LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano di approfondimento sulla sicurezza sul lavoro
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!
social-login social-login social-login

29 febbraio 2008 - Cat: Campagne di prevenzione
  

COMUNICATO Firas-spp - La Campagna Elettorale e' importante, ma nessuno dimentichi la Sicurezza sul Lavoro!


Lettera Aperta ai Deputati e Senatori della Repubblica.

Pubblicità
google_ad_client

 
Ospitiamo la “Lettera Aperta ai Deputati e Senatori della Repubblica “ della Segreteria Nazionale Firas-spp, Federazione Italiana Responsabili Addetti alla Sicurezza – Servizi di Prevenzione e Protezione.
 
Abbiamo sperato con tutte le nostre forze che finalmente dopo anni di convegni, audizioni, inchieste ecc... finalmente si potesse in questa legislatura varare il cosiddetto Testo Unico sulla Sicurezza del Lavoro.
 
Pensate abbiamo fatto il tifo per Voi, per tutti Voi, non ci crederete ma è così.
Invece il Parlamento è sciolto, se ne riparlerà dopo le elezioni, quanti entreranno per la prima volta alla Camera e al Senato dovranno iniziare da capo un lungo lavoro di studio e di informazione, e quanti invece torneranno a sedere sui banchi di Camera e Senato riprenderanno, una volta stabilite commissioni e sottocommissioni, forse ad occuparsi di Sicurezza sul Lavoro.
 
Nel frattempo Onorevoli Rappresentanti del Popolo, di lavoro e sul lavoro si continua a morire!!!
 
Abbiamo tifato per Voi, noi i Responsabili e gli Addetti alla Sicurezza, quelli che tutti i giorni, senza tutele e riconoscimenti, si occupano di Sicurezza sul Lavoro. Noi che normalmente non siamo neanche citati nei vostri discorsi, disegni di legge, emendamenti.
 
Noi di cui non conoscete le mansioni, il lavoro, le responsabilità, ebbene, oltre ai Datori di Lavoro e ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, esistono in ogni azienda (lì dove non ci sono è perché semplicemente non si applica la legge!) i Responsabili e gli Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione, vi domandiamo: sapete che non esiste un inquadramento contrattuale per queste figure di alta professionalità? Sapete che non esistono tutele assicurative? Certezza dei mezzi a disposizione per effettuare il proprio lavoro? Riconoscimento della professionalità? Insomma avete mai fatto caso che non c'è sicurezza per chi lavora per la sicurezza?
 
Eppure abbiamo fatto il tifo per Voi, abbiamo sperato che ce la faceste a varare il Testo Unico per la Sicurezza, abbiamo tifato per Voi, mentre normalmente siete soggetti alle critiche spietate rivolte contro la vostra CASTA. Purtroppo ha perso il Paese.... mentre si continua a morire sul lavoro.
 
 
 


---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----




 

 

Ora il 28 Marzo i Responsabili e gli Addetti alla Sicurezza si riuniscono a Roma per il loro Meeting Nazionale, una buona occasione per incontrarci, per discutere e prendere qualche impegno. Noi francamente ci aspettiamo una vostra presenza al nostro Meeting, vedere che anche Voi fate un passo per colmare quel baratro che separa la classe politica dalla società reale. Ad una nostra prima lettera d’invito ci hanno risposto tre senatori, due hanno annunciato la loro presenza e una che “purtroppo” sarà impegnata nella Campagna Elettorale: ma noi il Meeting lo abbiamo convocato proprio nel mezzo della Campagna Elettorale !!!! Per dare l’occasione a Voi, innanzi tutto di incontrare quei cittadini che lavorano per la sicurezza sul lavoro, l’emergenza nazionale del Paese, come l’ha definita il Presidente della Repubblica. Ci avete risposto in tre, su 1000 tra deputati e Senatori: se fosse un sondaggio non fareste una bella figura!!!!
 
Forse è l'occasione buona perché ascoltiate, prima e non dopo le elezioni, anche chi nel sistema della sicurezza sul lavoro ricopre incarichi da Responsabile o Addetto, forse sarebbe un bene che una volta tanto ci ascoltaste, forse semplicemente perché ascoltare fa bene anche a Voi! Perché di una cosa siamo certi: senza il contributo di chi lavora per la sicurezza nessuno è in grado di fare una buona legge sulla sicurezza sul lavoro !
 
Grazie per L’attenzione.
 
Segreteria Nazionale
Federazione Italiana Responsabili Addetti alla Sicurezza – Servizi di Prevenzione e Protezione
Membro della Confederazione Europea dei Quadri
 
Le vs. gradite risposte saranno pubblicate sul nostro Blog – Professione Sicurezza.

 

 



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 


Commenta questo articolo!


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: