Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

"Io scelgo la sicurezza", n. 2/2009

15/06/2009: Disponibile on line il numero di giugno di "Io scelgo la sicurezza", bollettino della regione Piemonte, dedicato al rischio stress lavoro correlato.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Pubblicità

Pubblicato un nuovo numero della newsletter "Io scelgo la sicurezza", bollettino della regione Piemonte sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
 

---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----




Il Focus di questo numero, disponibile on line nel sito della regione Piemonte dedicato alla Prevenzione sanitaria negli ambienti di lavoro, è dedicato al rischio stress lavoro correlato, con una serie di interventi sulle malattie professionali, sui metodi per la valutazione dei rischi e sugli obblighi normativi:
“Gli approcci per la prevenzione per combattere lo stress da lavoro devono affrontare specificamente aspetti organizzativi e sociali, fornire formazione ai dirigenti e ai lavoratori in merito alla gestione dello stress da lavoro per ridurne l’impatto e, infine, sviluppare appropriati
sistemi di riabilitazione e di rientro al lavoro per coloro che abbiano avuto problemi di salute a causa di stress da lavoro.”
 
Il sommario del numero:
 
- Le malattie da stress lavoro correlate
- Valutazione, prevenzione e gestione del rischio da stress lavoro correlato
- Gli obblighi normativi sullo stress lavoro correlato
- Il Registro nazionale delle malattie professionali (art. 10 Dlgs 38/2000)
- La promozione della sicurezza nei luoghi di lavoro arriva a scuola
- Accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenze
 



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!