LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi ogni giorno le principali notizie sulla sicurezza nei luoghi di lavoro!
Iscriviti alla newsletter di PuntoSicuro
Accedi alla Banca Dati
Accedi alla Banca Dati di PuntoSicuroNuovo utente?

Articoli per la categoria "Medico competente"

HomeSicurezza sul lavoroRuoli, figure › Medico competente

La collaborazione del medico competente alle attività di valutazione dei rischi
27 gennaio 2012 - Indicazioni per assolvere correttamente all’obbligo normativo tenendo in considerazione le risorse a disposizione dei vari medici competenti nelle variegate, non uniformi e spesso contraddittorie realtà nella quali si trovano ad operare.

La verifica di efficacia di un modello semplificato di SGSL
17 gennaio 2012 - Uno studio per verificare se un modello semplificato di SGSL, a due anni dalla sperimentazione, è ancora utilizzato dalle aziende e fare una prima valutazione sull’andamento degli infortuni.

Imbianchini: la valutazione del rischio da sovraccarico biomeccanico
21 dicembre 2011 - Elementi per una valutazione del rischio da sovraccarico biomeccanico degli arti superiori nella mansione di imbianchino/tinteggiatore.

Carrelli elevatori: il rischio delle vibrazioni trasmesse al corpo intero
16 dicembre 2011 - Una ricerca sui fattori che determinano il rischio vibrazioni nei carrellisti e gli interventi in grado di ridurlo. La valutazione dei rischi, i valori delle vibrazioni rilevate sui tre assi e le misure di contenimento del rischio.

La movimentazione manuale nel personale sanitario d’emergenza
28 novembre 2011 - È difficile valutare i rischi da sovraccarico biomeccanico per il personale sanitario d’emergenza. I metodi alternativi di analisi. I dati relativi all’estrazione di un paziente da una macchina, al sollevamento di una barella, al trasporto lungo le scale.

Asma e allergopatia del panificatore: indagini e prevenzione
22 novembre 2011 - L’asma del panificatore è una malattia professionale che coinvolge molte figure professionali e può comprendere anche rinite, congiuntivite, orticaria e dermatite. Le ricerche, la diffusione, la genesi, il modello di prevenzione e l’immunoterapia.

I rischi delle attività con impegno visivo e al videoterminale
15 novembre 2011 - Uno studio ha coinvolto 466 lavoratori, tra impiegati e guardie giurate, che svolgono attività che richiedono impegno visivo. Risultati, associazioni tra astenopia e diverse variabili, problematiche osteo-articolari ed efficacia della prevenzione.

Rilevanza e sottostima dell’asma occupazionale in Italia
10 novembre 2011 - Un convegno su asma e occupazione sottolinea la rilevanza della patologia asmatica nel mondo del lavoro con particolare riferimento all’asma del panificatore. I dati, la sottostima del problema, le ricerche e i principi delle linee guida lombarde.

Alcol, droghe e lavoro: il difficile compito del medico competente
03 novembre 2011 - Le esperienze di sorveglianza sanitaria e controlli tossicologici sui lavoratori addetti a particolari rischi per i terzi ha prodotto un importante dibattito fra medici competenti e con le istituzioni sull'appropriatezza ed efficacia di questa attività.

L’influenza della comunicazione sulle strategie di prevenzione
2 novembre 2011 - La comunicazione è un importante strumento di percezione corretta dei problemi e di realizzazione di interventi efficaci e di qualità. Gli esempi di cattiva comunicazione, i risultati di un’indagine conoscitiva e la proposta di alcune soluzioni vincenti.

Modello organizzativo e gestionale dell’attività del Medico Competente
27 ottobre 2011 - Un progetto nella pubblica amministrazione ha migliorato la comunicazione, la coordinazione e l’efficienza del sistema di gestione della salute e della sicurezza. Gli accorgimenti più importanti, l’informatica e il continuo sviluppo di nuove tecnologie.

Le tecniche della comunicazione e la formazione dei lavoratori
11 ottobre 2011 - L’importanza di un’efficace comunicazione interna all’azienda con riferimento agli obblighi formativi e informativi dei lavoratori. Le difficoltà e i modelli comunicativi, il processo formativo circolare e le norme di buona comunicazione.

La vigilanza del datore di lavoro sull’attività del medico competente
07 ottobre 2011 - La sentenza n. 34373 del 20 settembre 2011 che ha assolto il datore di lavoro di una s.p.a. dal reato di lesioni colpose in quanto la negligenza del medico competente non era addebitabile ad un difetto di vigilanza da parte sua. A cura di A.Guardavilla.

Un vademecum per il medico competente
04 ottobre 2011 - L’aggiornamento di una pubblicazione dell’Inail per supportare il medico nella sorveglianza sanitaria e aiutarlo nella costruzione degli adempimenti necessari alla stesura del DVR. La parte istruttoria, tecnica e organizzativa. La modulistica.

Rischio chimico: esperienze di valutazione nelle piccole imprese
30 settembre 2011 - Dall’esame di 60 valutazioni di rischio chimico, provenienti da aziende delle province di Siena e Grosseto, emerge un quadro desolante: solo 8 appaiono condotte in maniera sufficiente. I dati, i risultati e le affermazioni più gravi nelle valutazioni.

