Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Precauzioni per i portatori di pacemaker nell’utilizzo dei cellulari (e non solo)

Pubblicità


Conversazioni brevi e una buona distanza tra il cellulare e l’apparecchio elettromedicale. Sono le principali precauzioni d’uso che l’Asl di Milano ha indicato nell’opuscolo "Cellulare e pacemaker: vanno d'accordo?".

La maggior probabilità di interferenza tra pacemaker e cellulare si verifica durante l’attivazione del segnale di chiamata e a volte anche 3-5 secondi prima; è importante quindi tenere sempre lontano il cellulare dalla zona nella quale è impiantato il pacemaker, non solo durante le conversazioni.

I cellulari non sono tuttavia gli unici dispositivi che possono interferire con i dispositivi elettromedicali (pacemaker, defibrillatori, apparecchi acustici,...); le interferenze più intense si verificano con i sistemi radio ricetrasmittenti (walkie talkie) che funzionano con potenze maggiori.

L’Asl ha individuato otto semplici regole per evitare problemi:
-Tenere il telefono cellulare (compresa l’antenna) lontano almeno 15 cm dalla sede di impianto del Pacemaker; ad esempio, non tenere il cellulare nel taschino se il Pacemaker è impiantato nel torace o alla cintura se è impiantato nell’addome; in ogni caso è consigliabile riporre il cellulare in una borsa.
-Utilizzare l’auricolare durante le conversazioni.
-In mancanza dell’auricolare conversare con l’orecchio opposto al lato dove è impiantato il Pacemaker.
-Estrarre l’antenna durante l’uso se il cellulare lo consente.
-Limitare l’esposizione utilizzando il telefono cellulare nei casi strettamente necessari.
-Non tenere il cellulare acceso in vicinanza del Pacemaker.
-Fare conversazioni brevi e limitate allo stretto necessario; l’altra persona potrà essere richiamata con tutta calma da un telefono fisso.
-Non utilizzare il cellulare in auto; è possibile utilizzare un telefono veicolare con l’antenna posta all’esterno dell’auto.

L'opuscolo.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: loredana torchio - likes: 0
06/09/2018 (07:55:40)
Posso usare un auricolare x parlare con il cellulare?
Rispondi Autore: Federico - likes: 0
25/10/2018 (09:32:23)
Posso fare a meno del cellulare ma non dell'apparecchio acustico Come posso fare senza io non sento...
Rispondi Autore: Federico - likes: 0
25/10/2018 (09:33:29)
Posso fare a meno del cellulare ma gli apparecchi acustici come faccio io senza non ci sento.....
Rispondi Autore: Elio Modonesi - likes: 0
21/11/2018 (14:10:40)
Per un anziano l'utilizzo di telesoccorso con avviso di chiamata con micro sim, pulsante e sensore di caduta, apparecchio da tenere al collo, può' interferire con il pace maker.
Grazie
Rispondi Autore: Stefano Giordani - likes: 0
29/11/2018 (22:45:50)
Buonasera, volevo sapere avendo pacemaker impiantato da piu' di una ventina di anni, quali terapie posso fare e quali no, per male alle ossa, articolari ecc..che ho in questo periodo. La Laser terapia mi ha detto il mio fisiatra di si..ma mi ha detto no agli Ultrasuoni , magneto terapia e Tecarterapia...grazie, per la vostra attenzione..se potete dirmi voi cosa si puo' fare e cosa non posso fare come cure. Grazie!
Rispondi Autore: Massimo Bordoni - likes: 0
21/08/2019 (12:10:11)
Pacemaker e chitarra elettrica
Rispondi Autore: Giuseppe liso - likes: 0
14/01/2020 (13:05:49)
Sono un portatore di pacemakers posso usare la moto sega grazie

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!