Articoli dell'autore "Carmelo G. Catanoso "


E-Mail: non disponibile - Pagina personale: non disponibile
Descrizione autore: non disponibile

05 dicembre 2019: Uno strumento per la verifica dell’idoneità del POS

La verifica dell’idoneità del Piano Operativo di Sicurezza è un obbligo proprio del CSE. Cosa s’intende per “verifica dell’idoneità del POS” e come effettuarla?

07 novembre 2019: Una proposta per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi

Come al solito, all’accadere di gravi infortuni, la soglia d’attenzione della pubblica opinione e degli addetti ai lavori sale esponenzialmente e, oltre alla solita richiesta dell’aumento dei controlli, si propongono nuove possibili soluzioni al problema

10 ottobre 2019: Che cosa si intende per cultura della sicurezza?

All’accadere dell’ennesimo grave evento mortale, ricomincia la solita litania che individua nell’assenza della “Cultura della Sicurezza” la causa principale del fenomeno infortunistico. Cosa s’intende per “Cultura della Sicurezza”.

19 settembre 2019: La sicurezza sul lavoro è un valore strategico?

La tutela della salute e della sicurezza sul lavoro non vengono ancora considerate come un valore strategico da parte delle aziende. Vediamo quali sono le cause di tale situazione.

18 luglio 2019: La formazione adeguata e la condotta abnorme del lavoratore

La Corte di Cassazione Penale definisce cosa si debba intendere per “Formazione sufficiente e adeguata” e per “condotta abnorme” del lavoratore.

21 giugno 2019: Il datore di lavoro e l’uso improprio delle attrezzature di lavoro

La Cassazione Penale, Sez. 4, con la sentenza n. 20833 del 15 maggio 2019 ha chiarito un aspetto molto importante riguardante la vigilanza del datore di lavoro.

23 maggio 2019: L’aggiornamento del Piano di Sicurezza e Coordinamento

La Cassazione Penale Sez. IV, con la sentenza n. 57974/2017 ha chiarito che la riunione periodica di coordinamento ha funzione integrativa del PSC in relazione all’evoluzione dei lavori.

11 aprile 2019: Ambienti sospetti d’inquinamento: la verifica della qualità dell’atmosfera

L’improvvisazione con cui si opera è la causa prima degli infortuni mortali negli ASIC. La verifica della qualità dell’atmosfera è un’attività indispensabile per garantire la tutela della salute e della sicurezza degli operatori.

22 marzo 2019: I costi della sicurezza da non assoggettare a ribasso

Ancor oggi, a distanza di 23 anni dall’introduzione dell’obbligo di stima dei costi della sicurezza da non assoggettare a ribasso, persiste una certa confusione riguardo la loro individuazione. Il Titolo IV del DLgs 81/2008.

07 febbraio 2019: Il consulente per la tutela della salute e della sicurezza sul lavoro

Il ruolo del consulente: esperto normo-tecnico o analista dell’organizzazione aziendale in grado di individuare e proporre gli interventi più efficaci per il miglioramento del livello di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro?

25 gennaio 2019: Il nolo a caldo e il rischio sismico nel DVR

A distanza di più di dieci anni dall’entrata in vigore del D. Lgs. 81/2008, rimangono aperte molte discussioni su diversi punti controversi.

13 dicembre 2018: Sicurezza cantieri: rischio di deriva dell’attività di CSP/CSE

Proviamo a chiarire alcuni punti, oggetto di continue discussioni tra gli addetti ai lavori, anche per evitare che l’attività di CSP/CSE si concentri su aspetti formali e non sostanziali della stessa.

14 novembre 2018: Alcune precisazioni sull’aggiornamento di RSPP, ASPP e Coordinatori

Come al solito, in Italia, riusciamo a complicare le cose dove non ve ne è alcun bisogno; un mirabile esempio di questo italico approccio lo troviamo anche nelle modalità indicate per l’aggiornamento di RSPP, ASPP e CSP/CSE.

12 ottobre 2018: Come affrontare la crisi in caso di infortunio o malattia professionale

Le modalità con cui vengono attualmente gestite, dalle aziende di grandi dimensioni, le crisi conseguenti ad un grave infortunio sul lavoro, dimostrano che sussistono ampi margini di miglioramento.

13 settembre 2018: Redazione del Piano di Sicurezza Sostitutivo: obbligo abrogato o no?

Proviamo a fare chiarezza se sussista o meno l’obbligo di redazione del Piano di Sicurezza Sostitutivo (PSS) dopo l’entrata in vigore del D. Lgs. N. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici).

