Articoli dell'autore Carmelo G. Catanoso

E-Mail: non disponibile - Pagina personale: seguimi su Google+
Descrizione autore: Laureato in Ingegneria ha operato per diversi anni quale dirigente responsabile della funzione Ambiente & Sicurezza in aziende multinazionali del settore Costruzioni, Alimentare, Manifatturiero, ecc. Attualmente svolge attività di consulenza per la sicurezza e la tutela della salute nonché come CTP (Consulente Tecnico di Parte) nei procedimenti penali per infortuni sul lavoro. E’ docente e relatore in numerosi corsi e seminari per RSPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti e Coordinatori per la sicurezza per aziende, Università, Ordini e Collegi professionali. E’ autore e coautore di quindici libri riguardanti la sicurezza sul lavoro e di oltre 250 articoli per le principali riviste specializzate del settore.

Near miss: la genesi e gli ostacoli alla segnalazione

14 maggio 2021
Indicazioni su come superare gli ostacoli alla segnalazione dei near miss e i fattori che contribuiscono al loro accadimento.

L’importanza dei Near Miss

11 maggio 2021
L’analisi delle cause di un evento dovrebbe essere eseguita non solo per gli infortuni ma anche per incidenti, comportamenti e situazioni pericolose che non hanno provocato infortuni, in quanto segnali di malfunzionamento del processo lavorativo.

Le eventuali responsabilità del CSP e del CSE per infortunio sul lavoro

23 aprile 2021
Ancora permane una visione distorta del ruolo e delle funzioni del CSP e del CSE tra gli addetti ai lavori e, pertanto, si ritiene utile presentare alcuni casi reali che in Tribunale hanno portato ad assoluzioni definitive del CSP e del CSE.

Sicurezza sul lavoro nelle miniere a cielo aperto

25 marzo 2021
L’esecuzione degli scavi con esplosivo nelle miniere a cielo aperto necessita di un’attenta organizzazione dell’attività al fine di evitare spiacevoli eventi con tragiche conseguenze.

Regole, attività individuale e sicurezza sul lavoro

17 febbraio 2021
Quando si parla di comportamenti ci si riferisce al rispetto delle regole, anche se, spesso, essendo contraddittorie impongono all’individuo di fare una sua valutazione, prendere delle decisioni e agire con conseguenze non sempre positive.

Sistema prevenzionale e resilienza di un’organizzazione

04 febbraio 2021
Le aziende che basano la loro politica della sicurezza su una formalizzazione spinta delle procedure prescrittive, si troveranno sempre in difficoltà nell’affrontare situazioni nuove o impreviste.

Scelte progettuali e organizzative per gli interventi sulle facciate

21 gennaio 2021
Spesso nella fase di progettazione di un’opera non viene effettuata alcuna ricerca prevenzionale condizionando così il livello di sicurezza e salute durante l’esecuzione dei lavori. Vediamo cosa si può fare per gli interventi sulle facciate degli edifici.

L’impegno della direzione aziendale per la tutela della SSL

17 dicembre 2020
Nelle medie e grandi aziende non sempre la leadership esercitata dalla direzione aziendale è adeguata agli obiettivi di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro.

La Leadership nella funzione HSE

19 novembre 2020
Si parla di leadership anche in ambito di HSE ma i veri leader sono difficili da trovare mentre è facile trovare personaggi il cui unico obiettivo è quello di soddisfare, a scapito di tutto il resto, i desiderata del gruppo di potere dominante in azienda.

L’attività di coordinatore nei cantieri tra aspetto formale e sostanziale

23 ottobre 2020
L'aspetto formale e sostanziale dell'attività del CSP e CSE in caso di imprese che non eseguono lavori edili o d’ingegneria civile nei cantieri e di fornitura del calcestruzzo in cantiere.

I Lavori a Caldo: misure tecniche, organizzative e procedurali

17 settembre 2020
In Italia l’attenzione ai “lavori a caldo”, e cioè i lavori che comportano l’utilizzo di fiamme libere, si è manifestata quasi esclusivamente in seguito a gravi eventi e cioè con il solito approccio prevenzionale da “manutenzione a guasto”.

I rischi di alcune lavorazioni ricorrenti nei cantieri

17 luglio 2020
Spesso, nella fase di progettazione di un’opera, non viene effettuata alcuna ricerca prevenzionale condizionando, così, il livello di sicurezza e salute durante l’esecuzione dei lavori. Eppure, le scelte non sono così difficili da individuare.

La valutazione dei rischi e il DVR ai tempi del Coronavirus

27 febbraio 2020
Il Documento di Valutazione Dei Rischi di una qualunque azienda deve essere aggiornato vista la diffusione del Corona Virus?

Problematiche derivanti dall’esecuzione di alcune lavorazioni

20 febbraio 2020
Spesso, nella fase di progettazione di un’opera, non viene effettuata alcuna ricerca prevenzionale condizionando, così, il livello di sicurezza e salute durante l’esecuzione dei lavori. Eppure, le scelte non sono così difficili da individuare. Parte II.

