Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Allergia, farmaci e guida sicura: un equilibrio delicato

Redazione
 Redazione
 Sicurezza stradale
10/04/2008: Al via una campagna di informazione e sensibilizzazione sulle allergie e sul rischio di incidenti collegati all’assunzione di farmaci che possono indurre sonnolenza: “Guidare [con] l’allergia”. Disponibile on-line l’opuscolo informativo.
Pubblicità

 
“Guidare [con] l’allergia” è una campagna di informazione e di sensibilizzazione, rivolta ai cittadini, sulle allergie e sul rischio di incidenti collegati all’assunzione di farmaci che possono indurre sonnolenza, affinché chi si mette al volante non sia pericoloso per se stesso o per altri.
 
Il progetto è stato promosso da Federasma (Federazione italiana delle Associazioni di Sostegno ai Malati asmatici e allergici) in collaborazione con l’Automobile Club Milanoe la Società italiana di Medicina generale (SIMG) e ha il patrocinio dell’Associazione Allergologi e Immunologi Territoriali e Ospedalieri (AAITO).
 
La campagna prevede anche la distribuzione di un opuscolo informativo disponibile sia on-line nel sito dell’Aci Milano (si veda in fondo all'articolo) sia presso le sedi provinciali e le delegazioni ACI.
 

---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----






Il presidente dell’Automobile Club Milano, Ludovico Grandi, ricorda che “l’Italia si è impegnata nel 2001 a dimezzare i morti per incidenti stradali entro il 2010, portandoli da 7.000 a 3.500. Da allora sono stati raggiunti alcuni importanti risultati, ma il traguardo è ancora lontano. Tutti i soggetti preposti al perseguimento di una maggiore sicurezza stradale devono fornire il proprio contributo e  mettere in campo tutte le iniziative possibili in termini di prevenzione e di controllo.”.
 
In Italia, il 20 per cento degli incidenti registrati, sembrerebbe attribuibile, direttamente o indirettamente, alla mancanza di riposo o a sonnolenza del guidatore. Il colpo di sonno è spesso collegato all’assunzione di farmaci che possono determinare sonnolenza, quindi calo di riflessi e di capacità di reazione. Alcuni di questi farmaci, come per esempio gli antistaminici, vengono impiegati anche nel trattamento delle riniti allergiche e di altre forme di allergia.
 
Il trattamento farmacologico delle allergie respiratorie prevede circa 6-8 mesi di cura con antistaminici. La terapia “dovrebbe garantire” al paziente massima efficacia con “minimi effetti collaterali”, cosa oggi possibile grazie all’impiego di antistaminici di ultima generazione, che  hanno effetti limitati sull’attenzione e sui riflessi, pur assicurando un’efficace protezione dai sintomi anche quando somministrati una sola volta al giorno.
La scelta e l’utilizzo di farmaci che non influiscono sull’attenzione alla guida e sulle capacità lavorative può rappresentare quindi un passo avanti nella lotta all’incidentalità stradale.
 
Il progetto “Guidare [con] l’allergia” nasce proprio dall’esigenza di informare i cittadini sulle problematiche legate alle patologie allergiche e sulle possibili terapie.
 
I medici di famiglia rappresentano l’interlocutore privilegiato con cui i cittadini dialogano per ricevere le informazioni in merito alla soluzione dei problemi causati dalle allergie. Per questo motivo la campagna si avvale del loro sostegno e l’opuscolo informativo sarà disponibile presso gli ambulatori presenti sul territorio lombardo.
 
In questa prima fase il progetto è sperimentato nella sola Regione Lombardia, ma l’obiettivo è quello di estendere la campagna nel prossimo futuro anche ad altre regioni. 
 
Fonte: ACI Milano
 
(formato PDF, 2.77 MB)
 
Indice:
Partire in sicurezza!
Etciù… è primavera!
Un percorso da evitare
Non solo pollini
Il decalogo antipolline.
Condizionatore sì, ma con giudizio
Una brutta giornata
A ognuno la sua cura
Tutte le armi anti-rinite
Autista, sveglia!
Guidare (con) l’allergia
I farmaci e la guida
Leggere le istruzioni
Non dimenticare!
Cosa sai della rinite?
 
La pagina del sito dell’Aci dedicata alla presentazione dell’iniziativa: "Guidare [con] l'allergia, partire in sicurezza!".


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!