Articoli dell'autore "Gerardo Porreca "


E-Mail: non disponibile - Pagina personale: non disponibile
Descrizione autore: non disponibile

22 gennaio 2020: I quesiti sul decreto 81: medico competente e RSPP in uno?

Sulla compatibilità fra l’attività di medico competente e quella di responsabile del servizio di prevenzione e protezione presso la stessa azienda.

20 gennaio 2020: L’installazione a norma dei dispositivi di videosorveglianza sul lavoro

Il consenso rilasciato dai singoli lavoratori ad installare dispositivi di videosorveglianza dei luoghi di lavoro non vale a scriminare la condotta del datore di lavoro che li ha installati in violazione delle disposizioni di legge dettate in materia.

13 gennaio 2020: Sulla non responsabilità di un RSPP per l’infortunio

Il RSPP risponde, a titolo di colpa professionale, unitamente al datore di lavoro ogniqualvolta un infortunio sia oggettivamente riconducibile ad una situazione pericolosa che egli avrebbe avuto l'obbligo di conoscere e segnalare al datore di lavoro.

07 Gennaio 2020: Il controllo da parte del datore di lavoro delle condizioni di sicurezza

Il datore di lavoro non deve limitarsi ad informare i lavoratori sulle norme antinfortunistiche previste, ma deve attivarsi e controllare sino alla pedanteria che le norme stesse siano assimilate dai lavoratori nella ordinaria prassi di lavoro.

16 dicembre 2019: La nozione di luogo di lavoro ai fini dell’applicazione del Decreto 81

Ai fini dell’applicazione del d. lgs. 81/08 sono da intendersi quali luoghi di lavoro quelli destinati a ospitare posti di lavoro ubicati all’interno di un’azienda nonché ogni altro suo luogo accessibile ai lavoratori nell’ambito del proprio lavoro.

09 dicembre 2019: La formazione dei lavoratori e la mancata sicurezza di un macchinario

Qualora il datore di lavoro provveda alla formazione dei lavoratori sui rischi derivanti da un macchinario, ma ometta di farlo utilizzare in sicurezza, l'adempimento del primo obbligo non fa venire meno l'incidenza causale dell'inadempimento del secondo.

04 dicembre 2019: I quesiti sul decreto 81: lo studio associato è soggetto al decreto 81?

Sull’applicazione del d. lgs. n. 81/2008 alle associazioni di professionisti.

02 dicembre 2019: La non responsabilità del coordinatore per un infortunio in cantiere

Per determinare la posizione di garanzia del CSE occorre prima verificare in concreto se la realizzazione di un rischio sia dovuta all'interferenza fra l'opera di più imprese o se, invece, essa inerisca all'esclusiva attività della singola impresa.

25 novembre 2019: Sulla responsabilità per l’infortunio di un Vigile del fuoco

Non vi è nessuna distinzione tra i vigili del fuoco e gli altri lavoratori salvo che per essi possono verificarsi situazioni operative che differenziano la loro posizione in correlazione con l'accettazione del rischio tipico della loro professione.

20 novembre 2019: I quesiti sul decreto 81: la formazione si trasferisce con il lavoratore?

La formazione di un lavoratore in materia di salute e sicurezza sul lavoro nel caso di un suo trasferimento presso un’altra azienda che svolge la stessa attività e con la stessa tipologia di rischio.

18 novembre 2019: Sulle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro

Le "norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro" di cui agli artt. 589 e 590 c.p. sono riferibili non solo alle norme inserite nelle leggi specificamente antinfortunistiche ma anche a tutte quelle che tendono a garantire la sicurezza del lavoro.

11 novembre 2019: La responsabilità del DdL per la mancata sicurezza di un macchinario

Il datore di lavoro è tenuto ad accertare i requisiti di legge dei macchinari utilizzati e risponde dell'infortunio di un dipendente dovuto alla loro mancanza senza che la presenza della marcatura "ce" valga ad esonerarlo dalle sue responsabilità.

06 novembre 2019: I quesiti sul decreto 81: la formazione del delegato

Sull’obbligo o meno da parte del datore di lavoro di formare in materia di salute e sicurezza sul lavoro il soggetto delegato delle funzioni ex d. lgs. n. 81/2008.

04 novembre 2019: La non responsabilità del CSE per l’infortunio

Il coordinatore in fase di esecuzione dei lavori ha una autonoma funzione di alta vigilanza che riguarda la generale configurazione delle lavorazioni e non anche il puntuale controllo, momento per momento, delle singole attività lavorative.

28 ottobre 2019: L’infortunio al lavoratore che collabora con impresa diversa dalla propria

Non può essere ritenuto eccentrico il comportamento di un lavoratore che, trovandosi in un cantiere ove operano più imprese, collabori a qualsiasi titolo, anche occasionalmente ed indebitamente, alle lavorazioni di un’impresa diversa dalla propria.

