Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
stampa articolo  esporta articolo in PDF

Pubblicati gli accordi sulla formazione sulla sicurezza

13/01/2012: Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale gli accordi approvati in Conferenza Stato-Regioni relativi alla formazione sulla sicurezza dei datori di lavoro RSPP, dei dirigenti, dei preposti e dei lavoratori.
Pubblicità


Roma, 13 Gen - Sulla Gazzetta Ufficiale n. 8 dell’11 gennaio 2012 sono stati pubblicati gli accordi del 21 dicembre 2011 relativi alla individuazione dei contenuti della formazione del datore di lavoro che intenda svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione e di quella dei lavoratori, dei dirigenti e dei preposti, di cui agli articoli 34 e 37 del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81.


Pubblicità
Il lavoro al videoterminale in DVD
Formazione sui rischi specifici per chi utilizza videoterminali (Art. 37 D.Lgs. 81/08) in DVD

La data di entrata in vigore degli accordi è invece il 26 gennaio 2012, in quanto gli accordi sono da considerare un atto avente forza normativa in quanto parte integrante dell'articolo 37 del D.Lgs. n 81/2008, quindi entrano in vigore 15 giorni dopo la pubblicazione (si veda l'approfondimento dell'avvocato Dubini: Quando entrano in vigore gli accordi Stato Regioni? pubblicato in questo stesso numero di PuntoSicuro).
 
Sono inoltre da segnalare alcune disposizioni transitorie nell'applicazione degli accordi:
 
Accordo Datori di Lavoro RSPP:
“11. DISPOSIZIONI TRANSITORIE
In fase di prima applicazione, non sono tenuti  a  frequentare  i corsi di formazione di cui al punto 5 i datori di lavoro che  abbiano frequentato - entro e non oltre sei mesi dalla entrata in vigore  del presente accordo - corsi di formazione formalmente e  documentalmente approvati alla data  di  entrata  in  vigore  del  presente  accordo, rispettosi  delle  previsioni  di  cui   all'art.   3   del   decreto ministeriale 16 gennaio 1997 per quanto riguarda durata e contenuti.”
 
Accordo Lavoratori
“10. DISPOSIZIONI TRANSITORIE
[...]In fase di prima applicazione, non sono tenuti  a  frequentare  i corsi di formazione di cui  ai  punti  4,  5  e  6  i  lavoratori,  i dirigenti e i preposti che abbiano frequentato - entro  e  non  oltre dodici mesi dalla entrata in vigore del presente accordo -  corsi  di formazione formalmente  e  documentalmente  approvati  alla  data  di entrata in vigore del presente accordo, rispettosi  delle  previsioni normative e delle indicazioni previste nei  contratti  collettivi  di lavoro  per  quanto  riguarda  durata,  contenuti  e   modalità   di svolgimento dei corsi.”
 
Per ulteriori informazioni:
 
I testi approvati dalla Conferenza Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 8 dell’11 gennaio 2012:
 
 
 
Nei prossimi giorni PuntoSicuro pubblicherà ulteriori chiarimenti circa le nuove modalità formative.
 
 


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: mariolina sicuro19/09/2012 (11:10:27)
la nostra e una snc da più di40 anni, noi abbiamo l'obbligo di frequentare corsi di specializzazione, e di effettuare visite mediche (carissime ) tutti gli anni, non possimo farci visitare dal nostro medico e allegare certificato alla documentazione sulla salute sul posto di lavoro ? tanti saluti e grazie Mimma

Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!