Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Rischio chimico: elenco Ue dei siti industriali di maggiori dimensioni

Redazione
 Redazione
 Industria
11/10/2001: Invito del Parlamento Europeo a una piu' ampia applicazione della ''Seveso II''.
In seguito all'incidente nella fabbrica chimica di Tolosa degli ultimi giorni, l'Europarlamento ha richiesto la pubblicazione da parte della Commissione Europea di un elenco relativo alle industrie chimiche di maggiori dimensioni, situate in territorio europeo.

La richiesta, presentata con la risoluzione pubblicata lo scorso 3 ottobre, ha lo scopo di evidenziare i siti industriali che in caso di incidente sarebbero in grado di causare ingenti danni.

Secondo il Parlamento europeo è necessario rafforzare le misure di sicurezza e di controllo ampliando il campo di applicazione della direttiva ''Seveso II''.
Saranno, quindi, rafforzati i comitati di sicurezza e rivisto il ruolo del ''Major Accident Hazard Bureau'', l'istituto che a livello europeo si occupa della corretta applicazione della direttiva.

A sostegno delle famiglie colpite dall'incidente di Tolosa, il Parlamento europeo ha, inoltre, richiesto il ripristino della linea di bilancio d'urgenza. Questo strumento consentirà alla Ue di dare contributi finanziari in caso di calamità naturali, tecnologiche e ambientali.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!