Articoli per la categoria: Lavoratori

Sicurezza sul lavoro » Ruoli, figure » Lavoratori

22 Luglio 2015: Quali sono le responsabilità dei lavoratori in materia di sicurezza?

Un saggio di Olympus si sofferma sul ruolo, sugli obblighi e le responsabilità del lavoratore in materia di sicurezza sul lavoro. Focus sui casi di assenza di responsabilità, di responsabilità concorrente o di responsabilità esclusiva del lavoratore.

13 Luglio 2015: Sul modello collaborativo per una corretta applicazione della sicurezza

Il modello della prevenzione da “iperprotettivo” incentrato interamente sulla figura del datore di lavoro diventa “collaborativo” e investe anche il lavoratore ma solo se il datore di lavoro rispetti tutte le norme di sicurezza a suo carico. Di G.Porreca.

24 Giugno 2015: Gli obblighi generali e specifici dei lavoratori in materia di sicurezza

Un saggio di Olympus si sofferma sul ruolo, sugli obblighi e le responsabilità del lavoratore in materia di sicurezza sul lavoro. Focus sugli obblighi generali e specifici sanciti dall’articolo 20 del D.Lgs. 81/2008.

22 Giugno 2015: Pro Loco: il lavoro dei volontari e la prevenzione dei rischi

Un documento sottolinea l’esigenza di prevenire i rischi sul lavoro svolto dai volontari delle Pro Loco durante l’organizzazione di eventi e manifestazioni. La normativa, la posizione dei volontari, il rischio microclimatico dei luoghi di lavoro.

15 Giugno 2015: L’abnormità ed esorbitanza del comportamento del lavoratore

È abnorme e interruttiva del nesso causale la condotta del lavoratore non solo quando si colloca fuori dell’area di rischio della lavorazione ma anche quando è consapevolmente esorbitante dalle direttive ricevute. A cura di Gerardo Porreca.

28 Maggio 2015: Le figure soggettive della sicurezza

I soggetti obbligati alla sicurezza: datore di lavoro, dirigente, preposto, lavoratore (artt. 17,18,19,20 D.LGS. 81/08).

22 Maggio 2015: Il distacco di lavoratori: l’ammissibilità e i limiti

Il distacco non giustifica una riduzione della tutela a favore dei lavoratori. Aspetti generali sul distacco, la responsabilità in materia di salute e sicurezza e le sentenze della Corte di Cassazione. A cura di Rolando Dubini.

5 Maggio 2015: Formazione alla sicurezza: il codice Ateco è un’opportunità o un vincolo?

La differenziazione del numero di ore di formazione dei lavoratori in base al settore ATECO dell’azienda, è da intendersi come rigidamente vincolante e tassativa, oppure come orientativa, da calibrare in base alle reali condizioni di rischio?

28 Aprile 2015: D.Lgs. 81/2008: gli obblighi e le responsabilità dei lavoratori

Un saggio di Olympus si sofferma sugli obblighi di sicurezza e sull’evoluzione del quadro normativo in relazione alla posizione e responsabilità del lavoratore. L’individuazione di specifici obblighi e gli orientamenti giurisprudenziali.

22 Aprile 2015: Nuovi aggiornamenti in e-learning per preposti e lavoratori

Presentati da Mega Italia Media tre moduli di aggiornamento di 2 ore per lavoratori, lavoratori impiegati in ufficio e preposti. I corsi in e-learning rispettano i criteri qualitativi e il rigore didattico richiesti dalla normativa.

21 Aprile 2015: Il nuovo Accordo per RSPP

10 punti per riflettere, pensare e modificare. A cura di Rocco Vitale.

20 Aprile 2015: La responsabilità per comportamento esorbitante del lavoratore

L’ipotesi della condotta abnorme di un lavoratore infortunato va individuata anche quando lo stesso tiene un comportamento “esorbitante” rispetto al lavoro che gli è proprio, assolutamente imprevedibile ed evitabile per il datore di lavoro. Di G.Porreca.

14 Aprile 2015: Accordi formazione: e-learning per RSPP, coordinatori e lavoratori

La bozza della revisione degli Accordi RSPP/ASPP prevede maggiori possibilità di formazione in modalità e-learning: le novità per il modulo A degli RSPP, per la formazione specifica dei lavoratori con rischio basso e per i coordinatori della sicurezza.

7 Aprile 2015: Faq: formazione e gestione della sicurezza in azienda

L’USLL 6 Vicenza fornisce alcune risposte alle domande più frequenti su temi di organizzazione della sicurezza sul lavoro in azienda e sul ruolo delle diverse figure della prevenzione.

2 Aprile 2015: Diritti e obblighi del lavoratore in materia di sicurezza sul lavoro

L’importanza di contribuire all'adempimento degli obblighi previsti a tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. L’art. 20 del D.Lgs. 81/2008, le responsabilità dei debitori di sicurezza e il principio di affidamento. A cura di Pietro Ferrari.

