Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

Convegno a Bari sulla Direttiva ATEX

Si terrà il 14 dicembre il convegno "La direttiva ATEX ed il suo impatto sulle industrie": gli ultimi aggiornamenti della normativa e suggerimenti significativi sul corretto “modus operandi” in materia. Ingresso gratuito.

google_ad_client

ll Gruppo di Lavoro indipendente per gli ambienti a rischio di esplosione presenta il convegno "La direttiva ATEX ed il suo impatto sulle industrie", organizzato in collaborazione con Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani, che si svolgerà  in data 14 Dicembre 2009, in Via G.Amendola 172 R, Sala Convegni Confindustria, Bari.



---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----



Analizzare l'impatto sull'industria della normativa obbligatoria che regola le atmosfere esplosive, la ATEX, significa avere la possibilità , gratuitamente, di dare avvio ad un considerevole aggiornamento, realizzato grazie alla partecipazione dei rappresentanti dei maggiori enti nazionali operanti nella regolamentazione degli ambienti a rischio di esplosione.

La programmazione del Convegno si ramifica in una serie di interventi che risultano adatti a fornire un quadro completo ed esaustivo degli accorgimenti che ogni addetto ai lavori ha il dovere di conoscere, a seguito degli ultimi aggiornamenti della normativa.

Il Convegno si rivolge in particolare a tecnici e responsabili di industrie molitorie, alimentari, industrie del legno ed arredo, industrie meccaniche, chimiche, industrie delle materie plastiche, consulenti, RSPP, responsabili della formazione e della ispezione così come della certificazione.

La trattazione dell'argomento al centro del meeting sarà connotata da un taglio di tipo tecnico-pratico, poiché la finalità dell'incontro è precisamente quella di offrire ai fruitori del convegno suggerimenti significativi sul corretto “modus operandi” in materia, dato essenziale per poter operare nella cornice della massima correttezza legislativa.

La partecipazione al Convegno consentirà al pubblico di acquisire i concetti fondamentali riguardanti le problematiche, gli strumenti formativi, le attrezzature certificate, la conformità  degli impianti, le modalità di ispezione e le procedure preventive da adottare in ambienti a rischio di esplosione; ma non è tutto: prendere parte all'evento accrescerà  la capacità  di identificare il proprio livello di rischio, e soprattutto incrementerà  lo sviluppo conoscitivo dell'approccio alla normazione, mediante un confronto con le esperienze in uso da anni negli altri Paesi, europei ed extraeuropei.

La partecipazione al Convegno è gratuita.

Per informazioni contattare
Segreteria del Convegno:
Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani
Associazione degli Industriali
Via Amendola, 172/5 - 70126 Bari
Tel.: 080 5467728 - Sig.ra Cavalluzzi
cavalluzzi@confindustria.bari.it

Ad ogni partecipante del convegno verranno rilasciati attestato di partecipazione e materiale informativo specialistico comprensivo di approfondimenti non trattati durante la conferenza.


La brochure con la scheda di iscrizione (formato PDF, )
 



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Ordina commenti:

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!