Articoli per la categoria: Privacy

Security » Privacy

19 Febbraio 2018: Violazione di dati personali e giocattoli intelligenti

La commissione federale per il commercio degli Stati Uniti ha applicato per la prima volta una sanzione significativa a un’azienda che produce giocattoli intelligenti e interattivi. I dati acquisiti dai giocattoli non venivano protetti in modo appropriato

16 Febbraio 2018: Come si applicano le sanzioni del regolamento europeo sui dati personali?

Il regolamento generale europeo in materia di protezione dei dati si applica nello stesso modo in tutti i paesi europei. I criteri che le varie autorità garanti potrebbero adottare, in caso di applicazione di sanzioni, possono essere diversi?

16 Febbraio 2018: Protezione dati: un corso per formare il Data Protection Officer

Un corso a Milano tra marzo e maggio 2018 fornirà le conoscenze necessarie per il nuovo ruolo di Data Protection Officer, figura rilevante per l’applicazione del Regolamento UE 679/2016.

14 Febbraio 2018: I rischi informatici e il profilo dell’attaccante

Qualunque responsabile della sicurezza informatica e della protezione dei dati personali sa benissimo che il primo passo, per mettere in sicurezza sistemi informativi e dati, è quello di condurre una accurata analisi di rischio.

12 Febbraio 2018: Protezione dei dati personali sui siti Web: miti e realtà

Un recente studio del garante inglese per la protezione dei dati personali- ICO - information commissioner Office, ha messo in evidenza come la cosiddetta “privacy policy”, che dovrebbe apparire su tutti i siti Web, lasci molto a desiderare.

9 Febbraio 2018: Il 25 maggio 2018 è vicino, ma il 10 maggio è ancora più vicino!

Il 9 maggio 2018 il parlamento italiano deve recepire la direttiva 2016/1148 del parlamento europeo e del consiglio, recante misure per un livello comune elevato di sicurezza delle reti e di sistemi informativi dell’unione.

5 Febbraio 2018: Continuano i problemi di applicativi di larga diffusione

I lettori certamente sono informati sui numerosi buchi che vengono gradualmente scoperti su applicativi e sistemi operativi di larga diffusione. Uno, che è stato poco pubblicizzato, ma potenzialmente assai pericoloso, riguarda i servizi GPS e GSM.

2 Febbraio 2018: Un esempio di classificazione dei dati

Come compilare il registro del trattamento dei dati personali previsto dal nuovo regolamento? Una difficoltà che il titolare può incontrare è legata al contrassegno temporale ed all’individuazione del luogo dove i dati sono custoditi.

25 Gennaio 2018: Protezione dei dati personali: c’è ancora tanto da fare

Un recente provvedimento del Garante permette di mettere in luce quanti e quali possano essere le anomalie e le insufficienze, che ancora affliggono il trattamento di dati personali.

24 Gennaio 2018: Nuovo supporto didattico sul regolamento europeo per la protezione dei dati

Un kit utile a formare al nuovo GDPR tutte le figure aziendali: datori di lavoro, dirigenti, consulenti, formatori e incaricati al trattamento dei dati personali. Le nuove regole saranno obbligatorie dal 25 maggio 2018.

19 Gennaio 2018: Come trovare i responsabili della protezione dei dati personali

Alla mezzanotte ed un minuto del 24 maggio 2018 moltissimi titolari di trattamento dovranno aver designato un responsabile della protezione dei dati. L’offerta di queste professionalità è decisamente insoddisfacente e occorre provvedere con sollecitudine.

15 Gennaio 2018: Conservare i dati personali per difendersi dagli attacchi cibernetici

Un cittadino tedesco è arrivato fino all’alta Corte di giustizia dell’Unione Europea per negare la possibilità che il suo indirizzo di protocollo Internet sia registrato e conservato da parte dei siti Internet dei servizi federali tedeschi.

8 Gennaio 2018: Le nuove faq sul Responsabile della Protezione dei dati

Pubblicate sul sito del Garante per la protezione dei dati personali nuove Faq sul Responsabile della Protezione dei dati (RPD) in ambito pubblico.

8 Gennaio 2018: La sicurezza delle spedizioni internazionali

Le spedizioni internazionali sono assoggettate a tutt’una serie di controlli di security, che sono tanto più incisivi, quanto più il vettore che trasporta queste spedizioni è critico. Il settore aeroportuale è forse il settore maggiormente controllato.

