Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Articoli sulla categoria Dati e statistiche

Sicurezza sul lavoro » Tipologie di contenuto » Dati e statistiche

Cosa indicano le stime degli effetti sulla salute dei rischi occupazionali?

16 Novembre 2022
Una scheda informativa dell’Inail riporta indicazioni sulla produzione delle stime globali degli effetti sulla salute di specifici rischi occupazionali. Il contributo dell’Inail, gli studi e il fattore di rischio con maggior numero di decessi.

Infortuni e malattie professionali nella navigazione e nella pesca marittima

9 Novembre 2022
Un documento dell’Inail si sofferma sul settore della navigazione e della pesca marittima con riferimento agli infortuni e malattie professionali negli anni della pandemia di COVID-19. I dati degli infortuni, delle malattie e gli effetti della pandemia.

In aumento gli infortuni e le malattie professionali in edilizia

25 Ottobre 2022
Le costruzioni sono al centro dell’approfondimento del nuovo numero del periodico Dati Inail: nel 2021 la crescita degli occupati (+7,7%) è stata accompagnata dall’incremento di incidenti (+17,7%) e patologie denunciate (+28,2%)

Infortuni e malattie professionali: i dati dei primi otto mesi del 2022

6 Ottobre 2022
Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL tra gennaio e agosto sono state 484.561 (+38,7% rispetto allo stesso periodo del 2021), 677 delle quali con esito mortale (-12,3%). In aumento le patologie di origine professionale (+7,9%).

Dall’inizio della pandemia denunciati quasi 300mila contagi sul lavoro

29 Settembre 2022
Pubblicato il 29esimo report di INAIL: il 2022, con 99.133 infezioni di origine professionale segnalate nei primi otto mesi, pesa al momento per il 33,4% sul totale. I decessi sono 886, concentrati soprattutto nel 2020 e 2021.

Infortuni e malattie professionali: i dati dei primi sette mesi del 2022

1 Settembre 2022
Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL tra gennaio e luglio sono state 441.451 (+41,1% rispetto allo stesso periodo del 2021), 569 delle quali con esito mortale. In aumento le patologie di origine professionale denunciate.

Relazione annuale Inail 2021

28 Luglio 2022
I dati sull’andamento infortunistico, le attività realizzate sui fronti della ricerca e della prevenzione: al netto dei contagi da Covid-19, gli infortuni “tradizionali” denunciati sono aumentati del 20% e i casi mortali di quasi il 10%.

Infortuni e malattie professionali: i dati dei primi cinque mesi del 2022

7 Luglio 2022
Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL tra gennaio e maggio sono state 323.806 (+47,7% rispetto allo stesso periodo del 2021), 364 delle quali con esito mortale (-16,1%). In aumento le patologie di origine professionale denunciate.

Rimozione dell’amianto e riduzione delle vibrazioni

28 Giugno 2022
In rapporto Inail con i risultati di quattro bandi Isi: la rimozione di importanti volumi di materiali contenenti amianto e la riduzione significativa delle vibrazioni emesse dai macchinari moderni e più sicuri introdotti nei cicli produttivi.

Effetto Covid sul manifatturiero: nel 2020 le denunce di infortunio in calo

9 Giugno 2022
A questo settore è dedicato il nuovo numero del periodico Dati Inail: la flessione registrata rispetto al 2019 è una diretta conseguenza del crollo della produzione causato dall’emergenza sanitaria.

Covid-19: in aprile i contagi sul lavoro sono aumentati

27 Maggio 2022
I dati Inail del primo quadrimestre registrano più di 63mila infezioni di origine professionale, pari a circa un quarto del totale dei casi segnalati dal gennaio 2020. I decessi sono 858.

Qual è il profilo del lavoratore contagiato dal virus SARS-CoV-2?

13 Maggio 2022
Una scheda informativa traccia un identikit del lavoratore per il quale è stata inoltrata denuncia di infortunio da COVID-19 o da sospetta COVID-19. La raccolta delle schede, l’importanza del profilo, i settori lavorativi, i DPI, e la sintomatologia.

Infortuni e malattie professionali: i dati del primo trimestre 2022

10 Maggio 2022
Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL tra gennaio e marzo sono state 194.106 (+50,9% rispetto allo stesso periodo del 2021), 189 delle quali con esito mortale. In aumento le patologie di origine professionale denunciate (+6,9%).

Covid-19: nel primo trimestre denunciati quasi 49mila contagi

29 Aprile 2022
Le infezioni di origine professionale segnalate tra gennaio e marzo hanno già superato il dato complessivo del 2021. Pubblicato il report che conferma anche l’andamento in forte calo dei decessi.

Trend in calo costante per gli infortuni sul lavoro in agricoltura

12 Aprile 2022
Nel quinquennio 2016-2020 gli infortuni sul lavoro nel settore agricolo sono in calo: il nuovo numero del periodico Dati Inail con l'analisi.

