell’operatore al computer.

29 marzo 2019: Un applicativo di intelligenza artificiale protegge i negozianti

Lo sviluppo di applicativi intelligenti, in grado di analizzare le immagini video, sta registrando progressi eccezionali. Questa soluzione, messo a punto in Giappone, ha già dimostrato la sua efficacia.

27 marzo 2019: Benvenuto FLYSEC!

Un consorzio, finanziato dalla unione europea, composto da 11 aziende, inclusa l’università del Lussemburgo, che vuole sviluppare applicativi intelligenti per il settore della sicurezza aeroportuale.

25 marzo 2019: La prevenzione della diffusione di contenuti terroristici online

Internet sta diventando un pericoloso strumento di propaganda e perfino di uso di strumenti terroristici: la commissione LIBE del parlamento europeo sta studiano una proposta per controllare il fenomeno.

20 marzo 2019: La complessità del mondo normativo

Le norme applicate alla fornitura di beni o alla prestazione di servizi offrono un elemento di riferimento assoluto, convalidato dal codice civile. Purtroppo la conoscenza del mondo normativo non è ancora sufficientemente approfondita.

18 marzo 2019: WAP3: l’evoluzione della protezione delle reti WiFi

Un’evoluzione dei protocolli Wi-Fi che utilizza un sofisticato algoritmo per garantire un più elevato livello di autentica e verifica di integrità del messaggio.

15 marzo 2019: Approvato il cybersecurity act, ma è solo il primo passo!

Il parlamento europeo ha portato a termine il percorso di approvazione di un piano di sicurezza informatica, applicabili all’intera Europa. Ma tra il dire e il fare passerà ancora un poco di tempo.

13 marzo 2019: Codici di condotta ed enti di monitoraggio nel GDPR

Gli articoli 40 e 41 del regolamento generale europeo sulla protezione dei dati fanno riferimento allo sviluppo di codici di condotta e all’introduzione di enti di monitoraggio. Un’iniziativa cerca di dare pratica attuazione a queste indicazioni.

11 marzo 2019: Cosa fare se si viene coinvolti in una sparatoria?

I mezzi di comunicazione di massa danno ogni tanto notizia di sparatorie che vedono coinvolti passanti ed altri soggetti affatto innocenti. Che fare in queste critiche situazioni?

06 marzo 2019: Repetita iuvant, dicevano i Latini

I rischi collegati alla navigazione in Internet vengono periodicamente segnalati su tutte le pubblicazioni di settore. A quali problemi può andare incontro un utente di internet che non presta grande attenzione alle sue attività in rete?

04 marzo 2019: Wi-Fi 4EU: un progetto dell’unione europea, quasi sconosciuto in Italia

L’Italia è uno dei paesi europei che ha maggiori difficoltà nello spendere le somme sostanziose, che l’unione europea mette a disposizione per progetti finalizzati. Eccone un altro, probabilmente assai poco noto alle autorità italiane.

01 marzo 2019: Il rapporto del supervisore europeo per la protezione dei dati

Il 26 febbraio il supervisore europeo per la protezione dei dati ha presentato il suo rapporto annuale, che presenta un’accurata fotografia di ciò che è stato realizzato nel 2018, e offre uno spunto sulle sfide del prossimo futuro.

27 febbraio 2019: È possibile assicurarsi a fronte di una violazione di dati personali?

Il livello estremamente elevato delle sanzioni, che possono essere applicate in caso di violazione di dati personali, ha indotto molti titolari, responsabili del trattamento e della protezione dei dati a cercare una copertura assicurativa.

22 febbraio 2019: I truffatori cibernetici sono sempre più abili

Tanto si evolvono le tecniche di protezione dai truffatori informatici, tanto più abili diventano i truffatori stessi. Ecco le ultime novità nel settore.

20 febbraio 2019: Raggiunto l’accordo sui diritti d’autore sul materiale digitale?

I mezzi di comunicazione di massa hanno dato notizia che l’accordo su questo critico tema è stato raggiunto, a livello europeo. Non è vero ed ecco come stanno le cose.

15 febbraio 2019: Il problema della violazione dei dati comincia a diventare preoccupante

La disponibilità di un prima ricerca statistica sulle segnalazioni di violazione dei dati, avvenute dalla data di entrata in vigore del regolamento generale europeo, mette in evidenza come questo problema diventi sempre più preoccupante.

«« « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11  » »»

Articoli da 1 a 30 su 422


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!