Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Maggiore sicurezza per gli impianti del gas domestici

13/09/2000: Il decreto 164/2000 impone nuovi obblighi alle imprese distributrici del metano. Controlli gratuiti per chi richiede l'allacciamento o la modifica dell'impianto.
Il mancato rispetto delle norme di sicurezza nell'installazione e nelle modifiche degli impianti del gas e' una tra le cause di incidenti domestici.

Il decreto 164 del 23 maggio 2000 "Attuazione della direttiva n. 98/30/CE recante norme comuni per il mercato interno del gas naturale, a norma dell'articolo 41 della legge 17 maggio 1999, n. 144'' non ha trascurato l'aspetto della sicurezza degli impianti domestici ed ha stabilito per le imprese di distribuzione del metano nuovi obblighi.

L'articolo 16 comma 5 stabilisce infatti che ''le imprese di distribuzione di gas naturale, in occasione di ogni nuovo allaccio alla propria rete di un impianto di utenza non destinato a servire esclusivamente cicli produttivi industriali o artigianali, e nel caso di modifiche di impianti gia' allacciati, accertano attraverso personale tecnico che gli stessi impianti siano stati eseguiti e siano mantenuti in stato di sicuro funzionamento nei riguardi della pubblica incolumita', negando o sospendendo la fornitura di gas nel caso il suddetto accertamento non sia positivo o non sia consentito.''

In caso di allacciamento o di modifica ad un impianto del gas le aziende distributrici hanno pertanto l'obbligo di inviare i propri tecnici per verificare la conformita' dell'installazione, senza alcuna spesa aggiuntiva per l'utente.

Il decreto 164/2000 e' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 giugno 2000 ed e' gia' in vigore.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!