Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Organismi paritetici nel settore edile

Redazione
 Redazione
 Edilizia
12/06/2012: La circolare del Ministero del Lavoro con le precisazioni in ordine ai requisiti normativi che gli organismi paritetici debbono possedere per essere legittimati a svolgere attività di formazione.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Con la circolare n. 13 del 5 giugno 2012 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali fornisce chiarimenti in materia di formazione dei lavoratori nel settore edile con riferimento specifico al coinvolgimento nell’attività formativa degli “organismi paritetici” di cui all’art. 2, lett. ee) del D.Lgs. n.81/2008.

Pubblicità
MegaItaliaMedia


Vengono fornite, in particolare, precisazioni in ordine ai requisiti normativi che gli organismi paritetici debbono possedere per essere legittimati a svolgere attività di formazione.

 


 
Fonte: Ministero del Lavoro.


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!