Articoli dell'autore "Gerardo Porreca"

E-Mail: non disponibile - Pagina personale: non disponibile

21 gennaio 2019: Sulla responsabilità di un CSE per la mancata sospensione dei lavori

Il CSE ha una funzione di alta vigilanza sulla generale configurazione del cantiere e non è tenuto ad un puntuale suo controllo momento per momento salvo il potere dovere di intervenire a sospendere i lavori nel caso abbia contezza di gravi pericoli.

16 gennaio 2019: I quesiti sul decreto 81: aggiornamento del datore RSPP

Sul mancato aggiornamento in materia di salute e sicurezza sul lavoro del datore di lavoro che ha optato per lo svolgimento diretto del servizio di prevenzione e protezione.

14 gennaio 2019: La responsabilità per un infortunio dovuto a un cancello non a norma

Si verifica una interruzione del nesso causale tra condotta omissiva ed evento rilevante, ai sensi dell’art. 41 c.p., quando interviene un ulteriore fattore causale che inneschi un rischio nuovo rispetto a quello originario attivato dalla condotta.

7 Gennaio 2019: La mancata valutazione dei rischi interferenziali

Il committente datore di lavoro è tenuto a valutare anche i rischi specifici dell’impresa alla quale ha appaltato i lavori di pulizia e manutenzione degli impianti della propria azienda se agli stessi partecipano anche suoi lavoratori dipendenti.

19 dicembre 2018: I quesiti sul decreto 81: sulla sospensione dell’attività

I criteri in base ai quali il coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione è tenuto ad adottare nel cantiere il provvedimento di sospensione delle attività lavorative.

17 dicembre 2018: La nomina del preposto e la culpa in eligendo da parte del datore di lavoro

La nomina del preposto non esime il datore di lavoro dal controllare l’adeguatezza del suo operato e delle scelte che lo stesso ha adottato ma la valutazione della sua idoneità comunque, in tema di culpa in eligendo, non può che essere fatta ex ante.

10 dicembre 2018: Sull’esclusione della punibilità in caso di SSL

L’esclusione della punibilità quando l’offesa, per le modalità della condotta e per l’esiguità del danno o del pericolo, è di particolare tenuità ex art. 131 bis c.p. non si applica quando le norme violate incidono sulla sicurezza dei luoghi di lavoro.

05 dicembre 2018: I quesiti sul decreto 81: corsi di aggiornamento

Sulla possibilità per i lavoratori di aggiornarsi sulla sicurezza sul lavoro mediante la partecipazione a convegni e per il datore di lavoro RSPP di aggiornarli direttamente come docente, dopo l’entrata in vigore dell’accordo stato regioni del 7/7/2016.

03 dicembre 2018: L’obbligo di sostituire il capocantiere in caso di una sua assenza

Qualora il capocantiere sia assente sul luogo di lavoro deve essere ascritta a colpa del datore di lavoro la mancata previsione della sua assenza, anche eventualmente con la personale e diretta assunzione del suo compito di controllo e sorveglianza.

26 novembre 2018: Sulla responsabilità per furto in appartamento con uso di ponteggio

Nel caso del furto in un appartamento condominiale, commesso con accesso da un ponteggio installato per la ristrutturazione dell'edificio, è configurabile la responsabilità sia dell'imprenditore ex art. 2043 c.c. che del condominio ex art. 2051 c.c..

21 novembre 2018: I quesiti sul decreto 81: imprese familiari, formazione e attrezzature

Sull’obbligo o meno da parte dei componenti di un’impresa familiare di abilitarsi alla conduzione di una particolare attrezzatura di lavoro di cui all’Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012.

19 novembre 2018: La responsabilità del DdL nel caso di una mancata diligenza del RSPP

La nomina del RSPP non determina una delega effettiva delle funzioni e, quindi, non è sufficiente a sollevare il datore di lavoro e i dirigenti dalle rispettive responsabilità per la violazione degli obblighi di prevenzione degli infortuni sul lavoro.

12 novembre 2018: Sui criteri di scelta dell’utilizzazione della scala per lavori in quota

La valutazione del rischio e l’individuazione delle misure di prevenzione devono essere eseguite con il massimo grado di specificità secondo la migliore evoluzione della tecnica avuto riguardo dei rischi concretamente presenti all’interno dell’azienda.

07 novembre 2018: I quesiti sul decreto 81: formazione ponteggi per imprese familiari

Sull’obbligo della formazione degli addetti al montaggio e smontaggio dei ponteggi nel caso dei componenti di imprese familiari.

05 novembre 2018: Sulla responsabilità dell'amministratore unico quale DdL

In materia di sicurezza sul lavoro, in base al principio di effettività, assume la posizione di garante colui che di fatto svolge i poteri del datore di lavoro ma tale assunzione non esclude comunque la responsabilità del datore di lavoro giuridico.

