Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Il ventennale di PuntoSicuro riceve il patrocinio del Ministero del Lavoro

Il ventennale di PuntoSicuro riceve il patrocinio del Ministero del Lavoro
 Ufficio Stampa
 Altro
15/10/2019: Sono diversi i segnali che mostrano come a livello istituzionale stia aumentando l’attenzione per i temi relativi alla salute e sicurezza sul lavoro. L’incontro per celebrare i venti anni di PuntoSicuro riceve il patrocinio del Ministero del Lavoro.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Brescia, 15 Ott  – In occasione della 69ª edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro che, organizzata come ogni anno dall’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutiliati e Invalidi del Lavoro), si è tenuta il 13 ottobre, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha inviato un messaggio importante. Un messaggio che sottolinea come la sicurezza di chi lavora sia “una priorità sociale” e “uno dei fattori più rilevanti per la qualità della nostra convivenza”. “Non possiamo” – continua Mattarella – “accettare passivamente le tragedie che continuiamo ad avere di fronte. Le istituzioni e la comunità nel suo insieme devono saper reagire con determinazione e responsabilità".

 

E sicuramente, dopo diversi anni di apparente immobilismo, qualcosa a livello istituzionale sembra effettivamente muoversi con i Tavoli istituzionali e tecnici che fanno capo sia al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che al Ministero della Salute. Tavoli su cui cercheremo come PuntoSicuro, anche attraverso le nostre interviste alla manifestazione Ambiente Lavoro di Bologna, di avere dettagliate informazioni per comprendere se siano effettivamente qualcosa di più di una raccolta di buone intenzioni, anche in relazione alla possibilità di future modifiche al Decreto Legislativo n 81 del 9 aprile 2008

 

Nell’articolo ci soffermiamo su:



Pubblicità
OttoUno - D.Lgs. 81/2008
Formazione e informazione generale dei lavoratori sulla sicurezza e salute sul lavoro

 

Il patrocinio del Ministero del Lavoro

Tuttavia un altro segnale positivo che mostra come qualcosa si stia muovendo in materia di sicurezza e salute sul lavoro è anche l’attenzione che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali riserva al nostro giornale e alla celebrazione dei venti anni di PuntoSicuro che si terrà a Bologna il 16 ottobre 2019 presso la Sala Cappella Farnese Palazzo d’Accursio in Piazza Maggiore 6.

 

Infatti ai tanti patrocinii già ricevuti per l’iniziativa (Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Anmil, Ambiente Lavoro, Confcommercio, Aifos, Aias, …) si aggiunge ora anche il prestigioso patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, segno di un’attenzione che non è scontata e che speriamo indicativa di un clima nuovo e ricco di iniziative per migliorare la prevenzione in Italia.

 

Il ventennale di PuntoSicuro

Ricordiamo che il ventennale del giornale non sarà solo un momento di festa ma anche un’occasione di incontro e di confronto per condividere riflessioni e suggerimenti su come migliorare la prevenzione in materia di sicurezza e salute.

 

L’evento “ 20 anni di PuntoSicuro”, si terrà, dunque, il 16 ottobre 2019, dalle ore 18.00 alle ore 20.00, presso la Sala Cappella Farnese Palazzo d’Accursio in Piazza Maggiore, 6 a Bologna.

 

Il programma dell’incontro:

 

Introduzione e apertura lavori - Luigi Matteo Meroni, Direttore PuntoSicuro

Modera - Tiziano Menduto, Giornalista PuntoSicuro

 

Ore 18.10: Saluto Autorità

Ore 18.20: Intervento dell’On. Cesare Damiano, ex Ministro del Lavoro

 

Ore 18.40 - 19.50: Facciamo il «Punto della Sicurezza»: proposte su come migliorare la prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali in Italia

Interlocutori: Dott. Andrea Cirincione, Avv. Rolando Dubini, Geom. Stefano Farina, Avv. Maria Giovannone (Responsabile Salute e Sicurezza Anmil), Dott.ssa Anna Guardavilla, Ing. Marco Masi (coordinatore del Gruppo di Lavoro “Sicurezza Appalti” nell’Istituto ITACA), Dott. Massimo Servadio, Prof. Fabio Tosolin (Presidente Aarba), Prof. Rocco Vitale (Presidente AiFos).

 

Ore 19.50 - 20.00: Chiusura lavori - Luigi Matteo Meroni, Direttore PuntoSicuro

 

L’ingresso è gratuito previa registrazione obbligatoria fino ad esaurimento posti.

 

Prenota subito il tuo posto:

https://www.puntosicuro.it/landing-pages/20anni-puntosicuro-1999-2019/

 

Non potrai essere presente o i posti sono già esauriti?

Seguici in diretta sulla pagina facebook di PuntoSicuro!

https://www.facebook.com/PuntoSicuro

 

Per informazioni:

Redazione di PuntoSicuro - Via Roncadelle 70A, 25030 Castel Mella – Brescia - https://www.puntosicuro.it/ - redazione@puntosicuro.it

 

 

 

Scarica la normativa di riferimento:

Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 ‘Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro’.



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!