Articoli per la categoria: Sentenze commentate

Sicurezza sul lavoro » Rubriche » Sentenze commentate

13 Luglio 2020: L'adozione delle misure di sicurezza indipendentemente dal rapporto di lavoro

Il rispetto delle norme antinfortunistiche esula dalla sussistenza di un rapporto di lavoro subordinato o autonomo, essendo da riconoscere la tutela anche per lavori prestati per amicizia o comunque in situazione diversa dalla prestazione di lavoro.

6 Luglio 2020: La gestione dei rischi affidata ai CSE nei cantieri edili

I rischi la cui gestione è affidata al CSE sono soltanto quelli interferenziali fra le imprese o anche quelli specifici di ogni singola impresa? E’ una domanda alla quale si cerca di dare un riscontro nel commentare delle sentenze della Cassazione.

1 Luglio 2020: Sicurezza sul lavoro: che cosa è prevedibile e cosa non lo è?

Conoscibilità, prevedibilità ex ante e prevenibilità dei rischi e degli eventi lesivi: il perimetro dell’obbligo di previsione definito dai principi e dagli esempi tratti dalle sentenze di Cassazione Penale degli ultimi 4 mesi.

29 Giugno 2020: Gli elementi di distinzione fra il regime del distacco e del subappalto

L'istituto del distacco non si traduce in un totale esonero per il distaccante dall'obbligo di garantire l'incolumità del proprio dipendente in quanto resta quello di informarlo e formarlo sui rischi delle mansioni che è chiamato a svolgere nel distacco.

22 Giugno 2020: Le condizioni di estinzione delle contravvenzioni in materia di SSL

L’estinzione delle contravvenzioni in materia di sicurezza sul lavoro non opera se il pagamento della sanzione amministrativa a titolo di oblazione avviene oltre i 30 giorni fissati dalla legge, trattandosi di un termine perentorio e non ordinatorio.

17 Giugno 2020: Lavoratore adibito al muletto senza formazione: condannata l’Azienda

Responsabilità del DL-RSPP, del preposto e della Società utilizzatrice di un lavoratore somministrato assunto dall’Agenzia per fare tutt’altro: la mansione di fatto, il risparmio dell’Ente e il MOG in una sentenza di Cassazione.

9 Giugno 2020: Sulla responsabilità di un coordinatore per una caduta mortale dall’alto

Una sentenza della Corte di Cassazione si sofferma sulla caduta dall'alto di un lavoratore con esito mortale e sulle responsabilità di un coordinatore per la progettazione e l'esecuzione dei lavori. La supposta abnormità del comportamento del lavoratore.

9 Aprile 2020: Covid-19: un Tribunale impone la consegna dei DPI ad un rider

Un decreto del Giudice di Firenze intima la consegna ad un rider dei “dispositivi di protezione individuale: mascherina protettiva, guanti monouso, gel disinfettanti e prodotti a base alcolica”. Cenni ad un’altra sentenza sul Covid-19.

17 Marzo 2020: La marcatura CE non è garanzia assoluta di sua sicurezza

Il datore di lavoro risponde dell'infortunio di un lavoratore dovuto alla mancanza, su una macchina da lui usata, dei previsti requisiti di sicurezza. La presenza su di essa della marcatura di conformità CE non vale a esonerarlo dalle sue responsabilità.

9 Marzo 2020: La concreta attuazione delle misure di sicurezza previste nel Duvri

Negli appalti interni il committente datore di lavoro è tenuto non solo a prevedere nel documento unico di valutazione dei rischi interferenziali le misure di prevenzione da adottare ma anche a verificare che le stesse siano state concretamente attuate.

2 Marzo 2020: COVID-19: sulla valutazione dei rischi da esposizione ad agenti biologici

Polmonite da Coronavirus (Covid-19), influenza, aggiornamento della valutazione dei rischi da esposizione non intenzionale/occasionale ad agenti biologici e misure di prevenzione e protezione. A cura dell’avvocato Rolando Dubini.

24 Febbraio 2020: Chi ordina di fare un lavoro deve controllare che venga fatto in sicurezza

In materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro chi in concreto ordina di effettuare un lavoro senza impartire direttive su come eseguirlo ha il dovere di accertarsi che le attività siano svolte nel rispetto delle norme antinfortunistiche.

21 Febbraio 2020: Chi è responsabile se un lavoratore è nel raggio d’azione di una macchina?

Una sentenza della Corte di Cassazione si sofferma su un infortunio mortale di un autista raggiunto dal bozzello di un'autogrù. La responsabilità del capocantiere per non essersi assicurato che nessuno stazionasse nel raggio di traslazione della gru.

17 Febbraio 2020: Sull’effettività della posizione di garanzia del datore di lavoro

La qualifica di datore di lavoro si radica non già in una veste meramente formale bensì nella effettiva titolarità del rapporto di lavoro con il lavoratore e ciò per evitare che il datore stesso possa sottrarsi al rispetto degli obblighi di sicurezza.

13 Febbraio 2020: La prova dell’esistenza della delega: chi deve fornirla e in che modo

Come si dimostra in giudizio l’avvenuto conferimento della delega: su chi grava l’onere della prova della sua esistenza e dei suoi contenuti, come si collega tale onere agli altri requisiti, come si allega la delega al ricorso.