03 agosto 2018: Una proposta per la verifica dell’idoneità tecnico professionale

La concreta verifica dell’ITP delle imprese appaltatrici comporta un significativo impatto sulle funzioni dell’azienda committente coinvolte e, per questo motivo, è necessario trovare una soluzione che semplifichi e snellisca quest’attività.

20 luglio 2018: Sicurezza negli spazi confinati: alcune buone pratiche

Le buone pratiche a cui fare riferimento per lavorare in sicurezza negli spazi confinati: modalità d’accesso, ventilazione, controllo della qualità dell’aria, idoneità, addestramento e formazione del personale, organizzazione e gestione dell’emergenza.

19 luglio 2018: Buone pratiche per l’accesso e lavoro in sicurezza negli spazi confinati

Gravi infortuni continuano ad avvenire negli “spazi confinati” nonostante le regole esistano da più di 60 anni. Forse più che di nuove regole servirebbe la puntuale applicazione di “buone pratiche” conosciute da tempo ma spesso inapplicate.

07 giugno 2018: Infortuni domestici: un fenomeno trascurato

In Italia si verificano ogni anno circa 1200 infortuni mortali sul lavoro. La situazione è molto più preoccupante se si andasse a vedere l’andamento degli infortuni che avvengono tra le mura domestiche.

10 maggio 2018: Sistema prevenzionale da manutenzione a guasto: che fare?

In Italia, il sistema prevenzionale è da “manutenzione a guasto” e cioè si interviene solo sotto spinte emergeziali. Bisogna cambiare approccio perché non si può continuare a percorrere la stessa strada che, ad oggi, non sta portando da nessuna parte.

05 aprile 2018: Manutenzione: applicazione del DLgs 81/2008 e del DPR 177/2011

Un intervento di manutenzione straordinaria all’interno di una fognatura in esercizio comporta l’applicazione delle regole previste sia dal Capo I del Titolo IV del D. Lgs. 81/2008 che dal D.P.R. 177/2011.

15 marzo 2018: Il CSE e la verifica dell’efficacia della formazione

La Cassazione Penale ha fornito un’ulteriore precisazione di cosa intenda per Alta Sorveglianza, e ridefinito il perimetro delle responsabilità del CSE riguardo la verifica della formazione dei lavoratori.

14 marzo 2018: Il ruolo del CSE nella formazione dei lavoratori

Il Coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione deve controllare l'effettiva realizzazione degli obblighi informativi e formativi da parte del datore di lavoro nei confronti dei lavoratori? La sentenza n. 27165 del 2016.

15 febbraio 2018: Il famigerato comma 11 dell’art. 90 del D. Lgs. n. 81/2008

A distanza di quasi dieci anni e dopo qualche ritocco, il comma 11 dell’art. 90 continua a sopravvivere nascosto tra le pieghe del decreto nonostante costituisca un palese esempio di confusione normativa.

11 gennaio 2018: Approccio proattivo alla gestione del sistema integrato Ambiente e Sicurezza

Se l’obiettivo è quello dell’integrazione dei sistemi di gestione Ambiente e Sicurezza nella normale prassi di gestione d’impresa, allora l’intera organizzazione aziendale deve essere coinvolta.

12 dicembre 2017: Il legame tra la percezione del pericolo e la tendenza al rischio

Come migliorare sia la percezione dei pericoli presenti nell'ambiente di lavoro, che il controllo della tendenza al rischio? Come evitare l'assunzione di rischi non controllabili?

07 dicembre 2017: Le situazioni e i comportamenti pericolosi in cantiere

Quali le situazioni ed i comportamenti che molto spesso sono causa principali degli infortuni che avvengono in cantiere? Che tipo di interventi si dovrebbero attuare per limitare nelle dimensioni il fenomeno.

16 novembre 2017: Circolazione sicura dei mezzi in cantiere

Dimensionamento delle aree di lavoro, accesso e protezione dei posti di lavoro, modalità di stoccaggio e movimentazione materiali, realizzazione degli impianti tecnologici di supporto e gestione delle emergenze. Il caso delle gallerie.

14 novembre 2017: Sicurezza scavi: i punti critici e le azioni per eliminarli

Analisi dei punti critici di sicurezza nelle attività di scavo di gallerie: le possibili azioni per eliminare o ridurre i rischi del personale in cantiere.

09 novembre 2017: Scelte progettuali e di sicurezza per l’esecuzione delle gallerie

Fin dalla progettazione della galleria, è necessario effettuare un’accurata ricerca prevenzionale per individuare tutte le possibili soluzioni atte ad eliminare i rischi alla fonte, quando possibile, o, altrimenti, a limitarli e contenerli.
«« « 1 2  » »» Articoli da 1 a 30 su 57

Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!