Articoli dell'autore "Anna Guardavilla"

E-Mail: non disponibile - Pagina personale: non disponibile

12 luglio 2019: Modello organizzativo, delega e vigilanza nelle società con più siti

In una recente sentenza la Cassazione Penale spiega come viene verificata l’adeguatezza del modello di controllo ai fini dell’esonero della responsabilità del datore di lavoro delegante in una multinazionale

27 giugno 2019: Cassazione Penale: la mancata formazione è un reato permanente

Una recente sentenza rilancia il tema della permanenza dei reati previsti dal D.Lgs.81/08 per violazione degli obblighi “di durata”: cosa significa reato permanente, quali sono le implicazioni pratiche, come farlo cessare.

13 giugno 2019: Applicazione del D.Lgs.231/01 all’incidente ferroviario Andria-Corato

Responsabilità 231 e risarcimento del danno: l’azione risarcitoria nei confronti dell’Ente per fatto proprio, il danno direttamente risarcibile e l’ammissione della costituzione di parte civile nell’ordinanza del Tribunale di Trani.

30 maggio 2019: Lavoratori disabili e misure di accomodamento ragionevole

Gli obblighi del datore di lavoro e gli strumenti per attuarli, le misure, il coordinamento delle normative, le ricadute in materia di sorveglianza sanitaria e di provvedimenti in caso di inidoneità, la giurisprudenza

09 maggio 2019: Falsi attestati di formazione: una recente sentenza di Cassazione

Attestato di formazione del lavoratore che ha causato l’infortunio dimostratosi falso per le anomalie sulla data e le verifiche svolte presso la Società di formazione: condannato penalmente il datore di lavoro

19 aprile 2019: La funzione e il ruolo del Manager HSE

Il profilo professionale desumibile dalla Norma UNI 11720:2018, il ruolo, la funzione, lo scopo e le sfide nell’integrazione tra salute, sicurezza e ambiente.

03 aprile 2019: Caso Truck Center di Molfetta: la Cassazione ribalta le assoluzioni

La catena delle responsabilità penali e d’impresa per la scelta di un’impresa inidonea e l’omessa VR specifici e interferenziali legati alla bonifica di una cisterna che aveva scaricato zolfo e conteneva rifiuti pericolosi.

25 marzo 2019: L’inquadramento contrattuale dell’RSPP

Una recente sentenza della Cassazione, nel valutare la qualifica dell’RSPP, si sofferma sulla natura della sua attività di “studio e ricerca” che concorre al perseguimento degli obiettivi aziendali e che richiede elevate competenze.

14 marzo 2019: Il DVR quale strumento operativo di pianificazione degli interventi

La comprensibilità del DVR, l’efficacia operativa, la completezza, l’approccio non meramente formalistico ma aderente alla concretezza e all’obiettivo della pianificazione della gestione della sicurezza.

28 febbraio 2019: Il modello 231 in caso di reati commessi da soggetti subordinati

Gli “obblighi di direzione e vigilanza”, il “mirato” potere di controllo, la colpa organizzativa e la prova liberatoria nell’ipotesi di reati commessi da soggetti sottoposti all’altrui direzione: una recente sentenza della Cassazione Penale.

15 febbraio 2019: L’omessa nomina del Medico Competente

I presupposti dell’obbligo di nomina e la (ir)rilevanza della loro mancata conoscenza, la prova della nomina del MC e l’esibizione della documentazione, le caratteristiche del reato di omessa nomina e le sue conseguenze “ulteriori”

31 gennaio 2019: Assolti dalla Cassazione Penale due Consulenti esterni per la sicurezza

L’eventuale responsabilità penale del consulente esterno in caso di infortunio non è automatica ma va desunta dagli “esatti compiti contrattualmente attribuiti” e dalla “estensione oggettiva dell’incarico”.

17 gennaio 2019: Licenziamento del lavoratore per assenza al corso sulla sicurezza

Una sentenza di questo mese ha dichiarato legittimo il licenziamento di un lavoratore che non ha partecipato alla formazione obbligatoria prevista dall’Accordo Stato-Regioni, per violazione degli obblighi di correttezza e buona fede.

20 dicembre 2018: La verifica dell’efficacia della formazione in giurisprudenza

I momenti di verifica dei risultati nell’ambito del processo formativo, le “effettive prove pratiche sotto la supervisione di un tutor”, le applicazioni del principio di effettività della formazione, il controllo sul campo.

06 dicembre 2018: Le modalità di consegna del DVR all’RLS in giurisprudenza

Il diritto dell’RLS alla “materiale disponibilità” del DVR, la scelta relativa alle modalità di consegna (cartacea o informatica), i tempi e i luoghi consentiti per la consultazione nelle sentenze dei Tribunali.

