LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

05 novembre 2014 - Cat: I quesiti sul decreto 81
  

I quesiti sul decreto 81: formazione e imprese affidatarie


Quali sono le modalità, la durata e i contenuti della formazione dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti delle imprese affidatarie prevista dal comma 3-ter dell’articolo 97 del D. Lgs. n. 81/2008? A cura di G. Porreca.

Pubblicità

 
Bari, 5 Nov – Un quesito sulla formazione dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti delle imprese affidatarie. Risposta a cura di Gerardo Porreca ( www.porreca.it).
 
Quesito
Quali sono le modalità, la durata e i contenuti della formazione dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti delle imprese affidatarie prevista dal comma 3-ter dell’articolo 97 del D. Lgs. n. 81/2008? Sono quelle di cui agli Accordi Stato-Regioni del 21/12/2011?
 

Pubblicità
Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 oreFormatori - Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 ore
Corso online di didattica per la qualificazione del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro.
 
Risposta
Quella messa in evidenza dal lettore in questo quesito è un’altra di quelle carenze che è possibile riscontrare nel testo del D. Lgs. 9/4/2008 e s.m.i., carenza che questa volta riguarda il campo della formazione degli operatori in materia di salute e di sicurezza sul lavoro pur costituendo tale formazione uno dei pilastri principali della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nelle aziende. Diverse sono le figure professionali per le quali il D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. ha previsto una formazione in materia di salute e di sicurezza sul lavoro e già lo aveva fatto per la verità il D. Lgs. 19/9/1994  n. 626, quali, per citare le principali, il datore di lavoro RSPP, i lavoratori, i dirigenti, i preposti, gli ASPP e RSPP, i coordinatori per la sicurezza nei cantieri temporanei o mobili, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, i lavoratori addetti al primo soccorso, i lavoratori addetti alla prevenzione incendi ed alla emergenza, gli addetti al montaggio e smontaggio di ponteggi ed ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi ecc., formazione le cui regole sono state e vengono fissate per la verità molto lentamente malgrado la fondamentale importanza che essa assume nel campo della sicurezza sul lavoro.
 
 
(...)
 
 
La risposta completa è disponibile per gli abbonati in area riservata:
 




Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 


Commenta questo articolo!


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: