Articoli per la categoria: Rubriche

Sicurezza sul lavoro » Rubriche

21 Dicembre 2017: Imparare dagli errori: gli incidenti lavorativi con l’impastatrice

Esempi di infortuni avvenuti nel settore agroalimentare con particolare riferimento all’utilizzo e alla manutenzione delle macchine impastatrici. La dinamica degli infortuni e la prevenzione con l’uso dell’impastatrice nella lavorazione della pasta.

18 Dicembre 2017: Sulla responsabilità per un infortunio derivante da scelte gestionali

Nelle strutture aziendali complesse il garante della sicurezza è il soggetto espressamente deputato alla gestione del rischio ma è comunque da ricondurre alla responsabilità del datore di lavoro l’incidente derivato da scelte gestionali di fondo.

15 Dicembre 2017: Quando un dipendente opera in mancanza dei presidi di sicurezza

Una sentenza della Cassazione si sofferma sulle responsabilità di un datore di lavoro in riferimento al crollo di una parete di blocchi di cemento con infortunio mortale di un lavoratore.  L’obbligo di sorvegliare l’adozione delle misure di prevenzione.

15 Dicembre 2017: Le immagini dell’insicurezza: sottostima del problema?

Qualche brivido e non di freddo

14 Dicembre 2017: Imparare dagli errori: quando i guanti di protezione sono assenti

Esempi di infortuni correlati all’assenza di DPI per la protezione delle mani: perché non forniti dall’azienda, perché non utilizzati dal lavoratore o tolti durante l’attività. La dinamica degli infortuni, i fattori causali e gli aspetti organizzativi.

13 Dicembre 2017: Sulla necessità di pretendere che i lavoratori utilizzino idonei DPI

Una sentenza della Corte di Cassazione si sofferma sulle responsabilità per un infortunio durante l'insegnamento all'uso di una macchina utensile a tornio parallelo con utilizzo di dispositivi di protezione non idonei.

11 Dicembre 2017: L’obbligo del committente di richiamare l’appaltatore al rispetto delle norme

Il committente è titolare di una posizione di garanzia autonoma rispetto a quella del datore di lavoro, anche se ad essa subordinata, e ha l’obbligo, in assenza ictu oculi di misure di prevenzione, di richiamare l’appaltatore al rispetto delle norme.

7 Dicembre 2017: Imparare dagli errori: gli infortuni nell’industria alimentare

Esempi di infortuni avvenuti nel settore agroalimentare con particolare riferimento all’utilizzo delle macchine impastatrici. Infortuni correlati all’utilizzo e alla pulizia della macchina. Gli aspetti da considerare per la sicurezza delle macchine.

7 Dicembre 2017: Le immagini dell’insicurezza: che dire?

Tre anni dopo.: nulla è cambiato o forse è meglio dire “Molto è peggiorato”.

6 Dicembre 2017: Gli infortuni con le presse e il datore di lavoro di fatto

La Corte di Cassazione in relazione a un infortunio con una pressa si sofferma sulla posizione datoriale assunta di fatto. La posizione di garanzia grava anche su colui che esercita in concreto i poteri giuridici riferiti al datore di lavoro.

4 Dicembre 2017: Sull’obbligo di verificare la sicurezza dei lavori subappaltati

L’impresa affidataria dei lavori, anche quando subappalta integralmente l’esecuzione delle opere ad altre imprese, deve comunque verificare le condizioni di sicurezza dei lavori affidati e l’applicazione delle disposizioni del piano di sicurezza.

1 Dicembre 2017: Le immagini dell’insicurezza: non chiudete quella porta

Non chiudete quella porta! Tanto nulla cambia.

30 Novembre 2017: Delega ambientale e delega di sicurezza

La delega in materia ambientale e le “simmetrie” con l’art.16 D.Lgs.81/08: le esigenze organizzative, la subdelega, l’esercizio effettivo dei poteri delegati in una recente sentenza e nei precedenti giurisprudenziali.

30 Novembre 2017: Imparare dagli errori: quando le mani non sono protette

Esempi di infortuni correlati all’assenza di DPI per la protezione delle mani. Incidenti in attività di taglio di carni bovine e nell’uso improprio di una motosega. La dinamica degli infortuni, i fattori causali e i dispositivi di protezione individuale.

29 Novembre 2017: Sul rischio di folgorazione e sulla genericità dei piani di sicurezza

Una recente sentenza della Corte di Cassazione si sofferma su un infortunio mortale per folgorazione avvenuto in un cantiere TAV. L’appalto, la normativa applicabile, gli intrecci di responsabilità e la genericità del POS.