19 Marzo 2015: Novità sulla formazione degli RSPP e di tutti i lavoratori

La revisione dell’accordo sulla formazione RSPP porta anche rilevanti modifiche per la formazione di tutti i lavoratori. RSPP, e-learning, docenti: sono alcuni temi trattati nell’intervista a Donato Lombardi del Coordinamento tecnico interregionale.

17 Marzo 2015: D.lgs. 81/08: chi è il lavoratore?

Le figure che operano nei luoghi di lavoro al di fuori del tradizionale rapporto di dipendenza a tempo indeterminato sono da considerare a tutti gli effetti come “lavoratori” ai fini dell’applicazione del D.Lgs. 81/08?

13 Marzo 2015: La tutela della salute e sicurezza nel lavoro all’estero

Identificazione della normativa applicabile e problemi interpretativi ed operativi. Le differenze nel caso che i lavoratori operino in Paesi UE o Paesi “extra UE”. L’applicazione delle norme ai lavoratori stranieri in Italia. Di Lorenzo Fantini.

25 Febbraio 2015: Lavoro in solitudine: il rischio del luogo di lavoro e dello stress

Analisi dei rischi di chi lavora da solo: il disagio causato dalla solitudine e i rischi del luogo di lavoro (evacuazione, primo soccorso in caso di infortunio/malore, antincendio): l’importanza della formazione sul rischio specifico del lavoro da soli.

29 Gennaio 2015: Valutare il benessere fisico e psichico del lavoratore

Sul numero di settembre/ottobre 2014 di "Articolo 19" si ricorda che il medico competente nel valutare lo stato di salute dei lavoratori deve tener conto anche delle malattie e dei disturbi psichici e/o comportamentali.

28 Gennaio 2015: I quesiti sul decreto 81: le prestazioni occasionali di tipo accessorio

Un quesito sulla sicurezza dei lavoratori che effettuano prestazioni occasionali di tipo accessorio retribuiti con i “voucher”. Anche per questi lavoratori si applicano le disposizioni del D. Lgs. n. 81/2008? Risposta a cura di G. Porreca.

26 Gennaio 2015: Sull’obbligo della gestione aziendale della sicurezza sul lavoro

Non sono delegabili da parte del datore di lavoro le scelte di politica aziendale, dalle quali possono derivare carenze strutturali, e l’organizzazione generale della sicurezza sul lavoro di cui l’elaborazione del DVR costituisce l’architrave. Di GPorreca

7 Gennaio 2015: Sulla posizione di garanzia di fatto assunta dal lavoratore

Il lavoratore oltre ad essere creditore di sicurezza nei confronti del datore di lavoro è garante della propria sicurezza e di quella dei colleghi e delle persone presenti. E può diventare compartecipe nell’obbligo di fare sicurezza. A cura di G. Porreca.

1 Dicembre 2014: La responsabilità del datore per l’uso di una scala non a norma

Il datore di lavoro è responsabile dell’infortunio accaduto ad un lavoratore dipendente durante l’uso di una scala non rispondente alle norme la quale, benché non di sua proprietà, è risultata essere comunque disponibile per il lavoratore. Di G.Porreca.

28 Novembre 2014: Le responsabilità del lavoratore in materia di sicurezza sul lavoro

Un breve saggio di Olympus si sofferma sul ruolo e sulle responsabilità del lavoratore in materia di sicurezza sul lavoro. Il lavoratore non è più soggetto passivo ma attore capace di influire e influenzare l’organizzazione della sicurezza.

14 Novembre 2014: Le immagini dell’insicurezza

Uno strano concetto di "protezione".

26 Settembre 2014: Le verifiche finali dei lavoratori in e-Learning

La verifica di apprendimento deve essere effettuata in presenza solo per i corsi che prevedono la verifica finale. Una disamina della normativa, della storia e dell’evoluzione della formazione in e-Learning. Di Rocco Vitale.

7 Luglio 2014: Sulla applicazione delle norme di sicurezza ai circoli privati

La disciplina in materia di sicurezza sul lavoro serve a tutelare i lavoratori che operano in tutti i settori di attività per cui essa trova applicazione anche per un circolo privato a prescindere se lo stesso sia aperto o meno al pubblico. Di G.Porreca.

4 Luglio 2014: La centralità dell’informazione e della formazione nei luoghi di lavoro

Un breve saggio analizza le norme del D.Lgs. 81/2008 relative all’informazione e alla formazione dei lavoratori. L’informazione generale e particolare, l’effettività dell’informazione, la formazione e gli Accordi Stato-Regioni.

24 Giugno 2014: Formazione specifica in e-learning: come presentare i progetti?

Riguardo all’utilizzo in Lombardia di progetti formativi sperimentali per la formazione specifica dei lavoratori e la formazione dei preposti, abbiamo intervistato due referenti dell’Asl Milano 2. Le scadenze, le procedure e i criteri per la validazione.

Articoli da 61 a 90 su 1211


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!