Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Articoli sulla categoria Security

Security » 

I dati personali sono sistematicamente messi all’asta!

12 Luglio 2024
La corte di giustizia dell’unione europea ha recentemente fatto chiarezza su un tema sul quale gli interessati, che sono i protagonisti della vicenda, sanno poco o nulla: le regole per la raccolta e vendita all’asta dei loro dati personali!

Olivia: un assistente virtuale per la conformità al GDPR

10 Luglio 2024
Un programma di formazione efficiente, efficace e gratuito in materia di protezione dei dati personali: che volete di più?

LDEW: questa nuova famiglia di armi è prossima all’impiego sul campo

8 Luglio 2024
Dopo decenni di sperimentazioni, è ormai prossima all’utilizzo sul campo di battaglia la LDEW (laser directed energy weapon). Vediamo quali sono i pregi e le limitazioni di questa nuova, raffinata e temibile arma.

Applicativi di intelligenza artificiale: un esempio di utilizzo illecito

5 Luglio 2024
La fondazione Ansel Adams, negli Stati Uniti, ha segnalato un clamoroso esempio di utilizzo illecito di intelligenza artificiale per la creazione di foto farlocche.

Una serie di preziose norme sulle attività criminologiche

3 Luglio 2024
In un mondo sempre più integrato, l’approccio omogeneo allo sviluppo di attività criminologiche diventa sempre più importante. Ecco perché il comitato tecnico ISO/TC 419 ha elaborato una proposta di aggiornamento delle principali norme del settore.

Suggerimenti per il perito che deve deporre davanti ai magistrati

1 Luglio 2024
L’esperienza mostra che il fatto di essere un perito di estrema competenza non sempre garantisce di essere in grado di esporre in maniera comprensibile le sue valutazioni. Ecco qualche suggerimento che l’esperienza ha mostrato essere assai utile.

I mille problemi legati agli applicativi di riconoscimento facciale

28 Giugno 2024
Gli aspetti tecnologici e di protezione dei dati personali degli applicativi di riconoscimento facciale.

Il referente per la cybersicurezza

26 Giugno 2024
Una legge approvata il 19 giugno 2024 istituisce un nuovo profilo professionale per la sicurezza: il referente per la cybersicurezza.

Una strategia di protezione dei beni patrimonio dell’umanità

24 Giugno 2024
I responsabili di un centinaio di musei Ukraine stanno mettendo a punto una strategia di difesa del loro patrimonio culturale.

Un applicativo per creare l’informativa sulla privacy

21 Giugno 2024
Una informazione sintetica e comprensibile rappresenta il primo passo nel contatto fra un interessato ed un titolare del trattamento: ecco come ci aiuta il garante inglese.

Intelligenza artificiale: le indicazioni per difendere i dati personali dal web scraping

19 Giugno 2024
Il Garante privacy ha pubblicato le indicazioni per difendere i dati personali pubblicati online da soggetti pubblici e privati in qualità di titolari del trattamento dal web scraping: un'analisi del provvedimento.

MRZ: Machine Readable Zone

19 Giugno 2024
Un’efficace difesa contro una possibile contraffazione di documenti di identità.

Di chi possiamo fidarci? La risposta è semplice: nessuno!

17 Giugno 2024
Una notizia di stampa, apparsa alla fine di maggio 2024, dà purtroppo piena conferma di questa affermazione. Ecco come si sono svolti i fatti, che hanno portato all’arresto di un funzionario del Vaticano.

Linee guida sull’utilizzo di applicativi di intelligenza artificiale

14 Giugno 2024
Lo European Data Protection Supervisor ha pubblicato le linee guida sull’utilizzo appropriato degli applicativi di intelligenza artificiale, in grado di generare contenuti, dando indicazioni su come proteggere i dati personali.

Dalla norma UNI 11697 alla norma EN 17740 in tema di privacy

12 Giugno 2024
A fine 2023 il comitato normativo europeo ha pubblicato una norma sui profili professionali in tema di privacy. Come sarà possibile gestire la migrazione dalla norma italiana, nata anni prima, alla norma europea?

Due importanti iniziative per la protezione degli apparati IoT

10 Giugno 2024
Gli apparati IoT offrono soddisfacenti garanzie di protezione da possibili attacchi di malviventi informatici? Ecco due importanti iniziative, che mostrano come gli esperti di sicurezza sappiano reagire a certe categorie di rischi informatici.

