Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Recepita la direttiva europea relativa alle sostanze e miscele

Redazione
 Redazione
 Normativa
06/04/2011: Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto con cui è stata recepita la Direttiva 2008/112/CE recante modifiche a precedenti direttive per adeguarle al regolamento CLP (classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele).

 
Roma, 6 APR - È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero della Salute del 23 marzo 2011 con cui è stata recepita la Direttiva 2008/112/CE recante modifiche a precedenti direttive per adeguarle al regolamento CLP (Classification, Labelling and Packaging) (CE) n. 1272/2008, relativo alla classificazione, all'etichettatura ed all'imballaggio delle sostanze e delle miscele.
 
A questo scopo, il decreto prevede la modifica di alcune normative italiane che facevano riferimento alle precedenti direttive CE: la Legge 11 ottobre 1986, n. 713, il Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, il Decreto Legislativo 24 giugno 2003, n. 209 (che contiene la definizione di “sostanza pericolosa”), il decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 151 8anche qui ritroviamo la definizione di "sostanze o miscele pericolose") e il decreto legislativo 27 marzo 2006, n. 161.
 
La maggior parte delle modifiche alla normativa precedente riguarda la modifica dei termini «preparato» o «preparati» che sono sostituiti rispettivamente dai termini «miscela» o «miscele».
 
Nota della redazione: articolo modificato il 6 aprile 2011 alle 16.30.


Pubblicità
MegaItaliaMedia


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!