6 Febbraio 2020: Sugli obblighi dei coordinatori e dei responsabili dei lavori

Una completa ricostruzione degli obblighi dei responsabili dei lavori e dei coordinatori per la sicurezza durante la progettazione (CSP) e durante l’esecuzione dei lavori (CSE). Il commento alla Sentenza della Cassazione n. 3742 del 29 gennaio 2020.

3 Febbraio 2020: La non responsabilità di un dirigente senza poteri di intervento

In tema di reati omissivi colposi la responsabilità per un sinistro fra le varie figure garanti della sicurezza deve essere fatta accertando in concreto la reale titolarità del potere-dovere di gestione della fonte di pericolo che ha portato alla lesione.

30 Gennaio 2020: Il Medico Competente e le irregolarità nella sorveglianza sanitaria

Le possibili conseguenze giuridiche di errori, ritardi e anomalie nell’effettuazione delle visite, nell’attuazione dei protocolli, nella formulazione delle diagnosi ed emissione dei giudizi: sentenze penali e civili degli ultimi 3 anni.

27 Gennaio 2020: Sull’accertamento dell’esistenza di un MOG efficacemente attuato

In tema di responsabilità degli enti per reati colposi di evento in violazione della normativa antinfortunistica compete al giudice di merito accertare preliminarmente l'esistenza di un MOG e che sia stato efficacemente attuato prima dell’accaduto.

20 Gennaio 2020: L’installazione a norma dei dispositivi di videosorveglianza sul lavoro

Il consenso rilasciato dai singoli lavoratori ad installare dispositivi di videosorveglianza dei luoghi di lavoro non vale a scriminare la condotta del datore di lavoro che li ha installati in violazione delle disposizioni di legge dettate in materia.

16 Gennaio 2020: Le responsabilità dei membri del CdA e dei soggetti sopra il CdA

La (pluri)datorialità e le deleghe nel CdA, gli obblighi di vigilanza e intervento sostitutivo, gli effettivi poteri decisionali esercitati nel CdA o fuori da esso da organi esterni: le sentenze di Cassazione Penale degli ultimi 10 anni.

13 Gennaio 2020: Sulla non responsabilità di un RSPP per l’infortunio

Il RSPP risponde, a titolo di colpa professionale, unitamente al datore di lavoro ogniqualvolta un infortunio sia oggettivamente riconducibile ad una situazione pericolosa che egli avrebbe avuto l'obbligo di conoscere e segnalare al datore di lavoro.

9 Gennaio 2020: Sulla tutela dei lavoratori dal rischio di aggressione degli animali

Una sentenza della Corte di Cassazione si sofferma sul caso di un autotrasportatore sbranato dai cani nel piazzale di sosta degli autocarri. Un pericolo noto e non adeguatamente fronteggiato dal datore di lavoro.

7 Gennaio 2020: Il controllo da parte del datore di lavoro delle condizioni di sicurezza

Il datore di lavoro non deve limitarsi ad informare i lavoratori sulle norme antinfortunistiche previste, ma deve attivarsi e controllare sino alla pedanteria che le norme stesse siano assimilate dai lavoratori nella ordinaria prassi di lavoro.

20 Dicembre 2019: I Sistemi di Gestione e le responsabilità per infortunio: le sentenze

Il valore e l’utilità dell’implementazione dei SGSSL OHSAS 18001 e dei Sistemi di Gestione Qualità in relazione alla responsabilità delle persone fisiche e giuridiche nelle sentenze dei Tribunali e della Cassazione.

16 Dicembre 2019: La nozione di luogo di lavoro ai fini dell’applicazione del Decreto 81

Ai fini dell’applicazione del d. lgs. 81/08 sono da intendersi quali luoghi di lavoro quelli destinati a ospitare posti di lavoro ubicati all’interno di un’azienda nonché ogni altro suo luogo accessibile ai lavoratori nell’ambito del proprio lavoro.

13 Dicembre 2019: Sicurezza a scuola: è giusta la normativa di riferimento?

Un approfondimento su una recente sentenza della Corte di Cassazione relativa ad un infortunio occorso ad un alunno di un liceo. La normativa di riferimento è giusta? Cosa poteva fare il dirigente scolastico per impedire l’evento?

12 Dicembre 2019: Il datore di lavoro deve verificare adeguatezza e completezza del DVR

Il “passivo affidamento al DVR” elaborato da terzi non libera il datore di lavoro dall’obbligo di verificarne la completezza “onde poter segnalare al professionista le necessarie integrazioni”: le sentenze di Cassazione Penale.

11 Dicembre 2019: Sulla necessità di provare che una prassi scorretta sia tollerata

Il commento dell’avvocato Rolando Dubini su una sentenza relativa ad un infortunio in una cartiera e sulla necessità di provare che una prassi scorretta sia tollerata in azienda. L’importanza di valutare e registrare i comportamenti pericolosi.

9 Dicembre 2019: La formazione dei lavoratori e la mancata sicurezza di un macchinario

Qualora il datore di lavoro provveda alla formazione dei lavoratori sui rischi derivanti da un macchinario, ma ometta di farlo utilizzare in sicurezza, l'adempimento del primo obbligo non fa venire meno l'incidenza causale dell'inadempimento del secondo.

«« « 1 2 3 4 5 6 » »»

Articoli da 1 a 30 su 599


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!