LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi ogni giorno le principali notizie sulla sicurezza nei luoghi di lavoro!
Iscriviti alla newsletter di PuntoSicuro
Accedi alla Banca Dati
Accedi alla Banca Dati di PuntoSicuroAbbonati alla Banca Dati di PuntoSicuro
X
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

  

I quesiti sul decreto 81: formazione e imprese affidatarie


Quali sono le modalità, la durata e i contenuti della formazione dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti delle imprese affidatarie prevista dal comma 3-ter dell’articolo 97 del D. Lgs. n. 81/2008? A cura di G. Porreca.

Pubblicità

 
Bari, 5 Nov – Un quesito sulla formazione dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti delle imprese affidatarie. Risposta a cura di Gerardo Porreca ( www.porreca.it).
 
Quesito
Quali sono le modalità, la durata e i contenuti della formazione dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti delle imprese affidatarie prevista dal comma 3-ter dell’articolo 97 del D. Lgs. n. 81/2008? Sono quelle di cui agli Accordi Stato-Regioni del 21/12/2011?
 

Pubblicità
Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 oreFormatori - Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 ore
Corso online di didattica per la qualificazione del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro.
 
Risposta
Quella messa in evidenza dal lettore in questo quesito è un’altra di quelle carenze che è possibile riscontrare nel testo del D. Lgs. 9/4/2008 e s.m.i., carenza che questa volta riguarda il campo della formazione degli operatori in materia di salute e di sicurezza sul lavoro pur costituendo tale formazione uno dei pilastri principali della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nelle aziende. Diverse sono le figure professionali per le quali il D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. ha previsto una formazione in materia di salute e di sicurezza sul lavoro e già lo aveva fatto per la verità il D. Lgs. 19/9/1994  n. 626, quali, per citare le principali, il datore di lavoro RSPP, i lavoratori, i dirigenti, i preposti, gli ASPP e RSPP, i coordinatori per la sicurezza nei cantieri temporanei o mobili, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, i lavoratori addetti al primo soccorso, i lavoratori addetti alla prevenzione incendi ed alla emergenza, gli addetti al montaggio e smontaggio di ponteggi ed ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi ecc., formazione le cui regole sono state e vengono fissate per la verità molto lentamente malgrado la fondamentale importanza che essa assume nel campo della sicurezza sul lavoro.
 
 
(...)
 
 
La risposta completa è disponibile per gli abbonati in area riservata:
 




Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Forum PuntoSicuro

QUESITI? proponili nel FORUM

 


Commenta questo articolo!


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: