Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

I quesiti sul decreto 81: i cantieri sospesi


 
Commento a cura di G. Porreca.
 
Quesito
Il quesito riguarda un cantiere sospeso a tempo indeterminato da oltre un anno per ragioni finanziarie della società committente e per inadempienze contrattuali nei confronti dell'impresa esecutrice. L'impresa esecutrice ha chiesto alla società committente di essere manlevata da oneri e responsabilità che avessero atteso agli obblighi per il mantenimento delle condizioni di sicurezza del cantiere.  Preso atto  di tutta questa situazione cosa deve fare il coordinatore per l'esecuzione del cantiere? Chi è responsabile della custodia del cantiere?


Pubblicità
La sicurezza nei cantieri navali in DVD
Formazione sui rischi specifici nella costruzione e riparazione navale (Art. 37 D.Lgs. 81/08) in DVD

Risposta
Si è del parere che il responsabile della custodia di un cantiere in sospensione sia il committente a meno che non sia stato raggiunto un accordo fra lo stesso e l’impresa esecutrice che abbia stabilito diversamente. Il consiglio che suggerisce l’esperienza e che viene da dare a chi è stato designato quale coordinatore per la sicurezza per un cantiere che si viene a trovare in questa od in analoghe situazioni è quello, considerato che l’attività del cantiere sottoposto al suo controllo è stata sospesa, di fare una comunicazione al committente con la quale fa presente che, in considerazione dei fatti in corso, lo stesso ha sospesa l’attività di coordinatore per la sicurezza di cui all’incarico conferitogli e che l’attività stessa verrà ripresa solo dopo aver avuta la comunicazione, che il committente avrà cura di fargli, che i lavori sono stati ripresi.
 


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: Salvina Castaldi - likes: 0
17/11/2010 (20:44:35)
Buongiorno, oltre alla comunicazione del CSE alla Committenza, in qualità di CSE, previo accordo con la Committenza trasmetterei alla ASL e DPL comunicaizone che il cantiere è fermo.
buon lavoro
Salvina
Rispondi Autore: pitti paolo - likes: 0
02/06/2013 (18:59:54)
vorei sapere con un cantiere edile sospeso se e sottoposto a controllo da parte del organo usl se lo posso fare
Rispondi Autore: Marco - likes: 0
12/03/2020 (14:05:15)
Sono un dipendente di una ditta edile cosa prevede il nuovo decreto?

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!