Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Lavoratori autonomi e sicurezza

Ai lavoratori autonomi dovrebbe essere applicata la legislazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro; le stesse tutele previste per i lavoratori dipendenti dovrebbero essere estese anche agli autonomi.
Questa esigenza e' stata avanzata dalla Commissione europea in una proposta di raccomandazione presentata al Consiglio UE.

Inoltre rilievo e' stato dato anche all' importanza di facilitare l'accesso all'informazione e alla formazione.

Nella maggior parte degli stati dell'UE la normativa sulla sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro tutela maggiormente i lavoratori dipendenti rispetto ai lavoratori autonomi.
Eppure i lavoratori autonomi sono esposti agli stessi rischi dei lavoratori dipendenti…

Solo in certi ambiti ed in certi campi (quale ad esempio il subappalto o il lavoratore autonomo che lavora in un cantiere) i lavoratori autonomi hanno le stesse tutele e gli stessi obblighi in materia di sicurezza sul lavoro.

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!