Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

EPPO: uno strumento a tutela della legalità nell’Unione Europea

EPPO: uno strumento a tutela della legalità nell’Unione Europea
Adalberto Biasiotti

Autore: Adalberto Biasiotti

Categoria: Criminalità

04/06/2021

Il nuovo ufficio del procuratore pubblico europeo (European public prosecutor Office) che ha il compito di indagare su tutti i crimini che possono coinvolgere gli interessi finanziari della UE.

 

Il 1° giugno 2021 ha cominciato l’attività operativa l’ufficio del procuratore pubblico europeo- EPPO (European public prosecutor Office). Il compito di questa magistratura inquirente è quello di perseguire ogni crimine che coinvolga gli interessi finanziari dell’unione europea.

 

Il 26 maggio del 2021 la commissione europea ha adottato una decisione, afferente alla data nella quale lo European public prosecutor Office può cominciare ad attivare i suoi poteri investigativi e di perseguimento dei crimini. Questa data è stata fissata al 1° giugno 2021.

 

La struttura organizzativa di questo pubblico ministero è illustrata di seguito.

 

 

 

Il suo compito è quello di indagare su tutti i crimini che possono coinvolgere gli interessi finanziari della unione europea, commessi dopo il 20 novembre 2017.



Pubblicità
MegaItaliaMedia

Dal 1° gennaio 2021, tutte le istituzioni europee, nonché le autorità competenti dei 22 Stati membri della Unione Europea, che compongono questo organismo di magistratura inquirente, devono riferire obbligatoriamente qualsiasi comportamento criminale, che possa rientrare nell’ambito di competenza di questo magistrato.  Ad esempio, nei settori nei quali questo magistrato può intervenire vi sono le violazioni afferenti al budget dell’unione europea, le frodi, la corruzione, e frodi transfrontaliere afferenti all’IVA.

 

A questo stadio, la Danimarca, l’Irlanda, l’Ungheria, la Polonia la Svezia ancora non fanno parte di EPPO. Anche persone fisiche possono riportare casi potenzialmente criminosi e frodi, che possono coinvolgere il budget dell’unione europea, direttamente a questo nuovo ufficio, utilizzando un apposito modello.

 

 

European Commission - Reporting a crime to EPPO (pdf)

 

 

Adalberto Biasiotti

 

 




Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Ordina commenti:

Hai qualcosa da dire su questo articolo?
Aggiungi ora il tuo commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!