Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
stampa articolo  esporta articolo in PDF

Guidare in sicurezza: convegni e corsi per prevenire il rischio stradale

Guidare in sicurezza: convegni e corsi per prevenire il rischio stradale
 Ufficio Stampa
 PUBBLIREDAZIONALE
03/11/2017: All’autodromo di Franciacorta il 20 novembre un convegno gratuito e un corso con prove pratiche per migliorare nelle aziende la prevenzione degli infortuni professionali su strada.
Pubblicità
Autoveicoli
Autoveicoli - Formazione Specifica Classe Rischio Basso (art. 37 D. Lgs. n. 9 aprile 2008, n. 81, Accordo Stato Regioni 21 /12/2011)

 

Se ogni giorno sulle nostre strade circolano milioni di lavoratori diversi mezzi di locomozione, dobbiamo considerare il manto stradale come un vero e proprio luogo di lavoro soggetto a tutti i rischi e pericoli connessi. E al di là del dovere delle istituzioni di elaborare politiche e strategie di prevenzione che riducano gli infortuni stradali e in itinere, ogni azienda dovrebbe attivarsi per aumentare la consapevolezza di questo rischio attraverso un’idonea formazione degli operatori. Una formazione, anche pratica, in grado di ridurre i tanti, troppi infortuni sul lavoro che dipendono anche da cattive prassi dei guidatori.

 

Sul tema della prevenzione degli infortuni stradali l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro ( AiFOS) ha investito in questi anni molte risorse economiche e progettuali organizzando molti convegni, corsi e progetti dedicati alla guida in sicurezza con l’obiettivo di favorire la diminuzione dell’incidentalità per lavoro durante la circolazione stradale.

E per continuare con questa importante “mission”, anche in relazione ai dati allarmanti sulla quantità di infortuni professionali mortali che avvengono ogni anno su strada, l’Associazione AiFOS, in collaborazione con Teamforma e l’Autodromo di Franciacorta, ha organizzato per il 20 novembre 2017, presso l’Autodromo che ha sede a Castrezzato (Brescia), una intera giornata, dal titolo “Guidare in sicurezza. Mobilità e buone prassi sul posto di lavoro”. Una giornata che prevede un convegno gratuito in mattinata e un corso con prove pratiche nel pomeriggio.

 

Segnaliamo che presso l’Autodromo di Franciacorta “Daniel Bonara” è presente un Centro Guida Sicura con 5 aree di lavoro attrezzate con moderne infrastrutture che consentono di riprodurre situazioni di emergenza alla guida in un ambiente sicuro e confortevole per gli allievi. Ostacoli “virtuali” (muri d’acqua), resine a bassa aderenza, impianto di pioggia artificiale sono alcune delle dotazioni del Centro, senza dimenticare lo “steering pad” e la “slide machine” (per ricreare, quest’ultima, situazioni di sbandata del retrotreno).

Questi gli obiettivi dei corsi di guida in sicurezza:

- migliorare la qualità di guida del conducente che si traduce in maggior sicurezza alla guida, per sé stessi e per i passeggeri;

- preparazione del conducente ad affrontare situazioni di guida critiche come, per esempio: controllo della vettura su fondi a scarsa aderenza, evitamento ostacoli improvvisi, frenata di emergenza e corretto uso dell’ABS;

- apprendere i principali comportamenti corretti di guida ai fini della sicurezza;

- aggiornare sulle principali novità introdotte dal Codice della Strada.

- apprendere i principali comportamenti per intervenire in caso di incidente.

E in particolare il corso del 20 novembre 2017 (14.00 – 16.30) prevede delle esercitazioni pratiche con:

- frenata di emergenza con ABS – evitamento ostacolo (ESP);

- skid car (sovrasterzo)

- sottosterzo su resina e asfalto

- controllo della sbandata - slide machine.

 

Durante la giornata dedicata alla guida in sicurezza si terrà poi, sempre presso l’Autodromo di Franciacorta “Daniel Bonara” a Castrezzato (Brescia) e dalle 9.30 alle 12.30, il convegno gratuito “Guidare in sicurezza. Mobilità e buone prassi sul posto di lavoro”.

 

Il programma del convegno:

 

Moderatore
Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS

 

Interventi
- Lucio Fattori, Formatore qualificato AiFOS

- Valentina Aprea, Assessore formazione Regione Lombardia

- Dirigente sezione Polizia Stradale (in attesa di conferma)

- Ennio Bozzano, Direttore Provinciale INAIL Brescia

- Giorgio Guidetti, U.O. di Audio-Vestibologia all’Ospedale Ramazzini di Carpi

- Luca Mantovani, Responsabile del Centro Guida Sicura Autodromo Franciacorta

- Mimmo Vignolo Rivara, CEO Teamforma

 

Ricordiamo che il convegno in programma è a partecipazione gratuita, ma con iscrizione obbligatoria, e ai partecipanti verrà consegnato un attestato di presenza valido per il rilascio di n. 2 crediti per Formatori area tematica n.2 (rischi specifici), RSPP/ASPP.

Inoltre per i partecipanti al corso è previsto il rilascio ulteriore di n. 2 crediti per Formatori area tematica n.2 (rischi specifici), RSPP/ASPP.

 

Il link per conoscere e iscriversi alle attività della giornata “Guidare in sicurezza”…

 

 

Per informazioni:

Direzione Nazionale AiFOS: via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia - tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it - convegni@aifos.it  



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!