Articoli dell'autore "Tiziano Menduto"

E-Mail: non disponibile - Pagina personale: seguimi su Google+

24 maggio 2018: Le opportunità dei nuovi orientamenti in materia di prevenzione

Un intervento si sofferma sulla fase di mutamenti nel mondo del lavoro segnalando anche i nuovi orientamenti, internazionali ed europei, per lo sviluppo sostenibile e la prevenzione globale e armonizzata. Quali opportunità si aprono per la prevenzione?

24 maggio 2018: Imparare dagli errori: gli infortuni nell’allevamento di bufale

Esempi di infortuni correlati ad attività nel settore bufalino. Infortuni nella fase di trasferimento delle bufale e durante la pulizia di un box. L’importanza delle vie di fuga e le buone prassi per la movimentazione degli animali.

23 maggio 2018: Se il subappaltatore resta titolare di un'autonoma posizione di garanzia

Una sentenza della Corte di Cassazione riguarda l’infortunio mortale di un operaio caduto al suolo da un'altezza di 8 metri e la posizione di garanzia del subappaltatore. L’evento infortunistico, il ricorso e gli obblighi di vigilanza.

22 maggio 2018: Sicurezza sul lavoro: i punti di riflessione sul decreto legislativo 81

Un intervento propone alcuni punti di riflessione e solleva alcune criticità sul D.Lgs. 81/2008 a dieci anni dalla sua emanazione. La valutazione dei rischi, gli infortuni e i comitati regionali di coordinamento.

21 maggio 2018: Gli appalti, l’esternalizzazione dei rischi e la redazione del DUVRI

Un intervento sul ricorso a imprese esterne, sui contratti di appalto e sull’esternalizzazione del rischio. Gli adempimenti del D.Lgs. 81/2008, i rischi da interferenza, i costi per la sicurezza e il ruolo degli RLS.

17 maggio 2018: Imparare dagli errori: l’importanza dei DPI anticaduta

Esempi di infortuni in cui non sono stati utilizzati o forniti dispositivi di protezione individuale anticaduta. Le attività su coperture, su terrazze e per manutenzione di edifici. Le dinamiche degli infortuni, i fattori causali e l’uso dei DPI.

15 maggio 2018: Procedure per lo svolgimento delle indagini per infortunio sul lavoro

Una deliberazione della giunta regionale umbra ha approvato la revisione di varie procedure ispettive di verifica e indagine.  Focus sulla procedura per lo svolgimento delle indagini per infortunio sul lavoro.

14 maggio 2018: La promozione della salute come strategia complementare

Nei luoghi di lavoro la promozione della salute deve essere vista come strategia complementare a quella della tutela della salute. Le linee di progettazione in Emilia-Romagna e il ruolo del medico competente.

11 maggio 2018: La gestione delle emergenze, la formazione e i simulatori

Quali sono le emergenze naturali di cui è necessario tener conto? Quali strumenti e simulatori utilizzare per migliorare formazione e esercitazioni? Ne parliamo con l’Ing. Francesco Mingolla dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Taranto.

11 maggio 2018: Regione Campania: il recepimento degli accordi in materia di formazione

Una delibera della Regione Campania recepisce vari accordi Stato-Regioni in materia di formazione alla sicurezza: del 7 luglio 2016, del 25 luglio 2012, del 22 febbraio 2012 e del 21 dicembre 2011.

10 maggio 2018: Imparare dagli errori: i pozzi artesiani e gli infortuni professionali

Esempi di infortuni avvenuti in attività correlate alla presenza di pozzi artesiani e di cisterne e serbatori utilizzati per immagazzinarne le acque. Le dinamiche degli infortuni, le cause, e i fattori di rischio negli ambienti confinati.

09 maggio 2018: Le operazioni di carico di un furgone e il ribaltamento di un carrello

Una sentenza della Corte di Cassazione sul caso di ribaltamento di un carrello elevatore, con morte del lavoratore. Il pericolo di rampe prive di aggancio al cassone e di muletti privi di cinture e di sportello di chiusura.

04 maggio 2018: Formazione alla sicurezza: metodologie didattiche e processi educativi

Per scegliere le metodologie didattiche più idonee un formatore deve prendere in considerazione più variabili partendo dalla situazione di contesto. Ne parliamo con Renata Borgato, consulente e formatrice. 

03 maggio 2018: Imparare dagli errori: quando mancano i DPI anticaduta

Esempi di infortuni in cui non sono stati utilizzati o forniti i dispositivi di protezione individuale anticaduta. Le attività di ristrutturazione e in lavori di manutenzione di impianti fotovoltaici. Le dinamiche degli infortuni e i fattori causali.

27 aprile 2018: L’esposizione ai campi elettromagnetici nel settore automobilistico

I casi riguardanti l’applicazione della direttiva 2013/35/UE sui campi elettromagnetici. Focus sulle valutazioni dei rischi svolte nel settore automobilistico con riferimento all’uso di pistole per saldatura e riscaldatori a induzione.