29 ottobre 2018: La responsabilità del DdL in presenza di CSE e responsabile del cantiere

La nomina di un coordinatore nella fase esecutiva e la presenza del responsabile del cantiere non possono escludere la penale responsabilità di un datore di lavoro a meno che questi non abbia delegati a essi i suoi obblighi di sicurezza.

22 ottobre 2018: Sulla responsabilità per un sinistro stradale

Per un sinistro stradale originato da un’inidonea segnalazione di un cantiere in corso nessuna responsabilità si può attribuire all’autista che lo ha provocato se risulta che una migliore segnaletica avrebbe diminuito il rischio che lo stesso accadesse.

17 ottobre 2018: I quesiti sul decreto 81: RSPP e coordinatore?

Sulla possibilità da parte di un responsabile del servizio di prevenzione e protezione formatosi con l’accordo stato-regioni del 26/1/2006 di svolgere il ruolo di coordinatore per la sicurezza.

15 ottobre 2018: Sulla configurabilità di un cantiere in rapporto alla licenza edilizia

La mancanza della licenza edilizia non ha alcun rilievo sulla configurabilità o meno di un cantiere. Se così non fosse in presenza di attività abusive non sarebbe applicabile il diritto penale del lavoro con agevole elusione delle norme di sicurezza.

08 ottobre 2018: Sull’obbligo del fornitore di formulare le istruzioni di montaggio

Al fine di prevenire gli infortuni, il fornitore di un prefabbricato e la ditta di montaggio, ciascuno per i settori di propria competenza, sono tenuti a formulare istruzioni scritte circa le modalità di effettuazione delle operazioni di montaggio.

03 ottobre 2018: I quesiti sul decreto 81: le visite nei luoghi di lavoro

Sulle modalità di svolgimento delle funzioni di responsabile del servizio di prevenzione e protezione nelle aziende.

01 ottobre 2018: L’individuazione del garante della sicurezza nelle aziende complesse

Nelle strutture aziendali complesse, ai fini dell'individuazione del garante della sicurezza e delle relative responsabilità, occorre fare riferimento al soggetto, datore di lavoro dirigente o preposto, espressamente deputato alla gestione del rischio.

24 settembre 2018: Sul rischio di caduta dall’alto e sulla definizione di lavori in quota

Secondo un principio affermato in giurisprudenza, ai fini dell’applicazione delle norme di sicurezza nei lavori in quota, rileva l’altezza alla quale si stanno svolgendo i lavori rispetto al terreno e non quella del piano di calpestio del lavoratore.

19 settembre 2018: I quesiti sul decreto 81: l’obbligo di redigere il PSS

Sull’obbligo di redigere il piano sostitutivo di sicurezza (PSS) nei cantieri edili pubblici dopo l’entrata in vigore del nuovo codice dei contratti.

17 settembre 2018: Sulla valutazione della prevedibilità di un evento infortunistico

La valutazione della prevedibilità di un evento non deve essere ricavata ex post ad evento avvenuto ma deve discendere dall’esame ex ante se il fatto poteva essere evitato sulla base delle conoscenze tecnico-scientifiche e delle massime di esperienza.

10 settembre 2018: Pianificare la sicurezza con la collaborazione dei soggetti obbligati

Nei cantieri temporanei o mobili, indipendentemente dal numero delle imprese che vi operano, é sempre opportuno nominare comunque un coordinatore per la sicurezza e redigere il piano di sicurezza e di coordinamento e i piani operativi di sicurezza.

05 settembre 2018: I quesiti sul decreto 81: crediti formativi per l’aggiornamento

Sui crediti formativi per l’aggiornamento degli RSPP e dei coordinatori per la sicurezza nei cantieri temporanei o mobili alla luce dell’accordo stato regioni del 7 luglio 2016.

03 settembre 2018: Sulla responsabilità per un incidente in un aeroporto militare

Nelle esercitazioni militari e nelle simulazioni belliche, pur in presenza delle situazioni di rischio legate alle particolari operazioni, vanno comunque rispettate le regole democratiche e l’esigenza di non mettere a repentaglio delle vite umane.

27 agosto 2018: Sulla responsabilità per l’infortunio ad un lavoratore distaccato

In tema di prevenzione degli infortuni in caso di distacco di un lavoratore da un’impresa a un’altra i relativi obblighi gravano sia sul datore di lavoro distaccante che sul distaccatario tenuti entrambi a garantire la sicurezza del lavoratore.

30 luglio 2018: Nesso causale fra evento e omissioni in caso di sospensione dell’attività

La relazione causale tra la violazione delle prescrizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro e gli infortuni legati al rischio che le prescrizioni violate avrebbero potuto eliminare sussiste anche nei momenti di pausa e di sospensione dell’attività.

«« « 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11  » »»

Articoli da 1 a 30 su 801


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!