Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Le immagini dell’insicurezza: sicurezza al fil di ferro

Le immagini dell’insicurezza: sicurezza al fil di ferro
26/07/2019: Le modalità adottate per bloccare la leva di spegnimento di sicurezza di un’attrezzatura sono molteplici. Alla faccia di tutta la documentazione relativa alla formazione, informazione ed addestramento…
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
 

Brescia, 26 Lug - A volte si tratta di una fascetta da elettricista, a volte di uno spesso elastico, altre di una cordicella: le modalità adottate per bloccare la leva di spegnimento di sicurezza di un’attrezzatura sono molteplici.


Pubblicità
Macchine
Formazione sui rischi specifici degli operatori che utilizzano macchine utensili e carrelli elevatori (Art. 37 D.Lgs. 81/08)

Questa volta, come evidenziato le immagini dell’insicurezza di SICURELLO.no di oggi, per evitare di tenere schiacciato il dispositivo di sicurezza “uomo presente” l’operatore si è avvalso del solito ed immancabile filo di ferro.

 

 

 

L’aneddoto legato a questa immagine è anch’esso classico: una volta rilevata, l’alterazione del dispositivo viene segnalata al preposto, che va dal lavoratore (si trattava di un addetto all’utilizzo della lisciatrice per caldane – il cosiddetto “elicottero”) che lo guarda, ti guarda e poi precisa che lui non centra nulla, che l’attrezzatura l’ha trovata così e così la sta utilizzando, che non lo sapeva, che adesso lo sa, che….

 

Alla faccia di tutta la documentazione relativa alla formazione, informazione ed addestramento del lavoratore che fa bella mostra di sè nell’ufficio di cantiere.

 

Peccato che questo adattamento non tenga quasi mai conto degli aspetti della sicurezza.

 

 

Geom. Stefano Farina, Consigliere Nazionale AiFOS    

 

 

 

Fonte: SICURELLO.no : l’evidenza dei mancati infortuni.


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: Rosario corradino26/07/2019 (08:38:47)
I non addetti al lavoro specifico, che non sono a conoscenza del dispositivo della foto, potrebbero avere difficoltà a capire il messaggio.
Rispondi Autore: Paolo Giuntini27/07/2019 (23:39:58)
Dalle mie parti il filo di ferro per impieghi precari si chiama "filanciano" e l'uomo presente è l'"uomo morto" - terminologia tutt'altro che di buon auspicio, ma è così !

Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!