Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

PARC: Prevenire i disturbi muscoloscheletrici sul posto di lavoro

PARC: Prevenire i disturbi muscoloscheletrici sul posto di lavoro
 Ufficio Stampa
 PUBBLIREDAZIONALE
03/10/2019: Presentata al Safety Expo 2019 la più piccola e completa palestra mobile progettata per integrarsi in tutti gli ambienti di lavoro: il PARCfor.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

I disturbi muscoloscheletrici sono tra le più diffuse patologie correlate alle attività lavorative e rappresentano oltre il 60% delle malattie professionali.

Le aziende, soprattutto quelle caratterizzate da processi manuali ripetitivi, si trovano quindi a dover affrontare i problemi causati dall’elevata incidenza di queste patologie tra i lavoratori.

Per prevenire questi disturbi in maniera efficace, si devono innanzitutto identificare i fattori di rischio e poi adottare misure pratiche che ne riducano i rischi d’insorgenza.

E’ questo il focus dell’azienda PARCfor, specializzata nell’analisi e nella realizzazione di soluzioni volte alla prevenzione e al recupero della salute muscoloscheletrica di tutta la popolazione lavorativa, giovane e matura, dagli operativi ai videoterminalisti.

PARCfor, nell'ambito di Safey Expo 2019 (Bergamo, 19-20/09/2019), ha presentato, con grande successo, la più piccola e completa palestra per i disturbi muscoloscheletrici integrata nel posto di lavoro: il PARC, è stato ideato da Debora Russi (Consulente e formatrice per la salute muscolo-scheletrica dei lavoratori) e perfezionato con la preziosa collaborazione di Luigi Dal Cason (medico competente ed segretario nazionale SIE).

Il PARC è un sistema unico ed innovativo: attrezzi specifici,ergonomici e regolabili, che attivano movimenti conformi a collaudati protocolli fisioterapici.

Con il PARC è possibile prevenire, attenuare e riequilibrare il danno muscoloscheletrico e generare, nel lavoratore, benessere muscolare immediato.

Il PARC, grazie alla sua azione su spalle, polsi, mani e colonna vertebrale risolve ed attenua i dolori alla schiena, i problemi alle spalle, le epicondiliti e il tunnel carpale.

I distretti muscolo scheletrici vengono attivati da cinque postazioni di movimento (per un totale di 10 esercizi differenti), fruibili simultaneamente da più lavoratori.

Le cinque postazioni possono essere installatea fine linea di produzione, tra una postazione di lavoro e l’altra, fissate alle pareti degli uffici o collocate accanto alle aree break; possono anche essere collocate su un'unica struttura mobile (totem) e spostate in reparti diversi.

 

 

A cosa serve il PARC

PARC è l'acronimo di 4 termini chiave per il benessere lavorativo: Prevenire, Attenuare, Riequilibrare, Curare.

Prevenire l’insorgenza di patologie cronico-degenerative dell’apparato muscolo scheletrico

Attenuare la sintomatologia e la progressione di situazioni patologiche allo stato iniziale

Riequilibrare l’impegno muscolo-articolare e la sensazione di affaticamento

Curare il recupero funzionale in decorsi post-patologici

 

Quando usare il PARC

Il PARC può essere usato durante le pause lavorative, in qualsiasi momento della giornata, e consente, con brevi sessioni di esercizi, di eseguire movimenti di scarico muscolare o defaticanti, generando un immediato benessere muscolare.

I vantaggi per le aziende

VANTAGGI ECONOMICI (DIRETTI E INDIRETTI)

  • Detrazione fiscale dei costi negli anni di ammortamento
  • Sconto INAIL (OT 23/24 da 30 a 40 punti)
  • Investimento finanziabile
  • Adempimento di legge soddisfatto (D.lgs 81/08), con possibile verifica di efficacia dell’azione di miglioramento nel tempo

 

ALTRI RISPARMI ECONOMICI DERIVATI

  • Abbattimento dei costi relativi alla gestione di malattie muscoloscheletriche
  • Diminuzione delle ore di lavoro perse
  • Riduzione delle perdite della produzione
  • Miglioramento della capacità lavorativa, della produttività e degli standard di qualità
  • Aumento del livello di soddisfazione e di motivazione dei lavoratori

 

PARCfor, scelte di salute a portata di mano.

 

 

PARCfor

Site:www.parcfor.com

Mail:info@parcfor.com

 

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!