Articoli dell'autore "Tiziano Menduto "


E-Mail: non disponibile - Pagina personale: seguimi su Google+
Descrizione autore: non disponibile

23 ottobre 2008: Modificati gli allegati IV e V del regolamento REACH

Il Regolamento (CE) n. 987/2008 modifica gli allegati IV e V del Regolamento REACH. Ora anche il compost, i biogas e la magnesia sono esenti dalla registrazione, mentre la Vitamina A non è più considerata a rischio minimo.

22 ottobre 2008: La valutazione del rischio stress nella piccola impresa

In un'intervista al Dr. G. Miscetti, responsabile SPISAL ASL 2 di Perugia, le difficoltà di riconoscimento dei rischi psicosociali nelle piccole aziende. Spesso “le imprese sono troppo piccole per reggere l’organizzazione che vorrebbe il decreto 81/08”.

21 ottobre 2008: Imparare dagli errori: quando non si toglie tensione

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.. Una morte per folgorazione che poteva essere evitata: errori di procedura, lavori eseguiti sotto tensione e mancanza dei dispositivi di protezione individuali.

20 ottobre 2008: Come proteggere i bambini in auto e sulla strada

L’Asaps in un opuscolo dedicato alla sicurezza dei bambini in auto e sulla strada elenca i dati degli incidenti e le precauzioni più importanti da adottare. Ad oggi solo 4 bambini su 10 vengono allacciati correttamente al seggiolino.

17 ottobre 2008: Incendio alla ThyssenKrupp: il risultato di una politica aziendale

Nell'udienza preliminare per il rogo nello stabilimento torinese chiesto il rinvio a giudizio per la ThyssenKrupp per il reato di omicidio colposo. Secondo l’accusa “il reato è stato commesso nell'interesse e a vantaggio della società”.

16 ottobre 2008: Burnout e patologia psichiatrica negli insegnanti

Prospettive e ipotesi di intervento in ambito scolastico e sanitario sulla sindrome di burnout. Indicazioni per un percorso psicoterapeutico. Parte seconda.

15 ottobre 2008: Una Tavola Rotonda con le istituzioni per parlare di sicurezza

All’approssimarsi della definitiva entrata in vigore del Testo Unico, una tavola rotonda metterà di fronte ministri di questa e delle precedenti legislature che si sono occupati di sicurezza sul lavoro. Le interviste a due organizzatori: HRC e FIRAS-SPP.

14 ottobre 2008: Imparare dagli errori: folgorazione e dispositivi di protezione

Una morte per folgorazione che poteva essere evitata: il mancato intervento del differenziale, il lavoro con un cavo elettrico in tensione e il mancato uso di dispositivi di protezione isolanti.

13 ottobre 2008: La sindrome di burnout nel comparto della scuola

Gli insegnanti sono soggetti al doppio della frequenza di patologie psichiatriche rispetto a impiegati e personale sanitario. Quali le conseguenze? Come reagiscono i singoli? In uno studio le analisi, la letteratura e i fattori predisponenti. Prima parte

10 ottobre 2008: Come motivare i lavoratori al comportamento sicuro

Disponibile on line un documento che fornisce alcuni consigli idonei a motivare un comportamento sicuro sul lavoro. Suggerimenti per contrastare le false sicurezze e le abitudini.

07 ottobre 2008: Imparare dagli errori: movimentazioni di blocchi di marmo e granito

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: gli incidenti nel settore lapideo dovuti a imbracature inidonee, a misure di prevenzione insufficienti e a procedure di lavoro errate.

03 ottobre 2008: La sicurezza nel comparto lapideo

Disponibili alcuni documenti del convegno, dedicato alla prevenzione dei rischi e alle buone pratiche nel comparto lapideo, che si terrà oggi a Verona. Le misure più idonee per funi, piazzali, movimentazione e mezzi di sollevamento.

01 ottobre 2008: Sedici ore di formazione obbligatoria nei cantieri edili

Il nuovo contratto nazionale degli edili prevede sedici ore di formazione obbligatoria per i lavoratori che entrano nei cantieri per la prima volta. L’obbligo per le imprese decorrerà dal 1° gennaio 2009.

30 settembre 2008: Imparare dagli errori: ribaltamento di carrelli elevatori

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: incidenti causati dalla mancanza di protezioni, da eccessiva velocità, da manovre sbagliate, dalla presenza di ostacoli sul percorso e da una manutenzione carente.

26 settembre 2008: L'informazione nelle zone a rischio di incidente rilevante

Da un’indagine sulla percezione del rischio degli abitanti dell’area di Marghera alcune indicazioni per una campagna informativa efficace: strategie per accrescere la conoscenza, l’informazione e la consapevolezza sui rischi.