29 novembre 2018: Le competenze nell’ambito del modello organizzativo 231 per la SSL

Le competenze tecniche e gestionali e i distinti ambiti di competenza: dalle “adeguate competenze” previste dal DVR, alle competenze dei soggetti dell’81, alla delega di funzioni nell’ottica dell’art.30.

22 novembre 2018: Le responsabilità del lavoratore per infortuni causati ad altri

La “maggiore esperienza del lavoratore” e le responsabilità per l’infortunio causato al collega più inesperto: “l’assunzione di fatto di un ruolo di tutela”. Analisi di una recente sentenza e principi giurisprudenziali

30 ottobre 2018: DUVRI e contratti: quanto rileva la qualificazione contrattuale?

La qualificazione civilistica dei contratti (d’appalto, d’opera, di somministrazione di cose), la concreta interferenza e il “potere di interferenza” ai fini dell’obbligo del DUVRI nel le sentenze degli ultimi mesi.

18 ottobre 2018: MOG 231: il sistema disciplinare verso gli appaltatori

La previsione di clausole specifiche nei contratti d’appalto o d’opera e la loro concreta applicazione quando i terzi sono inadempienti alle regole di sicurezza. La vigilanza sugli appaltatori attraverso i “poteri inibitori”.

27 settembre 2018: Chi è il datore di lavoro nelle “organizzazioni complesse”

I criteri di individuazione del datore di lavoro/dei datori di lavoro all’interno delle organizzazioni complesse, dal settore privato alla pubblica amministrazione, secondo le ultime sentenze di Cassazione.

06 settembre 2018: Collaborazione del Medico Competente alla VR: un’altra condanna penale

Commento alla recente sentenza Cass. Pen., Sez.III, 9 agosto 2018 n.38402: l’obbligo del medico competente di collaborare anche in assenza di sollecitazione del datore di lavoro.

26 luglio 2018: La formazione oltre ad un obbligo è anche un diritto

Quando si parla di formazione in materia di sicurezza, l’accento viene per lo più posto sul fatto che è un obbligo, per chi la eroga e per chi la riceve, e un po’ meno sul fatto che è anche un diritto. Qualche riflessione.

12 luglio 2018: L’obbligo di vigilanza del delegante sull’attività del delegato

Il contenuto, le modalità e i limiti dell’obbligo di “vigilanza alta” del delegante, che “si intende assolto” in caso di adozione e attuazione del sistema di verifica e controllo di cui all’art.30: principi ed esempi concreti

28 giugno 2018: La vigilanza sul fatto che il preposto vigili

La responsabilità del datore di lavoro e del dirigente a fronte di prassi disapplicative avallate dal preposto: l’ampiezza, il contenuto e le modalità della vigilanza sull’attività di controllo del preposto

14 giugno 2018: Appalto genuino e somministrazione illecita di lavoro: le distinzioni

La somministrazione di personale camuffata formalmente da “appalto” e gli indici/esempi concreti per distinguere un affidamento ad un appaltatore che assume rischio di impresa da uno finalizzato ad integrare personale nell’organico.

31 maggio 2018: La presenza in cantiere del Coordinatore per l’Esecuzione

Quando e quanto il CSE deve essere presente in cantiere secondo le sentenze di Cassazione 2017-2018: i momenti topici delle lavorazioni, la periodicità “significativa e non burocratica” delle azioni di verifica. Esempi concreti.

17 maggio 2018: L’Addetto al Servizio di Prevenzione nel sistema normativo di SSL

Il ruolo e la nomina dell’ASPP, i componenti del SPP in numero “sufficiente” rispetto alle “caratteristiche” dell’azienda e le connesse valutazioni organizzative, il quadro normativo di riferimento.

27 aprile 2018: Responsabilità 231 per infortuni e MOG: le sentenze degli ultimi 6 mesi

Omissioni nella VdR, nomina dell’RSPP, formazione, vigilanza, gestione appalti e responsabilità d’Impresa: il “rapporto di causalità tra la politica aziendale in materia antinfortunistica e il reato” presupposto ai sensi del 231.

12 aprile 2018: La nomina di più Medici Competenti e il Medico Coordinatore

I casi in cui possono essere nominati più Medici Competenti, le responsabilità, l’obbligatoria individuazione del Medico coordinatore, le aree di competenza e la formalizzazione degli incarichi

29 marzo 2018: Lo stress lavoro-correlato è un rischio specifico improprio

L’indennizzabilità degli infortuni e delle malattie professionali da stress e l’estensione del “rischio assicurato”. Dalla tutela legata ai rischi insiti nella prestazione lavorativa specifica a quella dai rischi delle attività preliminari e collegate.

«« « 1 2 3 4 5  » »»

Articoli da 1 a 30 su 138


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!