29 Novembre 2017: I quesiti sul decreto 81: il Duvri per le aziende agricole

Sull’applicazione dell’art. 26 del d. lgs. n. 81/2008 a un committente agricolo che deve affidare dei lavori da eseguire sui propri fondi agricoli.

27 Novembre 2017: Sanzione al sindaco per la carente manutenzione di una scuola

L’organo politico di un ente locale risponde delle violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro qualora non ha provveduto a individuare un dirigente competente e dotato in concreto degli autonomi poteri di gestione, decisionali e di spesa.

24 Novembre 2017: Robotica, rischio informatico e sicurezza sul lavoro

È importante riflettere sull’impatto della robotica e dei rischi informatici anche in riferimento alla tutela della salute e sicurezza sul lavoro. Ne parliamo con Roberta Gatto, Michele Colajanni ed Ernesto Cappelletti.

24 Novembre 2017: Sull’infortunio in un silos e sulla responsabilità del preposto

Una sentenza della Corte di Cassazione si sofferma sulle responsabilità del preposto e sul tema dell’abnormità dei comportamenti dei lavoratori con riferimento a lavori di manutenzione all'interno di un silos.

24 Novembre 2017: Le immagini dell’insicurezza: il lato oscuro della forza

Il risultato non è sicuramente edificante!

23 Novembre 2017: Imparare dagli errori: controlli e manutenzione per le piattaforme

La dinamica di un incidente nell’utilizzo di una piattaforma di lavoro mobile. La dinamica dell’infortunio, i fattori causali, le misure di prevenzione, le indicazioni normative per la manutenzione ed i controlli delle attrezzature di lavoro.

21 Novembre 2017: Sicurezza delle macchine: sulla responsabilità del proprietario

Una sentenza della Corte di Cassazione ribadisce che il proprietario di un macchinario ha l'obbligo di accertarsi che quest'ultimo sia sicuro e idoneo all'uso, rispondendo, in caso di omessa verifica, dei danni subiti dai lavoratori.

20 Novembre 2017: Sul rischio di caduta dall’alto e sulla nozione di lavori in quota

L'altezza superiore a 2 m dal suolo, tale da richiedere l’applicazione dell'art. 122 del d. lgs. n. 81/2008 si riferisce all'altezza alla quale viene eseguito il lavoro, rispetto al terreno sottostante, e non al piano di calpestio del lavoratore.

17 Novembre 2017: Rischio chimico: malattie e infortuni nel comparto metalmeccanico

Nel triennio 2013-2015 sono più di 2200 gli infortuni indennizzati nel comparto metalmeccanico che hanno a che fare con il rischio chimico. Ne parliamo con Emma Incocciati della Contarp dell’Inail.

17 Novembre 2017: Le immagini dell’insicurezza: in punta di piedi

una specie di balletto...

16 Novembre 2017: Cassazione: il rapporto di causalità tra omissione ed evento

Una sentenza della Corte di Cassazione sul decesso di un bagnino e sulle possibili responsabilità del socio accomandatario dello stabilimento balneare. Il rapporto di causalità tra omissione ed evento deve dipendere da un giudizio di probabilità logica.

16 Novembre 2017: Imparare dagli errori: sono disponibili i DPI per occhi e viso?

Esempi di infortuni correlati all’assenza di DPI per la protezione del viso e degli occhi. Incidenti in operazioni di ricarica di accumulatori e in attività di pulizia. La dinamica degli infortuni, i fattori causali e la prevenzione.

15 Novembre 2017: Come risparmiare conoscendo i costi della non sicurezza

I dati mostrano che la conoscenza dei costi della non sicurezza può portare ad un sensibile risparmio dei costi aziendali. Parliamo dell’importanza di investire in sicurezza con Giuseppe Morinelli della Consulenza statistico attuariale dell’Inail.

15 Novembre 2017: I quesiti sul decreto 81: la delega di POS e DUVRI

Sulla possibilità o meno da parte del datore di lavoro di delegare l’obbligo di redigere il piano operativo di sicurezza e il documento unico di valutazione dei rischi interferenziali.

13 Novembre 2017: Sul limite fra imprudenza e abnormità nel comportamento del lavoratore

In tema di prevenzione infortuni perché il comportamento colposo del lavoratore faccia venire meno la responsabilità del datore di lavoro occorre che sia imprevedibile e eccentrico rispetto al rischio lavorativo che il garante è chiamato a governare.

Articoli da 151 a 180 su 1761


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!