Logo PuntoSicuro

ARTICOLO DI PUNTOSICURO

Anno 21 - numero 4447 di Venerdì 12 aprile 2019

Le immagini dell’insicurezza: questione di punti di vista

Qualche volta il punto di vista fa la differenza, una notevole differenza, per non parlare di segnaletica, alta visibilità…


Brescia, 12 Apr - La prima impressione guardando le immagini dell’insicurezza di SICURELLO.no di oggi è quella di un lavoratore che, con l’utilizzo di una scala portatile, sale su un parapetto bordo strada per sistemare uno specchio parabolico stradale. In questo caso il rischio di caduta è limitato, anche se comunque i danni potrebbero essere notevoli, soprattutto se durante la caduta dovesse sopraggiungere un veicolo.

 

 

 

In realtà se cambiamo il punto di vista e ci posizioniamo dalla parte opposta vediamo elevarsi notevolmente il livello di rischio in quanto la barriera di delimitazione stradale su cui si è posizionato il lavoratore è prospiciente l’argine di un fiume con un “franco” di caduta di molti metri.

 

E’ si, qualche volta il punto di vista fa la differenza, una notevole differenza. (Per non parlare di segnaletica, alta visibilità, ecc. ecc.).

 

Pubblicità
<#? QUI-PUBBLICITA-MIM-[CODE] ?#>

 

Si ringrazia Ornella Salvetti per le fotografie.

 

Geom. Stefano Farina, Consigliere Nazionale AiFOS e Referente Gruppo di Lavoro Costruzioni di AiFOS.   

 

Fonte: SICURELLO.no: l’evidenza dei mancati infortuni.



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.