Una rassegna dei profili degli uomini coinvolti nella security aziendale

7 Giugno 2024
La recente pubblicazione della norma UNI, afferenti agli operatori ausiliari alla sicurezza, ha arricchito in modo significativo il panorama dei soggetti coinvolti nel garantire la security aziendale. Ecco perché può essere opportuna una rassegna aggiorna

Un insolito e preoccupante utilizzo degli applicativi di intelligenza artificiale

5 Giugno 2024
Nell’ambito della discussione di un progetto di legge, nel parlamento canadese, un applicativo di intelligenza artificiale ha permesso di elaborare più di 20.000 emendamenti, portando ad un intasamento pressoché completo delle attività legislative. Ecco i

Come gestire lo scraping

3 Giugno 2024
L’autorità olandese garante per la protezione dei dati ha recentemente pubblicato un prezioso documento, che inquadra gli usi corretti e non corretti di questa tecnica di raccolta di informazioni.

Per proteggere i nostri dati occorre guardare lontano

31 Maggio 2024
La commissione europea ha pubblicato, a metà aprile, una raccomandazione, che stimola i paesi europei a studiare fin da adesso soluzioni di sicurezza informatica, resistenti ad attacchi con i potentissimi computer quantistici.

L’uso illegale dei droni sta creando gravi preoccupazioni alle pubbliche autorità

29 Maggio 2024
L'incremento vertiginoso del numero di droni utilizzati per scopi professionali o ricreativi presenta sfide significative. Attualmente, le tecniche di individuazione e mitigazione dei droni sono ancora in fase di sviluppo e non sempre soddisfacenti.

Quando si sviluppa un’analisi di rischio occorre fare attenzione ai danni collaterali

27 Maggio 2024
Le opere d’arte di un museo olandese sono state recentemente danneggiate per i danni collaterali, legati a un attacco con esplosivo, condotto contro un ATM, incassato nella parete perimetrale del museo.

La “legge” europea sulla intelligenza artificiale: facciamo chiarezza

24 Maggio 2024
I mezzi di comunicazione sono stati invasi da notizie relative all’approvazione di una “legge”, da parte del parlamento europeo, afferente allo sviluppo e all’utilizzo di applicativi di intelligenza artificiale. Analizziamo insieme la reale situazione.

Cosa significa l’acronimo CAIO?

22 Maggio 2024
Certamente molti lettori conoscono Tizio e Sempronio, ma quanti conoscono davvero CAIO? Ormai a tutti è nota la passione dei paesi anglosassoni per gli acronimi, ma devo dire che questo acronimo, che ho incontrato poco fa mi ha un poco sorpreso.

Identità digitale europea

21 Maggio 2024
Un portafoglio digitale personale per i cittadini e i residenti dell'UE.

Nuove tecnologie per l’analisi della scena di un crimine

20 Maggio 2024
Un’accurata analisi della scena del crimine può offrire preziose indicazioni su quanto accaduto e sull’identità del perpetratore del crimine. Oggi la tecnologia mette a disposizione strumenti avanzati che potenziano l’operato delle forze dell’ordine.

Un passo in avanti nella protezione anticontraffazione dei documenti di identità

17 Maggio 2024
La Repubblica d’Islanda, prima al mondo, ha prodotto un documento di identità affatto innovativo, che potrà costituire un prezioso riferimento per proteggere questi documenti dagli attacchi di criminali, sempre più esperti.

L’uso dell’intelligenza artificiale nell’insegnamento e nell’apprendimento

15 Maggio 2024
La crescente diffusione di applicativi di intelligenza artificiale a scuola ha spinto la commissione europea ad elaborare un documento che permette agli insegnanti di sfruttare al meglio le opportunità offerte da questi applicativi.

L’importanza delle norme UNI: le gare per gli stabilimenti balneari

13 Maggio 2024
A fine di aprile 2024, il Consiglio di Stato ha confermato la scadenza delle concessioni demaniali per le spiagge, bloccando deroghe e a dare corso a procedure di gara per l’assegnazione delle concessioni. Ecco dove una norma UNI, risulta preziosa.

Informazione in rete: accetta la pubblicità o paga

10 Maggio 2024
Sempre più spesso i siti internet, per esempio i giornali quotidiani, impongono l’accettazione di messaggi pubblicitario o in alternativa l’obbligo di abbonamento, per consentire la lettura dei testi presenti. Fino a che punto è legittima questa pratica?

«« « 1 2 3 4 5 6 » »»

Articoli da 1 a 30 su 2842

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Banca Dati di PuntoSicuro


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!