Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!
  

La sicurezza sul lavoro nelle scuole: un approccio globale

Redazione
 Redazione
 Istruzione
29/05/2013: L’Agenzia Europea per la sicurezza e salute sul lavoro ha pubblicato una relazione che sottolinea come l'educazione al rischio dovrebbe rientrare nei programmi di insegnamento fin dalla scuola materna. L’approccio sistemico a SSL e istruzione.
La sicurezza sul lavoro nelle scuole: un approccio globale
Pubblicità

Bilbao, 29 Mag – In questi anni l’ Agenzia Europea per la sicurezza e salute sul lavoro (EU-OSHA) ha prodotto molti documenti per favorire l’inserimento dell’ educazione alla sicurezza lavorativa nei percorsi formativi scolastici europei. Ad esempio con riferimento alle  strategie di formazione per insegnanti o all’importanza dell’integrazione della formazione alla SSL (salute e sicurezza nei luoghi di lavoro) nell’ istruzione universitaria.
 
Recentemente l’Agenzia ha prodotto una nuova relazione su questi temi con particolare riferimento all'approccio sistemico all'SSL e all'istruzione.
 
Nella relazione si sottolinea che per far sì che i giovani abbiano le competenze, le conoscenze e gli atteggiamenti giusti per quanto riguarda la sicurezza e la salute sul lavoro, “l'educazione al rischio dovrebbe rientrare nei  programmi di insegnamentofin dalla scuola materna”.

Pubblicità

Un approccio sistemico ("Whole-School Approach") alla SSL integra infatti “l'educazione al rischio e la gestione della sicurezza e della salute nella scuola in tutte le sue attività e modalità di funzionamento e le rende parte della vita scolastica. Inoltre, coinvolge attivamente personale e alunni nella gestione della sicurezza nella scuola, migliorando la loro educazione al rischio e il loro contesto di apprendimento”.
 
Su questi temi l'EU-OSHA ha dunque pubblicato una relazione – per il momento solo in versione inglese - che presenta e analizza in modo approfondito casi incentrati sull'attuazione dell'approccio sistemico.
 
Il documento, dal titolo “Occupational safety and health and education: a whole-school approach”, esamina inoltre l'inclusione dell'educazione al rischio e della gestione della sicurezza scolastica in un più ampio approccio "combinato", comprendente aspetti quali l'educazione alla promozione della salute, alla prevenzione della violenza e delle intimidazioni nei confronti di membri del personale e alunni, allo sviluppo sostenibile e questioni ambientali.
 
 
 
EU-OSHA, “ Occupational safety and health and education: a whole-school approach”, versione originale in lingua inglese, 2013 (formato PDF, 1.21 MB).
 
 
 
RPS
 
 

Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 
Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!

Ti potrebbero interessare anche


Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome: (obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: