Articoli dell'autore "Gerardo Porreca "


E-Mail: non disponibile - Pagina personale: non disponibile
Descrizione autore: non disponibile

30 gennaio 2017: Sulla non responsabilità del committente di un’opera edile

Il committente riveste una funzione di alta vigilanza sulla sicurezza del cantiere che riguarda la generale organizzazione dei lavori e non il loro puntuale controllo facente capo ad altri soggetti. A cura di Gerardo Porreca.

25 gennaio 2017: I quesiti sul decreto 81: l’obbligo di verifica dell’idoneità

Risposta ad un quesito sull’obbligo di verifica della idoneità tecnico professionale delle imprese appaltatrici e delle imprese esecutrici nei cantieri temporanei o mobili. A cura di Gerardo Porreca.

23 gennaio 2017: Sulla responsabilità per l'infortunio occorso a un lavoratore in nero

Secondo il D. Lgs. 81/2008 è definito lavoratore e va tutelato chiunque ponga in essere una prestazione di lavoro in senso lato a prescindere dall’eventuale mancanza di un contratto e dalla episodicità della prestazione. A cura di Gerardo Porreca.

11 gennaio 2017: I quesiti sul decreto 81: sulla formazione del coordinatore

Sull’esonero dalla frequenza del corso di formazione per coordinatori per la sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione nei cantieri temporanei o mobili. Di Gerardo Porreca.

9 gennaio 2017: Sull’estinzione degli illeciti secondo il D. Lgs. 758/1994

L'adozione della procedura di estinzione dell’illecito in materia di sicurezza costituisce una condizione di procedibilità dell'azione penale per cui il giudice prima di condannare deve accertare d'ufficio che sia stata svolta. A cura di Gerardo Porreca.

19 dicembre 2016: Cassazione: la presenza in cantiere del coordinatore per l’esecuzione

Pur non essendoci in capo al CSE l’obbligo di una presenza continua in cantiere lo stesso deve garantire un controllo puntuale nei momenti più critici quali l’avvicendarsi di più imprese e lo svolgimento delle fasi più delicate. A cura di Gerardo Porreca.

14 dicembre 2016: I quesiti sul decreto 81: obbligo di sorveglianza del DdL

Sul controllo da parte del datore di lavoro committente delle ditte appaltatrici che operano all'interno della sua azienda in applicazione delle disposizioni di cui al d. lgs. n. 81/2008 e s.m.i.. Di G.Porreca.

12 dicembre 2016: Le posizioni di garanzia del datore di lavoro, dirigente e preposto

Un infortunio é riconducibile alla sfera di responsabilità del preposto se legato alla concreta esecuzione dei lavori, a quella del dirigente se dovuto alla organizzazione e del datore di lavoro se derivante da scelte gestionali di fondo. Di G.Porreca.

05 dicembre 2016: La responsabilità ex 231 per reati commessi a vantaggio dell’ente

L’ente è responsabile se un reato in materia di sicurezza sul lavoro è stato commesso nel suo interesse o a suo vantaggio intesi come risparmio di risorse e incremento della produttività legati alla mancata adozione delle misure di sicurezza. Di G.Porreca

28 novembre 2016: La responsabilità per le carenze gestionali e strutturali nelle scuole

Ai fini del rispetto del DLgs 81 e dell’individuazione delle responsabilità per carenze di sicurezza nelle scuole è necessario distinguere quelle di tipo strutturale e impiantistico da quelle di natura unicamente gestionale e organizzativa. Di G.Porreca.

21 novembre 2016: L’obbligo del datore di lavoro di verificare il rispetto delle norme

L’imprenditore è gravato dall’obbligo di verificare il rispetto effettivo nelle norme antinfortunistiche ricorrendo anche a sanzioni disciplinari nei confronti dei lavoratori che non si adeguino in concreto alle disposizioni prevenzionali. Di G.Porreca.

16 novembre 2016: I quesiti sul decreto 81: più ruoli in uno stesso cantiere?

Sulla possibilità di svolgere contestualmente le attività di direttore tecnico di cantiere, di direttore dei lavori e di coordinatore per l’esecuzione dei lavori. A cura di Gerardo Porreca.

14 novembre 2016: Sulla responsabilità per l’infortunio di un “improvvisato” manutentore

La colpa del lavoratore eventualmente concorrente con quella dei garanti della sicurezza non esime questi ultimi dalle responsabilità: il rapporto tra violazione e evento può essere escluso solo dal comportamento abnorme del lavoratore. Di G.Porreca.

07 novembre 2016: La responsabilità a carico dei datori di lavoro di fatto e di diritto

Addebitata al datore di lavoro di diritto e a un datore di lavoro di fatto, intervenuto nella dinamica dell’accaduto, la responsabilità per il ribaltamento di un cestello su carro e per la mancata formazione dell’operatore. Di Gerardo Porreca.

