Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Internet 'gratuito'...al prezzo di dati personali

Redazione
 Redazione
 Privacy
24/01/2000: L'Authority conclude l'indagine riguardo al contratto di 'Libero' di Infostrada: riscontrate anomalie. Fissati i criteri di riferimento per i servizi di accesso gratuito ad Internet.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
La gratuita' del servizio non deve andare a discapito della correttezza nel trattamento dei dati personali; e' questo il principio di fondo delle linee guida dettate dal Garante della privacy riguardo alla gestione del servizio gratuito di Internet.

Nel mese di luglio l'Autorithy era stata chiamata a pronunciarsi in merito alla prima versione del contratto 'Libero' di Infostrada, in seguito alle lamentele sollevate dagli abbonati poiche' durante la registrazione del contratto venivano richieste numerose informazioni di carattere personale, quali ad esempio dati anagrafici, codice fiscale, componenti del nucleo famigliare, gusti, interessi.

Infostrada aveva provveduto a modificare il contratto, tuttavia sono state riscontrate ancora alcune anomalie.
L'informativa riguardo al trattamento dei dati personali e' risultata essere incompleta e riguardante solo parte del trattamento dei dati forniti.

Copia del provvedimento a carico di Infostrada e' stata inviata dall'Authority a tutti i gestori di collegamenti Internet, affinche' non siano compiuti gli stessi errori nel trattamento dei dati personali.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!