Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

Sicurezza di un macchinario in uso per garantire l’efficacia dell’intervento

Sicurezza di un macchinario in uso per garantire l’efficacia dell’intervento
Redazione

Autore: Redazione

Categoria: PUBBLIREDAZIONALE

21/09/2022

L’aggiornamento del livello di sicurezza di macchinari in uso senza compromessi e senza controindicazioni

La necessità di procedere con un aggiornamento/adeguamento del livello di sicurezza di un macchinario in uso è regolamento del Testo Unico per la Sicurezza (D.L.vo 81/2008 e s.m.i.).

 

Laddove necessaria, si tratta quindi di un’imposizione legislativa a carico del Datore di Lavoro per il quale sussiste l’obbligo di mettere a disposizione macchinari (che nell’accezione del testo legislativo sono, a tutti gli effetti, da considerare quali “attrezzature”) che siano “… idonee ai fini della salute e sicurezza e adeguate al lavoro da svolgere o adattate a tali scopi …”.


 

Non entreremo in questo testo nei dettagli del quando sia necessario aggiornare/adeguare il livello di sicurezza di un macchinario in uso ma andremo a suggerire come operare, in modo da garantire l’efficacia dell’intervento.

 

Anche per il Datore di Lavoro più convinto della necessità di procedere, non foss’altro che per fini etici, con un aggiornamento/adeguamento del livello di sicurezza di un macchinario in uso, sussiste, infatti, sempre il timore che l’intervento sul macchinario possa anche influenzarne negativamente la produttività.

 

È proprio su questo aspetto, oltre a quello prioritario di aggiornare/adeguare in modo corretto il livello di sicurezza del macchinario, che va posta la massima attenzione per non vanificare investimenti economici spesso non trascurabili o addirittura generare situazioni che, invece che benefiche, siano peggiorative per la sicurezza globale dei lavoratori.

 

Per raggiungere questo obiettivo, a valle della indispensabile Analisi del Rischio che evidenzierà, se del caso, le lacune presenti dal punto di vista della sicurezza sul macchinario, non è assolutamente conveniente procedere con messa in opera di soluzioni “standard”, di tipo “scolastico” o comunque calate dall’alto, senza prendere in conto le specificità del singolo macchinario.

 

Tra tutte le possibili soluzioni tecnologiche possibili che consentirebbero di superare le criticità (e la tecnologia moderna ne mette a disposizione un ampio ventaglio), andranno scelte quelle più adeguate, in un confronto multidisciplinare che deve coinvolgere tutte le figure che si interfacciano con il macchinario, operatori e manutentori inclusi.

 

Questi ultimi potranno in questo modo evidenziare le loro necessità che, se prese debitamente in conto, faranno sì che il macchinario, dopo le modifiche, oltre che in sicurezza, possa essere utilizzato al meglio, preservando quindi anche il livello produttivo dello stesso.

 

Soluzioni non adeguatamente “ritagliate su misura”, oltre che penalizzare la produzione, potrebbero addirittura paradossalmente produrre un effetto negativo per la sicurezza degli operatori: se dopo gli interventi gli operatori o i manutentori del macchinario pensassero di non poter più svolgere in modo efficace il proprio compito, potrebbero essere maggiormente tentati di eludere le misure di sicurezza del macchinario, con completa vanificazione degli interventi realizzati.

 

La dovuta attenzione nella scelta delle adeguate soluzioni è la chiave del successo e dell’efficacia di un qualsiasi intervento di adeguamento/aggiornamento del livello di sicurezza di un macchinario in uso.

 

Phoenix Contact da diversi anni affianca i propri clienti dall’analisi alla messa in campo di strumenti e misure di sicurezza customizzate per la sicurezza degli operatori e una maggiore efficienza produttiva.



Scopridi più sui servizi offerti!


Team Marcom

info_it@phoenixcontact.com 

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Pubblica un commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Banca Dati di PuntoSicuro


Altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!