Articoli per la categoria: Rifiuti

Sicurezza sul lavoro » Settori » Rifiuti

15 Settembre 2017: Rischio chimico: quando la classificazione di una miscela non è univoca

Due esempi relativi alla valutazione del rischio chimico al di fuori dell'ambito di applicazione del Regolamento CLP: cosmetici e rifiuti. La valutazione cambia a seconda del fine a cui è destinato un prodotto?

26 Luglio 2017: Gli adempimenti ambientali correlati ai prodotti chimici

Un intervento offre una panoramica degli adempimenti ambientali correlati ai prodotti chimici. Le matrici impattate, la normativa, gli incidenti rilevanti, i regolamenti europei, la prevenzione incendi e le autorizzazioni ambientali.

18 Luglio 2017: Raccolta dei rifiuti: come affrontare i rischi della movimentazione

Un intervento si sofferma su un esempio di applicazione del metodo NIOSH Variable Lifting Index nella raccolta dei rifiuti porta a porta. L’analisi dell’organizzazione di lavoro, le criticità, gli indici di rischio e i possibili interventi di prevenzione.

8 Marzo 2017: Requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti

Un nuovo regolamento definisce i criteri indicativi che si possono utilizzare per dimostrare la sussistenza dei requisiti per qualificare i residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti. E’ in vigore dal 2 marzo 2017.

9 Febbraio 2017: Prevenzione e sicurezza alimentare nella lavorazione della pasta

Un progetto multimediale si sofferma sulla tutela dei lavoratori e sulla sicurezza alimentare nell’attività di lavorazione della pasta all’uovo. Le principali fasi di lavorazione e la sicurezza nel trattamento di scarti e rifiuti.

16 Gennaio 2017: Trasporto transfrontaliero di rifiuti: piano nazionale delle ispezioni

È stato definito il piano nazionale delle ispezioni presso stabilimenti, imprese, intermediari e commercianti coinvolti in spedizioni transfrontaliere di rifiuti. Il sistema di raccolta dati, il contenuto delle ispezioni e il decreto del 22 dicembre 2016.

9 Gennaio 2017: Decreto milleproroghe: cosa cambia in materia di sicurezza?

Una rassegna delle più rilevanti proroghe in materia di salute e sicurezza contenute nel nuovo Decreto Legge 244/2016. Le modifiche al D.Lgs. 81/2008, le novità del Sistri e le proroghe alla normativa antincendio nelle scuole.

21 Novembre 2016: Rifiuti: una nuova prassi per l’asseverazione dei modelli organizzativi

L’UNI ha recentemente ratificato una prassi per l’asseverazione dei modelli di organizzazione nelle aziende dei servizi ambientali territoriali. Presentiamo la prassi e ne parliamo con Cinzia Frascheri, responsabile Cisl salute e sicurezza sul lavoro.

21 Settembre 2016: Amianto nei rifiuti: come riconoscerlo e valutarlo correttamente

Informazioni riguardo alle fibre di amianto per i centri di raccolta, riciclaggio e smaltimento. I rifiuti e materiali di scarto contenenti amianto e il tenore di amianto. Focus sul trattamento dei pannelli leggeri e pannelli per soffitti.

13 Luglio 2016: Inail: la bonifica nei siti contaminati da radiazioni ionizzanti

Un documento dell’Inail sul rischio fisico nel settore della bonifica dei siti industriali di origine non nucleare contaminati da radiazioni ionizzanti. La normativa, i rifiuti radioattivi, i rischi per la salute e l’identificazione del pericolo.

13 Giugno 2016: Inail: la sicurezza antincendio negli autodemolitori

Un documento Inail fornisce indicazioni sulla sicurezza antincendio per gli operatori degli impianti di demolizione dei Veicoli Fuori Uso esistenti. La valutazione del rischio, la Regola Tecnica e i principi di prevenzione.

22 Aprile 2016: Verifica dell’idoneità dei materiali in ingresso e uscita dai cantieri

La competenza ambientale richiesta alle direzioni lavori di opere edili è spesso insufficiente ed è necessario ricorrere a consulenti esterni. A cura di Giorgio Bressi e Stefano Micco.

15 Aprile 2016: La gestione dei rifiuti e i rischi di incidenti rilevanti

L’Arpat Toscana analizza il caso di una nube tossica proveniente da un impianto di gestione di rifiuti e indica che in questi impianti dovrebbero essere adottate procedure simili a quelle degli stabilimenti a rischio di incidente rilevante.

14 Aprile 2016: Modello unico di dichiarazione ambientale: entro il 30 aprile 2016

Indicazioni sul modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2016 secondo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2015. La presentazione del MUD deve avvenire entro il 30 aprile 2016.

25 Marzo 2016: Una scheda di autovalutazione degli adempimenti ambientali

L’Arpa Umbria pubblica una scheda di autovalutazione degli adempimenti ambientali per le imprese industriali e artigianali. Emissioni in atmosfera, rifiuti, scarichi, sostanze pericolose, rumore, approvvigionamento idrico, ...

