Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Le immagini dell’insicurezza: a cosa serve l’imbrago?

Brescia, 31 Gen - A cosa serve l’imbrago è la domanda che ci si pone visionando la scena immortalata nelle immagini dell’insicurezza di SICURELLO.no di oggi:

 

  • Certamente si tratta di lavori in quota;
  • Certamente l’operatore è dotato dei DPI anticaduta;
  • Certamente (riteniamo) avrà ricevuto tutta la formazione, le informazioni;
  • Certamente qualcuno (il datore di lavoro?) gli avrà fatto fare tutto l’addestramento previsto dalle normative;
  • Certamente il lavoratore non è la prima volta che effettua la lavorazione in questo modo (l’abbiamo sempre fatto così);
  • Certamente tutte le volte precedenti (ed anche questa) gli è andata bene.

 

Pubblicità
RSPP-ASPP aggiornamento 8 ore - Nuovi presidi di sicurezza - Tutti i settori
Corso online di aggiornamento per RSPP-ASPP di attività appartenenti a tutti i settori di attività ATECO 2007. Il corso costituisce quota del credito formativo richiesto per RSPP-ASPP e Docenti-formatori in salute e sicurezza sul lavoro.

Ed allora le domande che ci poniamo sono molte:

  • Perché non utilizzare correttamente il sistema anticaduta?
  • Perché un lavoratore non si pone “il dubbio” riguardo alla propria sicurezza ed incolumità durante l’esecuzione di una lavorazione di questo tipo?
  • Perché (come sempre) nessuno controlla?
  • Perché? Perché? Perché?

 

Come sempre tante domande senza risposta.

 

 

Si ringrazia il Dott. Ing. Paolo Giuntini per le fotografie.

 

Geom. Stefano Farina, Consigliere Nazionale AiFOS   

 

Fonte:   SICURELLO.no : l’evidenza dei mancati infortuni 

 

Guarda il canale youtube di Sicurello.si



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!