19 ottobre 2016: I quesiti sul decreto 81: coordinatore e socio?

Sulla compatibilità fra coordinatore per l’esecuzione nei cantieri temporanei o mobili e uno dei soci dell’impresa esecutrice. A cura di Gerardo Porreca.

17 ottobre 2016: Macchine marcate CE prive dei requisiti essenziali di sicurezza

Il datore di lavoro è responsabile delle lesioni al lavoratore se ha consentito l’utilizzo di una macchina che pur conforme alla normativa CE per come è stata progettata e assemblata lo abbia esposto al rischio che ha portato all’infortunio. Di G.Porreca.

10 ottobre 2016: Sistema di prevenzione: da iperprotettivo a collaborativo

La normativa antinfortunistica si è evoluta passando da un modello iperprotettivo, interamente incentrato sul datore di lavoro, a un modello collaborativo in cui gli obblighi sono ripartiti tra più soggetti, compresi i lavoratori. Di G. Porreca.

03 ottobre 2016: La responsabilità del medico competente e la sorveglianza sanitaria

Il medico competente deve programmare ed effettuare la sorveglianza sanitaria in caso di rischi individuati sia pur in termini incerti o comunque bassi: non prevederla comporta la violazione ex art. 25 del D.Lgs n. 81/08. Di G. Porreca.

28 settembre 2016: I quesiti sul decreto 81: crediti formativi

Sui crediti formativi usufruibili dai lavoratori formati in materia di salute e sicurezza sul lavoro ai sensi dell’art. 37 del d. lgs. n. 81/2008 e s.m.i..

26 settembre 2016: Sull’applicazione dell’obbligo di formazione in materia di sicurezza

In materia di salute e sicurezza, l’attività di formazione del lavoratore, alla quale è tenuto il datore di lavoro, non è esclusa dal personale bagaglio di conoscenze dello stesso formatosi per effetto di una lunga esperienza operativa. Di G.Porreca.

19 settembre 2016: Sul comportamento “interruttivo” del nesso causale fra condotta ed evento

Ai fini dell’eventuale interruzione del nesso causale tra la condotta e l’evento il comportamento può avere valenza interruttiva non perché eccezionale ma perché “eccentrico” rispetto al rischio che il garante è tenuto a governare. Di Gerardo Porreca.

14 settembre 2016: I quesiti sul decreto 81: gli obblighi per i soci accomandatari

Sugli obblighi di sicurezza per una società in accomandita semplice. A cura di Gerardo Porreca.

12 settembre 2016: Sulla responsabilità nel caso di più titolari di una posizione di garanzia

Qualora vi siano più titolari di una posizione di garanzia ciascuno è per intero destinatario dell’obbligo di tutela fin quando si esaurisce il rapporto che ha legittimato la costituzione della singola posizione di garanzia. Di G.Porreca.

05 settembre 2016: Sulla responsabilità per un infortunio durante un nolo a freddo

Il titolare di un’impresa che noleggia macchine, anche se mette a disposizione un addetto all’utilizzo delle stesse, non ha l’obbligo di cooperare all’attuazione delle misure di prevenzione che deve adottare un appaltatore. Di G.Porreca.

01 settembre 2016: Il disegno di legge sulla semplificazione della sicurezza sul lavoro

E ci risiamo con le semplificazioni delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Di Gerardo Porreca.

29 agosto 2016: Credibilità e probabilità del nesso fra condotta omissiva e evento lesivo

Può pervenirsi al giudizio di responsabilità solo quando risulti certo che la condotta omissiva dell’imputato è stata condizione dell’evento lesivo con ‘alto grado di credibilità razionale’ o ‘probabilità logica’. A cura di Gerardo Porreca.

01 agosto 2016: Sul criterio di individuazione dei rischi specifici dell’appaltatore

Il rischio negli appalti interni non è specifico dell’appaltatore se per la sua eliminazione basta ricorrere a precauzioni generiche ma quando richiede una specifica competenza tecnica. A cura di Gerardo Porreca.

25 luglio 2016: Sul contenuto del documento di valutazione dei rischi

Nel DVR vanno indicate, secondo il d. lgs. 81/08, le procedure per l’adozione delle misure di prevenzione da attuare nonché i ruoli che vi devono provvedere. Di Gerardo Porreca.

20 luglio 2016: I quesiti sul decreto 81: l’idoneità delle imprese affidatarie

Chiarimenti in merito alla verifica della idoneità tecnico professionale delle imprese affidatarie non esecutrici. A cura di Gerardo Porreca.

18 luglio 2016: Su quando deve considerarsi concluso un cantiere temporaneo o mobile

Un cantiere non è da considerarsi concluso soltanto perché sono terminate le opere edili in senso stretto ponendosi tale interpretazione in contrasto con la pluralità delle attività che sono ancora in corso e da coordinare. Di G.Porreca.
«« «  2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12  » »» Articoli da 181 a 210 su 853

Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!