22 Marzo 2016: La gestione e organizzazione del deposito temporaneo di rifiuti

Informazioni sulla gestione del deposito temporaneo di rifiuti. Le condizioni da rispettare, le indicazioni per lo stoccaggio provvisorio dei rifiuti, le targhe di identificazione. A cura di A. Arosio.

15 Gennaio 2016: Caratterizzazione chimica dei rifiuti: campionamento e analisi

La classificazione dei rifiuti è un processo che spesso richiede una fase di caratterizzazione chimica e chimico-fisica. La corretta applicazione di metodiche di campionamento e analisi adeguate e standardizzate. A cura di F. Passoni.

2 Febbraio 2015: Rifiuti urbani: i compiti degli addetti alle emergenze

Le attività dell’addetto alle emergenze, evacuazioni, pronto soccorso e antincendio nella filiera dei rifiuti. I compiti e i principi generali d’intervento, le dotazioni tecnico/sanitarie e le emergenze nei vari ambienti di lavoro.

13 Gennaio 2015: Nuove e vecchie proroghe: alberghi e tracciabilità dei rifiuti

Una rassegna delle più importanti scadenze in materia di sicurezza e edilizia nel nuovo decreto milleproroghe: la prevenzione incendi delle strutture ricettive turistico-alberghiere, le proroghe del Sistri, l’edilizia scolastica e gli appalti.

13 Ottobre 2014: Rifiuti: un SGSL-R per le aziende dei servizi ambientali e territoriali

L’Inail presenta delle linee di indirizzo per un sistema di gestione della salute e della sicurezza dei lavoratori per le aziende dei servizi ambientali e territoriali. Focus sulla fase di pianificazione: lavoro su strada, manutenzione, stress e appalti.

26 Maggio 2014: Procedure operative per raccolta dei rifiuti

Istruzioni operative e prescrizioni inerenti la guida degli automezzi e i comportamenti da seguire nella raccolta dei rifiuti. Focus sull’uso del mezzo compattatore e sullo svuotamento delle campane interrate.

21 Maggio 2014: SISTRI: gli ultimi aggiornamenti per la gestione del sistema

Gli ultimi aggiornamenti del SISTRI, il Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti. Comunicazioni al SISTRI, aggiornamento Sezione Documenti, aggiornamento applicazione Movimentazione e nuove guide.

16 Maggio 2014: Trattamento rifiuti: qualità dell’aria, rischio chimico e biologico

Le misure di prevenzione connesse alle attività di trattamento di Rifiuti Solidi Urbani (RSU) tramite incenerimento e termovalorizzazione. Focus su qualità dell’aria, rischi chimici, rischi biologici e nanoparticelle.

6 Maggio 2014: Cronistoria del SISTRI e nuove semplificazioni per le PMI

Le aziende produttrici di rifiuti speciali con meno di 10 dipendenti saranno esonerate anche dagli adempimenti previsti per legge e torneranno agli obblighi “pre” SISTRI. Il Decreto 126/2014, i retroscena e la cronistoria del SISTRI.

18 Aprile 2014: Prescrizioni per la sicurezza nella raccolta dei rifiuti

Una raccolta di prescrizioni tratte da una buona prassi validata dalla Commissione Consultiva. Indicazioni e rischi nella raccolta manuale, raccolta meccanizzata automatica, compattazione e ribaltamento, spazzamento e pulizia.

2 Aprile 2014: Amianto: quali discariche possono accettarlo?

Dall’Inail la mappatura delle discariche che accettano in Italia rifiuti contenenti amianto e loro capacità di smaltimento passate, presenti e future.

19 Marzo 2014: Approvati due nuovi decreti in materia di incidenti rilevanti e RAEE

Il Consiglio dei Ministri ha approvato due decreti legislativi che recepiscono direttive europee in materia di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose e in materia di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

4 Marzo 2014: Legge di conversione: le proroghe in materia di sicurezza e ambiente

La legge di conversione del decreto milleproroghe conferma, con modifiche, le proroghe per le strutture ricettive turistico-alberghiere, per gli impianti funiviari e per l’invio telematico del certificato di gravidanza. Nuove proroghe per il SISTRI.

4 Marzo 2014: SISTRI: l’aggiornamento dei documenti e degli strumenti applicativi

Una nuova versione dell'applicazione “Gestione azienda”, l’aggiornamento del Quadro Sinottico relativo agli aspetti Tecnici e di vari documenti relativi al SISTRI: le guide per produttori, trasportatori, smaltitori e intermediari.

18 Febbraio 2014: SISTRI: le nuove risposte del Ministero dell'Ambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha aggiornato la pagina delle domande e risposte più frequenti relative al SISTRI, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti.

«« « 1 2 3 4 5 6 » »»

Articoli da 1 a 30 su 223