21 Dicembre 2017: La gestione di una violazione dei dati secondo il regolamento europeo

Il 3 ottobre 2017 l’articolo 29 working party ha pubblicato un documento di approfondimento sulle modalità di notifica di una violazione dei dati. Una lettura obbligatoria per chiunque abbia responsabilità connesse alla protezione dei dati personali.

14 Dicembre 2017: Quanto costerà applicare il regolamento sulla protezione dei dati?

Uno studio di consulenza operante nel Regno Unito ha condotto una ricerca per determinare il costo, per medie e grandi aziende, per adottare i nuovi requisiti procedurali e di sicurezza imposti dal regolamento generale europeo sulla protezione dei dati.

7 Dicembre 2017: Forse l'ambiente ospedaliero sta per diventare più sicuro!

Linea guida per la gestione della sicurezza informatica in ambito sanitario.

6 Dicembre 2017: Valutazione d'impatto sulla protezione dei dati

Linee guida del Gruppo Articolo 29 in materia di valutazione di impatto sulla protezione dei dati.

5 Dicembre 2017: Finalmente pubblicata la norma EN 11697:2017

La norma fa riferimento ai profili professionali relativi al trattamento ed alla protezione dei dati personali. Dopo ben due anni di elaborazione e aver superato numerosi ostacoli, la norma è stata finalmente pubblicata.

30 Novembre 2017: Il punto sulla normativa in materia di protezione dei dati personali

Un elenco delle normative oggi disponibili in materia di protezione di dati personali: un punto aggiornato ed accurato sulla situazione.

22 Novembre 2017: E-privacy: protezione dei dati personali nelle comunicazioni elettroniche

Grosse novità in arrivo nella protezione dei dati personali nelle comunicazioni elettroniche.

17 Novembre 2017: Professionisti della privacy: come diventare Data Protection Officer

Un corso a Brescia tra gennaio e marzo 2018 ha l’obiettivo di fornire le conoscenze richieste per il ruolo di Data Protection Officer, figura rilevante per l’applicazione del Regolamento UE 679/2016.

16 Novembre 2017: Profilazione e decisioni automatizzate afferenti ad interessati

Un documento di approfondimento, che ben chiarisce aspetti legati a decisioni automatizzate e profilazione, che riguardino interessati.

9 Novembre 2017: Chi deve designare un responsabile della protezione dei dati

L’inerzia che tutte le maggiori aziende, pubbliche o private, mostrano nei confronti della designazione di un responsabile della protezione dei dati mi induce a tornare su questo critico argomento.

8 Novembre 2017: Sistemi RFid: i limiti e le criticità per la privacy e la salute

Una pubblicazione Inail si sofferma sull’uso della tecnologia RFId, per il riconoscimento a distanza, in applicazioni di sicurezza. I limiti del sistema, i pericoli per la privacy, la diffusione dei dati commerciali e i rischi per la salute.

6 Novembre 2017: Riconoscimento biometrico: non è tutto oro quello che luccica!

Il riconoscimento biometrico delle impronte digitali, ha ormai conquistato una posizione di assoluta preminenza nel mondo del controllo degli accessi. Un recente studio mette in evidenza i significativi problemi della tecnologia adottata.

2 Novembre 2017: I problemi che può fronteggiare un cittadino europeo a fronte della Brexit

Un prezioso documento, che mira a chiarire ai cittadini europei quali potrebbero essere i problemi cui andrebbero incontro, quando il processo di separazione del Regno Unito dalla Unione Europea sarà portato a termine.

26 Ottobre 2017: Guida sull’identità digitale e sulla scelta delle parole chiave

Un manuale che aiuta sia il responsabile della sicurezza informatica, sia gli operatori sul campo nella scelta del più diffuso strumento di autentica informatica, vale a dire la parola chiave.

20 Ottobre 2017: I rischi principali dei dati personali archiviati in database

La maggior parte dei dati personali sono custoditi in data base interni alle aziende o affidati a soggetti terzi (cloud). Quali sono i rischi principali che i responsabili del trattamento e il responsabile della protezione dei dati debbono esaminare?

16 Ottobre 2017: Un nuovo trucco per violare la sicurezza degli smartphone

Un agevole sistema di violazione dei dati dei dispositivi elettronici e delle operazioni sviluppate su uno smartphone. Ecco come funziona questo software surrettizio.

«« « 1 2 3 4 5 6 » »»

Articoli da 1 a 30 su 865