Normativa sicurezza sul lavoro: D. Lgs. 81/2008

Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro

Ultime novità

  • Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (formato PDF, 3.56 MB)
    Testo con indicazione delle sanzioni per ciascun articolo.
    Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2013 (accordi del 21 dicembre 2011 in sede di Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, in vigore dal 26 gennaio 2012, per la formazione dei lavoratori e dei datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi”, al Decreto 6 febbraio 2012, n. 51 e al Decreto Legge 12 maggio 2012, n. 57, coordinato con la legge di conversione 12 luglio 2012, n. 101, in vigore dal 14 luglio 2012. Aggiornato al Decreto Interministeriale del 6 agosto 2012 che sostituisce l'Allegato XXXVIII del D.L.gs. 81/08 e alla LEGGE 1 ottobre 2012, n. 177, Decreto interministeriale del 6 marzo 2013).


Storico Normativa


Abrogazioni

Con l'entrata in vigore del D.lgs. 81/08 vengono abrogate le seguenti norme:
  • DPR 547/55;
  • DPR 164/56;
  • DPR 303/56 (tranne l'art. 64: potere ispettivo);
  • D.Lgs. 277/91;
  • D.Lgs. 626/94;
  • DLgs 493/96;
  • DLgs 494/96;
  • DLgs 187/05;
  • L. 223/06 Art. 36 bis c. 1 e 2;
  • L. 123/07 Artt. 2, 3, 5, 6 e 7.
Non risulta abrogato il D.Lgs. 195/06 (Attuazione della direttiva 2003/10/CE relativa all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici - Rumore).

Non risultano ne abrogati ne recepiti alcuni Decreti del Presidente della Repubblica collegati al D.P.R. 547/55 quali:
  • D.P.R. 320/56 (lavori in sotterraneo);
  • D.P.R. 321/56 (lavori in cassoni in aria compressa);
  • D.P.R. 323/56 (lavori negli impianti telefonici);
  • D.P.R. 302/56 (fabbricazione e uso di esplosivi).
In oltre non sono stati ne abrogati ne recepiti tutti i decreti legislativi collegati al D. Lgs 626/94 ed applicabili a particolari settori (strutture giudiziarie, università, porti. VV.F., ecc.).