18 Ottobre 2021 - n.5029

Articolo di eLearning News

Sulle responsabilità per un infortunio a un lavoratore in stato di ebbrezza

Lo stato di ebbrezza, concausa nel determinismo di un infortunio accaduto a un lavoratore, certamente non rappresenta una condotta eccentrica e anomala tale da spezzare il nesso causale tra l'omissione addebitata al datore di lavoro e l'evento.

Lo stato di ebbrezza, concausa nel determinismo di un infortunio accaduto a un lavoratore, certamente non rappresenta una condotta eccentrica e anomala tale da spezzare il nesso causale tra l'omissione addebitata al datore di lavoro e l'evento.

Gerardo PorrecaSentenze commentate0

Articolo di eLearning News

Il presente e il futuro della formazione in videoconferenza

I vantaggi e svantaggi della formazione in videoconferenza, la posizione del Coordinamento Interregionale, l’equiparazione alla formazione in presenza e la bozza Inail delle linee di indirizzo. Ne parliamo con Nicoletta Cornaggia e Donato Lombardi.

I vantaggi e svantaggi della formazione in videoconferenza, la posizione del Coordinamento Interregionale, l’equiparazione alla formazione in presenza e la bozza Inail delle linee di indirizzo. Ne parliamo con Nicoletta Cornaggia e Donato Lombardi.

Tiziano MendutoInformazione, formazione, addestramento0

Articolo di eLearning News

Sistemi d’esodo e Codice di prevenzione incendi: finalità e prestazioni

Un documento Inail si sofferma sulla progettazione del sistema d’esodo con riferimento alla misura S.4 del Codice di prevenzione incendi. Focus sulle finalità, sui livelli di prestazione e sulla metodologia ASET/RSET.

Un documento Inail si sofferma sulla progettazione del sistema d’esodo con riferimento alla misura S.4 del Codice di prevenzione incendi. Focus sulle finalità, sui livelli di prestazione e sulla metodologia ASET/RSET.

RedazioneGestione emergenza ed evacuazione0

Articolo di eLearning News

La sanità si dimostra sempre meno resistente agli attacchi informatici

Più volte abbiamo dato notizia ai lettori degli attacchi di cui sono rimasti vittime i sistemi sanitari informatici. Ecco alcune notizie sull’attacco perpetrato il primo maggio 2021.

Più volte abbiamo dato notizia ai lettori degli attacchi di cui sono rimasti vittime i sistemi sanitari informatici. Ecco alcune notizie sull’attacco perpetrato il primo maggio 2021.

Adalberto BiasiottiSicurezza informatica0

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Banca Dati di PuntoSicuro


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!