LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi ogni giorno le principali notizie sulla sicurezza nei luoghi di lavoro!
Iscriviti alla newsletter di PuntoSicuro
Accedi alla Banca Dati
Accedi alla Banca Dati di PuntoSicuroNuovo utente?

Attestazioni di lettura e iscrizione: cosa sono e come funzionano


PuntoSicuro rende disponibile agli abbonati alla banca dati due tipi di attestazioni:
- attestazione di lettura degli articoli:per dimostrare l’effettiva lettura dell’articolo o documento grazie all’indicazione di: nome, cognome e codice fiscale; data e l'ora di inizio/fine lettura.
- attestazione di iscrizione:  per dimostrare che l’abbonato risulta iscritto alla newsletter quotidiana informativa sui temi della sicurezza nei luoghi di lavoro e abbonato alla banca dati "fino al ..". Il servizio è riservato agli abbonati iscritti alla newsletter.
 
Le attestazioni possono essere utilizzati per dimostrare che si è effettivamente svolta:
-  un’attività continua di ricerca delle prescrizioni legali, normative o tecniche applicabili nella propria azienda*
-  un’attività di aggiornamento delle conoscenze professionali del Responsabile/Addetto Qualità e/o Sicurezza*
- un’attività di aggiornamento della competenza professionale degli Ingegneri e dei Periti Agrari**;  
- un’attività di aggiornamento delle conoscenze normative e tecniche al fine del miglioramento nel tempo delle misure di prevenzione e protezione***
- l’attività di informazione del lavoratore sui rischi per la salute e sicurezza sul lavoro****
 
* Sistemi di gestione per la Qualità (Norma UNI EN ISO 9001) o per la salute e sicurezza sul luogo di lavoro (Articolo 30 D.Lgs 81/2008, Norma OHSAS 18001, Linee guida UNI -INAIL)
** Articolo 5, comma 1 e Allegato A del "Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale" degli ingegneri e Articolo 5, comma 1 e Allegato A del "Regolamento Formazione Continua del Perito Agrario
*** Articolo 2, 15, 29 D.Lgs 81/2008
***
* Articolo 36 D.Lgs 81/2008  
 
In particolare, il rispetto delle prescrizioni legali è uno dei punti fondanti della politica per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro che ogni Organizzazione deve adottare per dimostrare la conformità del suo sistema di gestione ai requisiti della BS OHSAS 18001 o dei modelli organizzativi esimenti ai sensi del D.Lgs. 231/2001 di cui all’articolo 30 del D. Lgs. 81/2008.
 
L’identificazione e valutazione dell’applicabilità delle prescrizioni legali è quindi un processo determinante per assicurare il raggiungimento della piena conformità normativa.
L’applicazione efficace di un sistema di gestione per la salute e sicurezza secondo BS OHSAS 18001 e secondo i modelli organizzativi esimenti di cui all’art.30 del D. Lgs. 81/2008 e smi non può prescindere da una efficiente  gestione di questo processo.
 
Sta proprio nel gestire in modo non efficace ed efficiente l’identificazione e valutazione delle leggi, norme, regolamenti ed ogni altra prescrizione legale sottoscritta, ad esempio a seguito dell’acquisizione di un contratto, (rispetto del punto 4.3.2 della OHSAS 18001) e la rivalutazione periodica delle prescrizioni giudicate applicabili per assicurare nel tempo la conformità normativa (rispetto del punto 4.5.2 della OHSAS 18001) l’ostacolo maggiore che le Organizzazioni dichiarano.
 
Molte aziende lamentano la difficoltà nella identificazione e registrazione sui modelli (documenti) del proprio sistema di gestione  delle leggi, norme, circolari ministeriali, linee guida in ambito salute e sicurezza da valutare. Lamentano poi la ripetizione in più documenti del sistema di gestione delle informazioni e cercano modalità nuove, preferibilmente digitali, per assicurare le evidenze necessarie. Lamentano infine l’indisponibilità di risorse umane competenti da impiegare nell’approfondimento degli argomenti operativi correlati all’applicazione della legislazione.
 
Non è necessario mantenere una biblioteca; è sufficiente che l’Organizzazione sia in grado di avere accesso alle informazioni quando necessario, recita al paragrafo 4.3.2 la linea guida BS OHSAS 18002:2008.
 
La raccolta delle attestazioni consentirà all’azienda o al professionista di dimostrare l’avvenuta ricerca delle prescrizioni legali applicabili alla propria azienda così come l’attività di aggiornamento delle conoscenze professionali o delle conoscenze normative e tecniche.
Un significativo aiuto alle Organizzazioni che, attraverso l’accesso alle registrazioni digitale del database, potranno in ogni momento testimoniare il loro impegno dichiarato in politica e il rispetto dei requisiti della norma e dei modelli organizzativi.
 
Come funziona l'attestazione di lettura?
- Effettuare il login (inserendo username e password nell'apposito riquadro in alto a dx del sito) prima di cominciare a leggere gli articoli, in modo tale che io sistema possa registrare il tempo di lettura che verrà poi riportato nell'attestazione.
- Leggere l'articolo o il documento
- Al termine della lettura cliccare su “attestazione di lettura dell’articolo/del documento” presente alla fine del testo
- Il documento prodotto riporterà quindi i dati dell’abbonato, la data e l'ora di inizio/fine lettura dell’articolo, importanti per attestare l'effettiva lettura del testo e non sono la visione.
 
Clicca qui per vedere un’anteprima dell’attestazione di lettura di questo articolo.
 
Come funziona l'attestazione di iscrizione?
- innanzitutto è necessario essere iscritti sia alla newsletter che alla banca dati
- aprire la newsletter ricevuta nella propria casella di posta elettronica 
- cliccare su "ATTESTAZIONE DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO. Per scaricare il PDF clicca qui. "
- effettuare il login
- immediatamente verrà creato il PDF
- Il documento prodotto riporterà quindi i dati dell’abbonato e l'attestazione che risulta iscritto alla newsletter quotidiana informativa sui temi della sicurezza nei luoghi di lavoro e abbonato alla banca dati "fino al ..".
 
Clicca qui per vedere un’anteprima dell’attestazione di iscrizione a ai servizi di PuntoSicuro.