Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Lavoratore autonomo sano sicuro e informato

12/03/2013: Un sito dedicato alla sicurezza dei lavoratori autonomi con materiali utili ad acquisire conoscenze sulle tecniche e gli strumenti per la prevenzione dei rischi nei luoghi di lavoro.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Pubblicità
 
I Lavoratori Autonomi impiegati nelle attività manifatturiere negli ultimi anni sono aumentati in modo rilevante.
Durante le loro attività essi sono esposti ai medesimi rischi per la salute e la sicurezza dei Lavoratori Dipendenti, anzi, secondo i dati delle statistiche degli infortuni sul lavoro, risultano patire un rischio di infortunio superiore a quello dei Dipendenti tanto che per gli Autonomi l’incidenza dei casi che provocano lesioni invalidanti o mortali risulta doppia rispetto ai Lavoratori Dipendenti.
Da sottolineare inoltre che per questi Lavoratori l'impossibilità di svolgere le attività lavorative per le lesioni riportate in un infortunio spesso può compromettere la stessa sopravvivenza della loro Impresa.

Pubblicità
MegaItaliaMedia

Il Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza del Lavoro (SPISAL) dell'ULSS 5 Ovest Vicentino, secondo le indicazioni del Piano Regionale della Prevenzione, intende portare un contributo per migliorare la tutela della salute per i Lavoratori Autonomi mettendo a loro dei materiali utili per acquisire adeguate conoscenze sulle tecniche e gli strumenti che sono in grado di migliorare la prevenzione dei rischi per la salute nei luoghi di lavoro.
 
Obiettivi di salute.
Gli obiettivi di salute che intendiamo perseguire sono:
• la riduzione degli infortuni sul lavoro;
• il miglioramento delle condizioni di salute dei Lavoratori Autonomi.
Con l'obiettivo di promuovere una Campagna di Promozione ed Educazione alla prevenzione per i Lavoratori Autonomi , SPISAL ULSS 5 mette a loro disposizione nel sito web WWW.TUTELA.ALTERVISTA.ORG diversi materiali di Informazione & Formazione scelti su misura delle più frequenti situazioni di rischio a cui sono esposti i Lavorati Autonomi.
 
Con l’intento di stabilire un canale di comunicazione permanente tra SPISAL e i Lavoratori Autonomi, singoli e Associati, sono state create le sezioni:
DOMANDE & RISPOSTE dove gli Utenti possono chiedere agli Operatori del SPISAL informazioni, chiarimenti e indicazioni in tema di Sicurezza  del Lavoro;
DIBATTITOdove tutti quelli gli utenti possono dialogare, formulare proposte o semplicemente esporre in tempo reale opinioni o critiche in tema di leggi sulla sicurezza sul lavoro, sulle tecniche per la prevenzione degli infortuni, su casi specifici incontrati durante il lavoro, ecc.
 
Fonte: ULSS 5 Ovest Vicentino.

Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: cippa lippa12/03/2013 (16:10:06)
...ma se uno è lavoratore indipendente, anzichè autonomo, cambia qualcosa?

Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!