LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi ogni giorno le principali notizie sulla sicurezza nei luoghi di lavoro!
Iscriviti alla newsletter di PuntoSicuro
Accedi alla Banca Dati
Accedi alla Banca Dati di PuntoSicuro Nuovo utente?
X
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

04 novembre 2015 - Cat: Interviste e inchieste
  

Raccontare Ambiente Lavoro e l’attenzione alla sicurezza in Italia


Com’è andata quest’anno la manifestazione “Ambiente Lavoro”? Quali le virtù e le carenze? Su quali tematiche soffermarsi per l’edizione del 2016? Ne parla ai nostri microfoni Marilena Pavarelli, Project Manager di “Ambiente Lavoro”.

 
Pubblicità

Bologna,  4 Nov – È indubbio che “ Ambiente Lavoro” di Bologna, il Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sia la manifestazione più importante per tutti coloro che si occupano, a diversi livelli, di salute e sicurezza. Una manifestazione che è anche il principale annuale incontro di aziende e il più ricco palcoscenico di corsi, convegni e seminari...
Tracciare il punto della 16° edizione della manifestazione, che si è tenuta dal 14 al 16 ottobre 2015, cercare di carpirne le problematiche, le difficoltà e la direzione, può aiutare dunque a comprendere indirettamente quale sia anche la situazione della salute e sicurezza in Italia e del mondo di professionisti, aziende e attori della sicurezza che gravitano attorno alle attività di tutela previste dal D.Lgs. 81/2008.
 
Pubblicità
Comunicare la sicurezza: teorie, norme, procedure e pratiche - 5 oreFormatori - Comunicare la sicurezza: teorie, norme, procedure e pratiche - 5 ore
Corso online di formazione rivolto ai formatori aziendali per una corretta comunicazione finalizzata alla salute e sicurezza sul lavoro.

Per fare il punto della 16° edizione non ci siamo fermati ai dati presentati a fine manifestazione, dati che parlavano di “169 espositori, 232 corsi, convegni e seminari, 696 ore di formazione totali e 35 partner tra associazioni e aziende presenti”.
E abbiamo voluto sapere qualcosa di più delle dichiarazioni, rilasciate nei comunicati stampa, di Marilena Pavarelli, Project Manager di Ambiente Lavoro, che raccontano come la manifestazione si sia “chiusa con un bilancio decisamente positivo”. Ad esempio con riferimento al numero di iniziative “che quest’anno hanno arricchito la manifestazione con più di 230 tra convegni, workshop e seminari. Molto forte anche l’appoggio delle associazioni di categoria e delle aziende che hanno, ancora una volta, voluto riconfermare la loro fiducia e presenza”.
 
Abbiamo preferito, come PuntoSicuro, intervistare direttamente Marilena Pavarelli, il 16 ottobre, poco prima della chiusura ufficiale della manifestazione, per sapere non solo le funzioni di un project manager, ma anche la storia, le direzioni, le modifiche in questi anni di Ambiente Lavoro...
 
Non potevamo poi non chiedere qualcosa sulla correlazione con il Saie, il Salone internazionale dell’edilizia, e sulle nuove tematiche portate ad Ambiente Lavoro, ad esempio con riferimento al tema dei costi della non sicurezza...
 
Si è sentita la crisi economica ad Ambiente Lavoro? Quali aspetti potrebbero essere migliorati nelle prossime edizioni? Non è ravvisabile un’insufficiente presenza degli enti locali, degli enti pubblici e delle parti sociali?
 
Com’è andata in definitiva la sedicesima edizione di Ambiente Lavoro?
 
E quali potrebbero essere le tematiche da sviluppare e ampliare per il futuro?
Ad esempio le tematiche ambientali, quelle correlate alla sicurezza stradale, alla prevenzione incendi e al benessere organizzativo?
 
Rimandando per le risposte all’ascolto dell’intervista, non rimane che concludere augurando al responsabile del progetto di Ambiente Lavoro un buon lavoro per la preparazione dell’evento del 2016 che si terrà dal 19 al 21 ottobre sempre presso il Polo fieristico di Bologna.
 
 
 
 
 
 
Articolo e intervista a cura di Tiziano Menduto
 
 
 
Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Forum PuntoSicuro

COMMENTA questo articolo nel FORUM di PuntoSicuro!

 


Commenta questo articolo!


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: