Articoli per la categoria: Rubriche

Sicurezza sul lavoro » Rubriche » 

12 Maggio 2009: Imparare dagli errori: gli incidenti con le macchine desilatrici

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: errori di procedura, macchine agricole non conformi o comunque non sicure. Proteggere gli operatori da impigliamento e trascinamento nelle macchine desilatrici.

7 Maggio 2009: Le immagini dell'insicurezza: acrobazie "artistiche" a Milano

In prima pagina dell'edizione locale di un noto quotidiano milanese l'immagine di un operatore, addetto al trasloco del David di Donatello, all'opera con un bel elmetto "decorativo" ma in bilico sul ponteggio!

5 Maggio 2009: Imparare dagli errori: ancora incidenti nei turni notturni

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: un incidente in uno stabilimento di una ditta conserviera. Il malfunzionamento dei fanali di un carrello elevatore, la scarsa illuminazione, l’insufficiente visuale e la mancanza di segnaletica.

28 Aprile 2009: Imparare dagli errori: incidenti nei turni lavorativi notturni

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: un incidente in un cantiere ferroviario. La mancata percezione di un treno in arrivo, una convinzione errata sul suo percorso e il transito in una zona pericolosa.

21 Aprile 2009: Imparare dagli errori: quando basta un attimo di distrazione

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: il contatto accidentale con la lama in rotazione della sega e l’uscita di strada di un trattore agricolo. Quando a determinare l’incidente concorre anche la distrazione.

14 Aprile 2009: Imparare dagli errori: esplosione in una vasca di raccolta

Un esempio tratto dal sito svizzero di Suva e riferito all’infortunio mortale di un operaio intento a rivestire la superficie interna di una vasca di raccolta. Sottovalutazione del rischio e attrezzatura di lavoro non idonea.

7 Aprile 2009: Imparare dagli errori: guida in stato di ebbrezza di una betoniera

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: un tasso alcolemico doppio rispetto ai limiti di legge, un pilastro sul percorso e una trave che cade per l’urto. Conseguenze e effetti dell’alcol nella guida di un veicolo.

24 Marzo 2009: Imparare dagli errori: tasso alcolico e perdita di equilibrio

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: il tasso alcolemico elevato, un parapetto incompleto, la poca esperienza e la presenza di detriti non rimossi. Una caduta mortale durante il rivestimento di una cantina.

17 Marzo 2009: Imparare dagli errori: una caduta dall’alto, una storia di insicurezze

Continuiamo a parlare di incidenti lavorativi raccontando la storia di un lavoratore che cade per quindici metri e sfiora l’infortunio mortale. La stanchezza, la mancanza di formazione, le condizioni ambientali, la fretta: un incidente preannunciato.

10 Marzo 2009: Imparare dagli errori: una carrellata sugli errori umani

Continuiamo a parlare di errori ma con esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: disattenzioni, dimenticanze, sottovalutazioni del rischio. A volte è utile fermarsi e riflettere prima di rischiare.

3 Marzo 2009: Imparare dagli errori: come si arriva ad una situazione di pericolo

Suva: quasi l’80% degli infortuni è dovuto a un errore umano. Un video formativo affronta le cause di un infortunio sfiorato: la sottovalutazione dei rischi, la sopravvalutazione delle abilità e l’inganno delle “esperienze fortunate”.

24 Febbraio 2009: Imparare dagli errori: infarti sui luoghi di lavoro

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: due casi in cui la probabile causa determinante dell’infortunio è un infarto. Una salita imprudente su un ponteggio e lo scarico errato di un transpallet da un camion.

17 Febbraio 2009: Imparare dagli errori: ancora sui rischi dei ponteggi

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: ancora tre casi di caduta da ponteggi. Scavalcamenti di balconi, discese a rischio, parapetti inesistenti, ponteggi non idonei e funzionali, dispositivi anticaduta mancanti.

10 Febbraio 2009: Imparare dagli errori: quando il ponteggio non c'e'

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: rifare l’intonaco a quasi cinque metri di altezza senza utilizzare ponteggi. Insufficiente consapevolezza dei rischi, mancanza di opere provvisionali idonee e di dispositivi di protezione anticaduta.

3 Febbraio 2009: Imparare dagli errori: saldature e atmosfere esplosive

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: una riparazione con saldatura di un tubo provoca lo scoppio in un silos di una falegnameria. Errori procedurali e insufficiente consapevolezza dei rischi.

27 Gennaio 2009: Imparare dagli errori: morsetti di serraggio che non tengono

La fiancata di un treno che cade nel reparto carpenteria di un’azienda metalmeccanica: le analisi e le proposte degli RLS per migliorare le procedure di sicurezza.

20 Gennaio 2009: Imparare dagli errori: ancora sui cantieri stradali

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: un operatore finisce sotto le ruote di una spazzatrice. Errori procedurali e dispositivi di segnalazione acustica di retromarcia non funzionanti.

13 Gennaio 2009: Imparare dagli errori: incidenti nei cantieri stradali

Un esempio tratto da un’analisi del National Institute for Occupational Safety and Health di un incidente a un lavoratore addetto alla manutenzione di una strada interstatale degli USA. La dinamica dei fatti e le raccomandazioni ai datori di lavoro.

16 Dicembre 2008: Imparare dagli errori: l'imprevedibilita' degli animali

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: incidenti nel comparto agricolo dovuti al comportamento imprevedibile degli animali. Le misure di sicurezza per la loro movimentazione.

9 Dicembre 2008: Imparare dagli errori: i problemi del freddo e del ghiaccio

In relazione alle recenti basse temperature invernali raccogliamo alcuni esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo. di incidenti in ambienti di lavoro freddi. Cadute dovute al ghiaccio, impianti di riscaldamento non idonei e terreni scivolosi.

2 Dicembre 2008: Imparare dagli errori: ancora sulla movimentazione manuale

In occasione della campagna europea 2008 “Alleggerisci il carico”, alcuni esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo. di incidenti nella movimentazione dei carichi. Carichi instabili, mancanza di formazione e di attrezzature e il D.Lgs. 81/2008.

25 Novembre 2008: Imparare dagli errori: incidenti nella movimentazione manuale dei carichi

In occasione della campagna europea 2008 “Alleggerisci il carico”, alcuni esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo. di incidenti nella movimentazione dei carichi. Quando un sollevamento può essere svolto, con minor rischio, da due lavoratori.

18 Novembre 2008: Imparare dagli errori: ancora sui giovani, la formazione e il Testo Unico

Dall’archivio Ispesl Infor.mo. prendiamo ancora esempi di incidenti a giovani lavoratori. Un operaio, non formato adeguatamente, perde una mano in un impianto di miscelazione di mangimi di cui non conosce il funzionamento.

11 Novembre 2008: Imparare dagli errori: i giovani e la carenza di formazione

Dall’archivio Ispesl Infor.mo. abbiamo preso alcuni esempi di incidenti accaduti a giovani lavoratori. Attrezzature di lavoro non sicure, ma specialmente formazione carente o inadeguata.

4 Novembre 2008: Imparare dagli errori: un colpo di vento e una caduta

Gli infortuni sul lavoro possono essere accidentali? Una corsa in luoghi pericolosi, una rotaia vicina al bordo banchina e parapetti poco sicuri, una morte annunciata. Gli esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo..

28 Ottobre 2008: Imparare dagli errori: se il tasso alcolico e' elevato

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: il tasso alcolemico elevato, un parapetto inefficiente o mancante. Con le capacità percettive ridotte l’infortunio mortale è dietro l’angolo.

21 Ottobre 2008: Imparare dagli errori: quando non si toglie tensione

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.. Una morte per folgorazione che poteva essere evitata: errori di procedura, lavori eseguiti sotto tensione e mancanza dei dispositivi di protezione individuali.

14 Ottobre 2008: Imparare dagli errori: folgorazione e dispositivi di protezione

Una morte per folgorazione che poteva essere evitata: il mancato intervento del differenziale, il lavoro con un cavo elettrico in tensione e il mancato uso di dispositivi di protezione isolanti.

7 Ottobre 2008: Imparare dagli errori: movimentazioni di blocchi di marmo e granito

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: gli incidenti nel settore lapideo dovuti a imbracature inidonee, a misure di prevenzione insufficienti e a procedure di lavoro errate.

30 Settembre 2008: Imparare dagli errori: ribaltamento di carrelli elevatori

Esempi tratti dall’archivio Ispesl Infor.mo.: incidenti causati dalla mancanza di protezioni, da eccessiva velocità, da manovre sbagliate, dalla presenza di ostacoli sul percorso e da una manutenzione carente.

Articoli da 2041 a 2070 su 2091


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!