Scelte progettuali e organizzative per eliminare o ridurre al minimo i rischi

23 gennaio 2020
Spesso, nella fase di progettazione di un’opera, non viene effettuata alcuna ricerca prevenzionale condizionando, così, il livello di sicurezza e salute durante l’esecuzione dei lavori. Eppure, le scelte non sono così difficili da individuare. Parte I.

Uno strumento per la verifica dell’idoneità del POS

05 dicembre 2019
La verifica dell’idoneità del Piano Operativo di Sicurezza è un obbligo proprio del CSE. Cosa s’intende per “verifica dell’idoneità del POS” e come effettuarla?

Una proposta per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi

07 novembre 2019
Come al solito, all’accadere di gravi infortuni, la soglia d’attenzione della pubblica opinione e degli addetti ai lavori sale esponenzialmente e, oltre alla solita richiesta dell’aumento dei controlli, si propongono nuove possibili soluzioni al problema

Che cosa si intende per cultura della sicurezza?

10 ottobre 2019
All’accadere dell’ennesimo grave evento mortale, ricomincia la solita litania che individua nell’assenza della “Cultura della Sicurezza” la causa principale del fenomeno infortunistico. Cosa s’intende per “Cultura della Sicurezza”.

La sicurezza sul lavoro è un valore strategico?

19 settembre 2019
La tutela della salute e della sicurezza sul lavoro non vengono ancora considerate come un valore strategico da parte delle aziende. Vediamo quali sono le cause di tale situazione.

La formazione adeguata e la condotta abnorme del lavoratore

18 luglio 2019
La Corte di Cassazione Penale definisce cosa si debba intendere per “Formazione sufficiente e adeguata” e per “condotta abnorme” del lavoratore.

Il datore di lavoro e l’uso improprio delle attrezzature di lavoro

21 giugno 2019
La Cassazione Penale, Sez. 4, con la sentenza n. 20833 del 15 maggio 2019 ha chiarito un aspetto molto importante riguardante la vigilanza del datore di lavoro.

L’aggiornamento del Piano di Sicurezza e Coordinamento

23 maggio 2019
La Cassazione Penale Sez. IV, con la sentenza n. 57974/2017 ha chiarito che la riunione periodica di coordinamento ha funzione integrativa del PSC in relazione all’evoluzione dei lavori.

Ambienti sospetti d’inquinamento: la verifica della qualità dell’atmosfera

11 aprile 2019
L’improvvisazione con cui si opera è la causa prima degli infortuni mortali negli ASIC. La verifica della qualità dell’atmosfera è un’attività indispensabile per garantire la tutela della salute e della sicurezza degli operatori.

I costi della sicurezza da non assoggettare a ribasso

22 marzo 2019
Ancor oggi, a distanza di 23 anni dall’introduzione dell’obbligo di stima dei costi della sicurezza da non assoggettare a ribasso, persiste una certa confusione riguardo la loro individuazione. Il Titolo IV del DLgs 81/2008.

Il consulente per la tutela della salute e della sicurezza sul lavoro

07 febbraio 2019
Il ruolo del consulente: esperto normo-tecnico o analista dell’organizzazione aziendale in grado di individuare e proporre gli interventi più efficaci per il miglioramento del livello di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro?

Il nolo a caldo e il rischio sismico nel DVR

25 gennaio 2019
A distanza di più di dieci anni dall’entrata in vigore del D. Lgs. 81/2008, rimangono aperte molte discussioni su diversi punti controversi.

Sicurezza cantieri: rischio di deriva dell’attività di CSP/CSE

13 dicembre 2018
Proviamo a chiarire alcuni punti, oggetto di continue discussioni tra gli addetti ai lavori, anche per evitare che l’attività di CSP/CSE si concentri su aspetti formali e non sostanziali della stessa.

Alcune precisazioni sull’aggiornamento di RSPP, ASPP e Coordinatori

14 novembre 2018
Come al solito, in Italia, riusciamo a complicare le cose dove non ve ne è alcun bisogno; un mirabile esempio di questo italico approccio lo troviamo anche nelle modalità indicate per l’aggiornamento di RSPP, ASPP e CSP/CSE.

Come affrontare la crisi in caso di infortunio o malattia professionale

12 ottobre 2018
Le modalità con cui vengono attualmente gestite, dalle aziende di grandi dimensioni, le crisi conseguenti ad un grave infortunio sul lavoro, dimostrano che sussistono ampi margini di miglioramento.

Redazione del Piano di Sicurezza Sostitutivo: obbligo abrogato o no?

13 settembre 2018
Proviamo a fare chiarezza se sussista o meno l’obbligo di redazione del Piano di Sicurezza Sostitutivo (PSS) dopo l’entrata in vigore del D. Lgs. N. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici).

«« «1 2 3  » »»

Articoli da 1 a 30 su 72

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Box - Forum

Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!