Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
stampa articolo  esporta articolo in PDF

Le immagini dell’insicurezza: lo scivolo


Brescia, 15 Giu - La lamiera c’è, l’inclinazione pure, quello che manca è il tappetone gonfiabile alla base.

 

E’ si, guardando le immagini dell’insicurezza di SICURELLO.no di oggi il pensiero corre ad uno scivolo di un parco giochi, purtroppo però non si tratta di questo, ma di un tetto in lamiera, dove un lattoniere sta tranquillamente lavorando in quota senza adottare alcun tipo di protezione (collettiva od individuale).

 

 

 

E pensare che i punti di ancoraggio ci sarebbero anche. Ma a cosa serviranno? E in questa situazione basta un piede in fallo per cadere pesantemente al suolo.

 

Pubblicità
Preposti - Aggiornamento quinquennale - 6 ore
Corso online di aggiornamento quinquennale per Preposti di tutti i settori o comparti aziendali.
 

Ma poi allargando lo sguardo la situazione non è certamente delle migliori, un collega infatti lavora tranquillamente in piedi ed a scavalco su una scala doppia e rischia di cadere ad ogni movimento, il carico (anche se ridotto) della gru non è regolare, eccettuate le calzature ed un paio di guanti i dpi sono totalmente assenti, però il cartello multisegnale con obblighi e divieti in materia di sicurezza c’è!!! 

 

Geom. Stefano Farina, Consigliere Nazionale AiFOS e Referente Gruppo di Lavoro Costruzioni di AiFOS.

 

Fonte: SICURELLO.no: l’evidenza dei mancati infortuni.


 



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: Eugenio Roncelli15/06/2018 (08:35:55)
Se manca il cartello oppure mancano i DPI, la multa è uguale: non importa se il rischio è ben diverso.
Così si comportano gli ispettori !
Non è solo colpa degli imprenditori e degli operai.
Rispondi Autore: camillo il grande16/06/2018 (07:27:01)
Manca purtroppo la autoresponsabilizzazione del lavoratore. Questo deve essere il primo a pensare alla propria sicurezza ..anzi protezione. Dovrebbesi realizzare una patente a punti per il lavoratore. Oggi se gli va bene i punti sono solo quelli di ..sutura!!!

Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!