23 ottobre 2019: I quesiti sul decreto 81: il PSS è ancora obbligatorio?

Sull’obbligo di redigere il piano sostitutivo di sicurezza (PSS) nei cantieri edili pubblici dopo l’entrata in vigore del nuovo codice dei contratti pubblici.

21 ottobre 2019: Sull’obbligo della valutazione dei rischi rari e ignoti

Il datore di lavoro ha l'obbligo di individuare tutti i fattori di rischio concretamente presenti nell’azienda secondo la propria esperienza, l’evoluzione della scienza-tecnica e l’analisi della casistica verificabile nell’ambito delle lavorazioni.

14 ottobre 2019: L’obbligo di formazione dei lavoratori muniti di preparazione personale

In tema di sicurezza sul lavoro l'obbligo di formazione dei dipendenti non è escluso né è surrogabile dal loro personale bagaglio di conoscenza formatosi per effetto di una lunga esperienza o realizzatosi per un travaso di conoscenza tra i lavoratori.

07 ottobre 2019: Il principio di affidamento in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Compito del titolare della posizione di garanzia è evitare che si verifichino eventi lesivi connaturati all'esercizio delle attività lavorative anche nell'ipotesi in cui i rischi siano conseguenti ad eventuali negligenze e imprudenze dei lavoratori.

02 ottobre 2019: I quesiti sul decreto 81: corso online di primo soccorso

Sulla possibilità di ricorrere alla modalità e-learning per la formazione e l’aggiornamento dei lavoratori addetti al primo soccorso.

30 settembre 2019: Sulla inderogabilità dei doveri di vigilanza e controllo

La posizione di garanzia del datore di lavoro è inderogabile quanto ai doveri di vigilanza e controllo alla luce del principio di effettività che rende riferibile l'inosservanza alle norme di sicurezza a chi è munito dei poteri di gestione e di spesa.

23 settembre 2019: L’interferenza tra organizzazioni che operano nello stesso luogo di lavoro

In presenza di rischi interferenziali ex art. 26 d. lgs. 81/08 occorre avere riguardo non alla qualificazione civilistica attribuita al rapporto tra le imprese ma alla concreta interferenza tra le organizzazioni che operano nello stesso luogo di lavoro.

18 settembre 2019: I quesiti sul decreto 81: sicurezza dei ponteggi

Sulla protezione da adottare nei ponteggi fissi contro la caduta di materiali dall’alto a difesa delle aree di transito e di stazionamento sottostanti.

16 settembre 2019: La responsabilità del datore di lavoro nelle strutture aziendali complesse

In tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro, nel caso che nelle attrezzature manchino i dispositivi di sicurezza previsti dalle norme di legge, è configurabile la responsabilità del datore di lavoro anche nelle strutture aziendali complesse

09 settembre 2019: Sull’obbligo del committente di valutare i rischi presenti in cantiere

Sul committente grava, insieme al datore di lavoro, l'obbligo di assicurare le misure generali di salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro e dunque di valutare e eliminare tutti i rischi e ove ciò non sia possibile di ridurli al minimo.

04 settembre 2019: I quesiti sul decreto 81: impresa appaltatrice e lavoratori autonomi

Sugli obblighi del datore di lavoro di un’impresa affidataria che non esegue dei lavori nei cantieri temporanei o mobili.

02 settembre 2019: La responsabilità del direttore dei lavori e del direttore tecnico

Il direttore dei lavori, nominato dal committente, è responsabile di un infortunio in cantiere quando gli viene affidato il compito di sovrintendere all'esecuzione dei lavori con la possibilità di impartire ordini o quando si ingerisce negli stessi.

26 agosto 2019: Se l’infortunio avviene a un lavoratore di un’impresa subappaltatrice

Il committente è esonerato dagli obblighi in materia antinfortunistica limitatamente alle precauzioni che richiedono una specifica competenza nelle procedure da adottare, nell'utilizzazione di speciali tecniche o nell'uso di determinate macchine.

29 luglio 2019: Sulla responsabilità per l’infortunio di un lavoratore in un condominio

L'amministratore può rispondere per l’infortunio avvenuto durante i lavori di manutenzione del fabbricato condominiale per culpa in eligendo, se l’impresa affidataria risulta priva di capacità tecnica, e in vigilando per non avere vigilato su di essa.

22 luglio 2019: Sui criteri per il riconoscimento del lavoratore autonomo

Le qualifiche di lavoratore e di datore di lavoro, secondo il d. lgs. n. 81/2008, fanno perno rispettivamente sui criteri della organizzazione e direzione del lavoro e sulla mancanza di autonomia del lavoratore nell'espletamento delle sue attività.
«« « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11  » »» Articoli da 1 a 30 su 864

Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!