Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

''Muletti'' e rischio ribaltamento

Redazione
 Redazione
 Approfondimento
06/12/2002: L'ultimo gravissimo infortunio e' accaduto pochi giorni fa in una azienda della Romagna. Quali precauzioni devono adottare gli utilizzatori di carrelli elevatori per evitare questi gravi incidenti?
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Pubblicità

Un operaio 23enne di un cantiere edile di Bando, in provincia di Ferrara, è da martedì pomeriggio ricoverato in gravissime condizioni con fratture al bacino, agli arti inferiori e alle costole. Queste le conseguenze dell'ennesimo incidente ad un conduttore di carrelli elevatori causato dal ribaltamento del mezzo.

---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----






Il rischio di rovesciamento accidentale dei carrelli elevatori è infatti la principale causa di infortuni.
Un argomento, quindi, di grande importanza, del quale abbiamo già avuto occasione di approfondire alcuni aspetti.
Nel numero 371 del nostro quotidiano è stata analizzata la specifica circolare del ministero dell'Industria "Carrelli elevatori - Riduzione del rischio di rovesciamento accidentale", nel numero 626 sono state presentate le linee guida dell'Ispesl per l'adeguamento dei carrelli elevatori proprio in riferimento al rischio di perdita di stabilità e infine i carrelli elevatori sono stati oggetto del nostro Quiz del giorno 08/10/01.

Ricordiamo che, per i carrelli elevatori, il requisito della stabilità rispetto al rovesciamento è garantito dal fabbricante solo nel rispetto da parte dell'utilizzatore delle corrette modalità d'uso. Rimangono però significativi livelli di rischio a carico dell'operatore nel caso di eventi accidentali, ma solitamente prevedibili, che possono causare un ribaltamento.

Nel caso le previste e obbligatorie protezioni per l'operatore, quali una cabina chiusa o le cinture di sicurezza, non sia presenti o non siano utilizzate, le lesioni causate dallo schiacciamento del corpo tra il carrello e il suolo possono essere, come la cronaca conferma, gravissime e condurre fino alla morte.

Dunque, per un utilizzo in sicurezza di un carrello elevatore è sempre necessario attenersi scrupolosamente alle istruzioni d'uso del fabbricante e utilizzare tutti i dispositivi di protezione previsti, in particolar modo si devono sempre allacciare le cinture di sicurezza.


 

Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!