La formazione può evitare disordini comunicativi tra preposto e lavoratore
22 settembre 2011 - La comunicazione è diventata una componente indispensabile per il funzionamento di ogni organizzazione. Un intervento formativo specifico può favorire il benessere organizzativo ed evitare situazioni di disordine comunicativo tra preposto e lavoratore.

Le radiazioni non ionizzanti e il giudizio di idoneità dei lavoratori
13 settembre 2011 - Il tema dell’idoneità dei lavoratori con particolare sensibilità alle radiazioni non ionizzanti. L’individuazione dei lavoratori, gli effetti diretti e indiretti dei campi elettromagnetici e delle radiazioni ottiche artificiali. Le mansioni a rischio.

Rischio radon e prevenzione nei luoghi di lavoro
07 settembre 2011 - Il contenuto delle relazioni al 73° Congresso SIMLII in merito alla presenza del gas radon negli ambienti di lavoro. Le misure di prevenzione, la ventilazione naturale e artificiale, le concentrazioni nel settore bancario, l’azione del medico competente.

Sostanze psicotrope: la valutazione dell’idoneità alla guida
26 luglio 2011 - Un’analisi degli accertamenti chimico-tossicologici per valutare l’idoneità alla guida in relazione all’uso di sostanze stupefacenti e psicotrope. La normativa, i metodi di analisi, la cocaina, i fattori predittivi e l’effetto deterrente.

Valutazione dell’esposizione ad agenti chimici: metodi e modelli
22 luglio 2011 - Alcune relazioni al 73° Congresso SIMLII affrontano approcci metodologici e modelli di misurazione per la valutazione del rischio chimico. I modelli per la valutazione delle esposizioni e la valutazione dell’esposizione dermica.

Le responsabilità penali del medico competente e del consulente esterno
15 luglio 2011 - Sindrome da sovraccarico biomeccanico e metodo OCRA: il punto sul valore delle linee guida nei procedimenti penali a carico dei professionisti della prevenzione. A cura di Anna Guardavilla.

I metodi di indagine per l’analisi dei rischi chimici occupazionali
08 luglio 2011 - Il contenuto delle relazioni al 73° Congresso SIMLII in merito ai criteri e metodologie per la valutazione del rischio chimico. La pluralità di metodologie, l’analisi del processo correlata alla mansione, i principi di precauzione e ragionevolezza.

La spirometria per la sorveglianza sanitaria dei lavoratori e dei fumatori
28 giugno 2011 - Le indicazioni per i Medici competenti circa la sorveglianza sanitaria dei lavoratori esposti a tossici respiratori: un vademecum di spirometria.

Alimentazione e lavoratori: stress, produttività, sicurezza sul lavoro
27 giugno 2011 - Il contenuto delle relazioni al 73° Congresso SIMLII in merito al rapporto tra alimentazione e lavoratori. I rischi e i costi sociali dell’obesità. La relazione tra obesità, stress, sicurezza sul lavoro e produttività.

Dispositivi di protezione individuale: la scelta degli otoprotettori
14 giugno 2011 - La scelta dei DPI ha due momenti obbligati legati alle caratteristiche di protezione e all’aspetto ergonomico e di accettabilità. Il quadro legislativo e un esempio relativo alla scelta dei DPI più idonei per la protezione del rumore.

Rischio biologico: infezioni emergenti, vaccini e medici competenti
10 giugno 2011 - Una raccolta di relazioni affronta diversi temi correlati al rischio biologico. Le infezioni emergenti, le vaccinazioni, il settore sanitario, i rischi in agricoltura e zootecnia, gli operatori ecologici e i lavoratori all’estero.

Sulla negligente collaborazione del medico competente
06 giugno 2011 - Condannato un medico competente per la sua negligente e insufficiente collaborazione con il datore di lavoro nella valutazione dei rischi aziendali così come richiesta dalla normativa posta a salvaguardia della incolumità dei lavoratori. Di G. Porreca.

I fondamenti legali dei dispositivi di protezione individuale
31 maggio 2011 - Una relazione presenta i principali elementi normativi e gli orientamenti giurisprudenziali relativi ai DPI nei luoghi di lavoro. La priorità alle misure di protezione collettiva, la valutazione dei rischi, il medico competente e l’obbligo di vigilanza.

Una campagna per il riconoscimento delle malattie professionali
26 maggio 2011 - La Fiom Cgil ha avviato una campagna per la prevenzione e il riconoscimento delle patologie da lavoro, in particolare quelle muscolo scheletriche. Le attività informative e l’invio di specifiche richieste alle direzioni delle aziende metalmeccaniche.

Dispositivi di protezione uditiva: la valutazione dell’adeguatezza
19 maggio 2011 - A causa di valori di attenuazione sovrastimati, la valutazione dell’adeguatezza dei dispositivi di protezione uditiva soffre di gravi criticità. Le soluzioni possibili, le differenze soggettive e la correzione dei valori di attenuazione.

«« « 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 » »»Articoli da 211 a 240 su 418