26 aprile 2018: Imparare dagli errori: gli incidenti che avvengono nei pozzi e nelle fosse

Esempi di infortuni avvenuti in pozzi di raccolta liquami e durante attività di pulizia di fosse fognarie. Le dinamiche degli infortuni, i fattori causali, la prevenzione e l’importanza della ventilazione nei pozzi e nelle fosse.

20 aprile 2018: Rimozione amianto: linee di indirizzo per i piani di lavoro

Una delibera della Regione Piemonte approva le linee di indirizzo e indicazioni operative per la redazione dei piani di lavoro di demolizione/rimozione amianto ai sensi dell’art. 256 del D.Lgs. 81/2008.

19 aprile 2018: L’importanza di un sistema efficace di gestione aziendale dei near miss

Perché è così importante rilevare e conoscere i near-miss nelle aziende? Come progettare un efficace sistema di gestione per la raccolta ed analisi dei near-miss? Ne parliamo con la professoressa Maria Grazia Gnoni dell’Università del Salento. 

19 aprile 2018: Imparare dagli errori: tre casi di infortunio nelle opere di scavo

Esempi di infortuni nelle attività di scavo: la posa di tubazioni di fognatura, il ripristino dell’impermeabilizzazione di locali interrati in trincea e l’inumazione in cimitero. La prevenzione degli infortuni e i riferimenti di legge.

18 aprile 2018: Se il lavoratore infortunato ha utilizzato mezzi di fortuna

Una sentenza della Corte di Cassazione sul tema del comportamento abnorme. Cosa accade se un lavoratore, privo delle necessarie dotazioni antinfortunistiche, si avvale di mezzi di fortuna per assolvere agli impegni lavorativi?

17 aprile 2018: Analizzare il DVR per indagare su sospette malattie professionali

Una deliberazione della giunta regionale umbra ha approvato la revisione di varie procedure ispettive.  Focus sulla procedura per l'analisi del documento di valutazione del rischio e per l’indagine in caso di malattia di sospetta origine professionale.

13 aprile 2018: Il Decreto 81 e i ritardi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

In relazione all’anniversario del D.Lgs. 81/2008 alcune riflessioni sul Testo Unico e sullo stato della prevenzione in Italia. Gli infortuni, i ritardi normativi, i decreti attuativi mancanti, il corto circuito istituzionale e le prospettive future.

13 aprile 2018: Strutture sanitarie: il “core protocol” per la sorveglianza sanitaria

La Regione Lombardia ha approvato il “core protocol” per la sorveglianza sanitaria degli addetti in sanità, un protocollo che può supportare il lavoro dei medici competenti. Le finalità del protocollo, i criteri di riferimento e la periodicità.

12 aprile 2018: Sovraccarico biomeccanico: effetti sulla salute e normativa tecnica

Indicazioni sulle patologie muscolo-scheletriche e sugli effetti sulla salute del sovraccarico biomeccanico degli arti superiori. Le lesioni, le alterazioni più comuni e la normativa tecnica di riferimento.

12 aprile 2018: Imparare dagli errori: incidenti e prevenzione nel trattamento dei rifiuti

Esempi di infortuni avvenuti nel ciclo produttivo correlato alle attività di trattamento di rifiuti solidi urbani. Focus sulla prevenzione e la sicurezza per gli operatori degli impianti di termovalorizzazione e di incenerimento.

11 aprile 2018: La sicurezza sul lavoro, i disturbi e la qualità del sonno

I lavoratori che dormono male hanno un rischio più alto di avere infortuni sul lavoro e presentano una perdita di rendimento professionale. Ne parliamo con Sergio Garbarino, docente dell’Università di Genova.

10 aprile 2018: Le conseguenze dell’applicazione del nuovo Regolamento DPI

La seconda parte dell’intervista a Virginio Galimberti, presidente della Sottocommissione DPI dell’UNI, sul Regolamento 2016/425 e la scadenza del 21 aprile 2018. Focus sulle novità, gli sviluppi futuri e l’impatto del regolamento su aziende e sicurezza.

06 aprile 2018: Le criticità relative all’applicazione del nuovo Regolamento DPI

La prima parte dell’intervista a Virginio Galimberti, presidente della Sottocommissione DPI dell’UNI, sull’applicazione del Regolamento (UE) 2016/425 e sulla scadenza del 21 aprile 2018. Focus sulle criticità e sulle necessarie modifiche normative.

05 aprile 2018: Le tecniche di analisi e investigazione degli incidenti sul lavoro

Un contributo sull’analisi e l’investigazione degli incidenti riporta indicazioni su alcune tecniche di analisi: l’albero dei guasti e l’albero degli eventi. Le varie fasi da seguire nel processo di investigazione degli incidenti. 

05 aprile 2018: Imparare dagli errori: le cadute dall’alto per mancanza di DPI

Esempi di infortuni in cui è non viene utilizzato o fornito un dispositivo di protezione individuale anticaduta.  Le aperture “bocca di lupo” e le coperture industriali. Le dinamiche degli infortuni, i fattori causali e la normativa.

«« « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11  » »»

Articoli da 1 a 30 su 2087