24 settembre 2008: La reazione degli abitanti nelle zone a rischio di incidente rilevante

Un’indagine sulla percezione del rischio degli abitanti dell’area di Marghera: i rischi più temuti, i mezzi di comunicazione più ascoltati, i segnali di allarme riconosciuti. Alcune indicazioni per una campagna informativa efficace.

23 settembre 2008: Imparare dagli errori: carrelli elevatori in retromarcia

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: un incidente dovuto alla disattenzione di due lavoratori e alla mancanza di una buona organizzazione del lavoro.

22 settembre 2008: I rischi dell’esposizione ai fumi d’asfalto

Un documento Ispesl affronta i rischi delle attività di asfaltatura, gli effetti sulla salute degli Idrocarburi Policiclici Aromatici, i risultati degli studi epidemiologici, le forme di monitoraggio e le misure di prevenzione e protezione.

19 settembre 2008: Una lista di controllo per la prevenzione degli infortuni

Dall’Agenzia europea per la sicurezza e salute sul lavoro alcuni elementi utili per effettuare un'idonea prevenzione degli infortuni: valutazione dei rischi, pericoli e infortuni più diffusi, comparti più a rischio, una check list per la prevenzione.

18 settembre 2008: I modelli per la valutazione del rischio chimico

Un’analisi critica dei modelli di calcolo da utilizzare nella valutazione del rischio chimico nei laboratori di ricerca: l’impiego di algoritmi, la verifica della validità del modello, il rapporto con le nuove normative.

17 settembre 2008: Il 15% dei lavoratori europei manipola sostanze pericolose

Un approfondimento dell’Agenzia europea per la sicurezza sul lavoro sulle sostanze pericolose in ambito lavorativo. I dati in Europa, gli obblighi, i limiti di esposizione, le normative, il Reach, gli agenti biologici, la formazione dei lavoratori.

16 settembre 2008: Imparare dagli errori: cadere da un ponteggio

Un esempio tratto dal sito svizzero di Suva e riferito all’infortunio mortale di un installatore, caduto da un ponteggio. Mancanza di dispositivi di protezione e di formazione, sottovalutazione del rischio.

15 settembre 2008: La valutazione del rischio chimico nel Decreto 81/08

Le problematiche della sicurezza nei laboratori di ricerca e la difficoltà di mettere in atto idonee forme di prevenzione e protezione dei rischi chimici. Come effettuare la valutazione del rischio rispettando i criteri indicati nel Testo Unico.

12 settembre 2008: Morti sul lavoro in calo e piu' infortuni nel nord-est

I dati aggiornati dell’Inail: i morti sul lavoro nel 2007 sono diminuiti di quasi il 10%, il rischio di infortuni è maggiore nel nord-est ma si muore di più al sud.

10 settembre 2008: Protezione delle vie respiratorie in ambienti contaminati

Dai Vigili del fuoco un approfondimento sui filtri per proteggere le vie respiratorie negli ambienti contaminati da agenti biologici, chimici e nucleari. I principi di funzionamento e la scelta del filtro più idoneo al rischio, filtri N e BC.

09 settembre 2008: Imparare dagli errori: scivolare e cadere dalle scale

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: incidenti dovuti a cadute da scale fisse o portatili. Presenza di olio su una scala fissa e mancato fissaggio di una scala portatile.

08 settembre 2008: Requisiti dei laboratori di verifica della qualita' delle acque

Le linee guida sui requisiti gestionali e tecnici dei laboratori che eseguono i controlli interni ed esterni per la determinazione dei parametri microbiologici e chimici delle acque. I principali obblighi relativi alla sicurezza.

04 settembre 2008: Le problematiche della sicurezza nelle piccole e medie imprese

Le piccole e medie imprese faticano ad adeguarsi alle numerose norme esistenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Una ricerca nel territorio di Lecco: il problema delle risorse e la mancanza di incentivi.

03 settembre 2008: L’esposizione ad agenti cancerogeni nei luoghi di lavoro

Un documento Ispesl risponde ad alcune semplici domande: quali sono le lavorazioni più a rischio? Come si deve comportare il datore di lavoro? Quanti sono i lavoratori esposti in Italia?

02 settembre 2008: Imparare dagli errori: morire soffocati in uno scavo

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: durante uno scavo per realizzare una porcilaia un lavoratore è stato investito dal crollo delle pareti. Errori procedurali e mancanza di armature e puntellature del terreno.
«« «  71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81  » »» Articoli da 2281 a 2310 su 2417

Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!