Nel primo bimestre 2022 in aumento i contagi sul lavoro da Covid-19

29 Marzo 2022
Le infezioni di origine professionale rilevate da Inail dall’inizio della pandemia al 28 febbraio sono 229.037, 17.647 in più rispetto al mese precedente (+8,3%). I decessi denunciati all’Istituto sono 835, 12 in più rispetto al dato di fine gennaio.

Il report sulla banca dati esposizione silice: i profili di esposizione

8 Marzo 2022
Un documento dell’Inail riporta le elaborazioni statistiche della banca dati esposizione silice in relazione alle indagini dal 2000 al 2019. Le informazioni e i profili di esposizione a silice cristallina riferiti a 470 mansioni.

Covid-19, in gennaio più di 16mila contagi sul lavoro

24 Febbraio 2022
Pubblicato il report di Inail: le infezioni di origine professionale denunciate dall’inizio della pandemia sono 211.390, in aumento del 10,6% rispetto a dicembre. È il dato mensile più alto dalla fine del 2020

Quali sono le criticità e i fattori di rischio negli infortuni in edilizia?

16 Febbraio 2022
Una scheda di Infor.mo. si sofferma sugli infortuni in edilizia evidenziando le caratteristiche, i fattori causali e le misure preventive. Focus sui fattori di rischio, sulle cadute dall’alto, sulle cadute di gravi e sulla conduzione di mezzi di lavoro.

Dati Inail: un focus sul binomio pandemia-infortuni

15 Febbraio 2022
L’approfondimento che il periodico statistico dedica agli anni del Covid conferma il forte condizionamento dell’emergenza sanitaria sull’andamento infortunistico e tecnopatico rilevato dall’Istituto

Infortuni e malattie professionali: i dati Inail del 2021

10 Febbraio 2022
Le denunce di infortunio sul lavoro presentate sono state 555.236 (+0,2% rispetto allo stesso periodo del 2020), 1.221 delle quali con esito mortale (-3,9%). In aumento le patologie di origine professionale denunciate, che sono state 55.288 (+22,8%).

Covid-19: per ogni contagiato un mese di assenza dal lavoro

28 Gennaio 2022
Il 23esimo report di Inail, pubblicato insieme alle schede regionali aggiornate, riporta per la prima volta anche il dato delle infezioni di origine professionale riconosciute e indennizzate dall’inizio della pandemia al 31 dicembre 2021.

L’effetto Covid sull’industria conciaria

27 Gennaio 2022
Dall’analisi condotta dal nuovo numero del periodico statistico Dati Inail su questo settore, fiore all’occhiello del made in Italy nel mondo, emerge un andamento stabile delle denunce negli ultimi anni, interrotto dalla pandemia nel 2020

Infortuni e malattie professionali: i dati dei primi 11 mesi del 2021

11 Gennaio 2022
Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL tra gennaio e novembre sono state 502.458 (+2,1%), 1.116 delle quali con esito mortale (-3,0%). In aumento le patologie di origine professionale denunciate.

INAIL: gli infortuni nel terziario avanzato

21 Dicembre 2021
Il nuovo numero di Dati Inail con l’andamento infortunistico e tecnopatico dei tre settori che nel 2019 occupavano poco più di 2 milioni e mezzo di persone, contraddistinti da alta produttività e da un profilo di istruzione medio-alto del personale.

Infortuni e malattie professionali: i dati Inail dei primi 10 mesi del 2021

9 Dicembre 2021
Le denunce di infortunio sul lavoro presentate tra gennaio e ottobre sono state 448.110 (+6,3% rispetto allo stesso periodo del 2020), 1.017 delle quali con esito mortale. In aumento le patologie di origine professionale denunciate, che sono state 45.395.

Infortuni mortali sul lavoro: superata la soglia delle mille denunce

2 Dicembre 2021
L’Inail fornisce i dati relativi a denunce di infortunio, infortuni con esito mortale e malattie professionali nei primi dieci mesi del 2021. Le denunce di infortunio con esito mortale presentate entro il mese di ottobre sono state 1.017.

Covid-19: al 31 ottobre denunciati più di 183mila contagi sul lavoro

30 Novembre 2021
Online il 21esimo report di INAIL: le infezioni segnalate sono 1.511 in più rispetto alla fine di settembre (+0,8%). Nei primi 10 mesi di quest’anno i casi sono in calo del 57,2% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Gli infortuni nelle costruzioni durante la pandemia

18 Novembre 2021
Al settore edile, che dopo il rallentamento causato dalla pandemia sta trainando la ripresa dell’economia italiana, è dedicato il nuovo di settembre del periodico Dati Inail.

Nel 2021 in forte calo l’impatto del virus su infortuni sul lavoro e casi mortali

26 Ottobre 2021
Tra gennaio e settembre l’incidenza media delle infezioni di origine professionale sul totale delle denunce pervenute all’INAIL è scesa a una su 12. Nel 2020 era il triplo. Dall’inizio della pandemia denunciati 181.636 contagi e 762 decessi.

Articoli da 61 a 90 su 388

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Banca Dati di PuntoSicuro


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!