Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Garantire la sicurezza di macchine e impianti: una soluzione a 360°

Garantire la sicurezza di macchine e impianti: una soluzione a 360°
 Ufficio Stampa
 PUBBLIREDAZIONALE
14/10/2020: Per garantire la sicurezza degli operatori è fondamentale partire dalla sicurezza di macchine e impianti: è una materia specialistica nella quale il concetto di Valutazione e Stima dei Rischi non è associato alla sola gravità delle lesioni che ne derivano

Le competenze specifiche in ambito Sicurezza del macchinario e degli impianti sono un patrimonio in continua evoluzione, poiché i concetti alla base della materia, legati al progresso tecnologico e alle mutazioni del contesto sociale, sono tutt’altro che statici e consolidati. Lo “stato dell’arte” cui fare riferimento per una corretta progettazione in sicurezza può quindi mutare anche molto rapidamente, così come riflesso nei contenuti nelle norme tecniche, obbligando gli esperti e i responsabili Safety a uno sforzo continuo di aggiornamento.

 

In questo scenario le esigenze di progettisti o costruttori in ambienti industriali possono essere estremamente diverse tra loro. Progettare ex-novo una macchina o un impianto comporta aspetti diversi rispetto, ad esempio, al caso in cui si vogliano apportare aggiornamenti a macchine o impianti già esistenti e in funzione. Adeguare poi gli ammodernamenti alle necessità e alle norme di sicurezza in vigore e non contemplate all’atto della prima messa in servizio rappresenta un’ulteriore sfida.

 

Consapevole dell’importanza e della necessità di un approccio professionale alla sicurezza, Phoenix Contact si è strutturata con un team dedicato, competente e qualificato, che oggi è a disposizione degli operatori per affiancarli nella gestione di tutte le problematiche legate alla sicurezza di macchine e impianti.

 

 

Partner nella sicurezza

Qualunque possa essere l’esigenza di Sicurezza da soddisfare, Digital Safety Solution si è strutturata per offrire un portafoglio di servizi completa e su misura per ogni singolo cliente.

 

Il team dispone di una consolidata esperienza frutto di decenni di partecipazione a comitati normativi internazionali e ad una lunga attività sul campo, nei processi di progettazione, produzione, validazione e certificazione di macchine e impianti. L’expertise dei membri del team è attestata da qualifiche e certificazioni rilasciate dal primario ente multinazionale TÜV. Inoltre, le competenze trasversali presenti all’interno dell’azienda, consentono di integrare in questo campo concetti e soluzioni innovativi, sviluppati anche in altri ambiti, per contribuire a una maggiore efficacia del livello di sicurezza globale per gli operatori.

 

Attraverso questo progetto Phoenix Contact si pone l’obiettivo non solo di offrire la propria consulenza ma di aiutare i propri clienti a sviluppare competenze specifiche e di fornire un supporto affidabile nella scelta delle metodologie adeguate alla realizzazione o al mantenimento di macchine e impianti sicuri. Il programma organico che alla consulenza affianca il servizio, il supporto e la formazione.

 

Digital Safety Solutions fornisce un servizio che garantisce il massimo livello possibile di personalizzazione: un vero e proprio partner insieme cui individuare, definire e costruire un percorso di crescita estremamente mirato, in funzione di quelle che sono le esigenze specifiche, diverse da azienda ad azienda.

 

Un percorso Safety a 360 gradi

Il percorso di servizi sulla sicurezza industriale si articola in cinque fasi, caratterizzate dalla completa indipendenza di ognuna di esse, in questo modo è possibile scegliere quale sia il servizio più adatto alle proprie necessità, senza alcun vincolo.

 

La prima fase è dedicata al Safety Assessment e prevede la verifica in termini generali della rispondenza della macchina oggetto di analisi di conformità ai requisiti minimi di sicurezza richiesti dalle normative vigenti. Nel caso questa prima valutazione non dimostri la piena rispondenza della macchina oggetto di studio, verranno individuati e indicati in apposito rapporto tecnico gli interventi necessari all’implementazione delle misure di sicurezza necessarie per il raggiungimento dell’adeguato livello di sicurezza della macchina.

 

 

La seconda fase, l’Engineering Review, prevede la progettazione di tutte quelle funzioni di sicurezza che in una precedente fase di Assessment si sono identificate come mancanti e necessarie per un adeguato livello di sicurezza della macchina oggetto di analisi. Per avviare la fase di Engineering Review risulta quindi necessario disporre, come input iniziale, delle informazioni derivanti da una precedente fase di Assessment.

 

La Remediation è la fase che comprende la fornitura e l’installazione a regola d’arte sulla macchina, o sull’impianto, delle misure di sicurezza (dispositivi, componenti e soluzioni tecnologiche) adeguate al raggiungimento del necessario livello di sicurezza. L’installazione prevede il corretto montaggio dei dispositivi, il loro eventuale settaggio o programmazione, la realizzazione dei collegamenti elettrici, idraulici, pneumatici, sia nel quadro elettrico che a bordo macchina.

 

La Validation è invece la fase in cui gli interventi eseguiti vengono certificati attraverso il rilascio, laddove previsto per i lavori eseguiti, di una Dichiarazione di Conformità in attinenza ai riferimenti legislativi o norme tecniche vigenti.

 

Infine, con il servizio definito SDM (Safety Data Monitoring), gli esperti di Phoenix Contact sono in grado di predisporre l’installazione chiavi in mano su di una macchina, o su di un impianto industriale, di diversi dispositivi, come ad esempio il sistema di rilevamento dati associati ai dispositivi e alle funzionalità di sicurezza.

 

Phoenix Contact offre numerose soluzioni e prodotti a supporto della fase di Remediation. I relè di sicurezza PSRmini e PSRclassic realizzano tutte le funzioni di sicurezza come arresto d'emergenza, barriere fotoelettriche o porte di sicurezza, mentre i relè statici trifase affidabili della gamma Contactron offrono, in un unico dispositivo, fino a quattro funzioni, ovvero arresto d'emergenza, avviamento diretto, inversione di marcia e protezione motore contro il sovraccarico. Oltre ai dispositivi standard per il cablaggio in parallelo, sono disponibili anche varianti collegabili in rete, che possono essere integrate su bus di campo.

 

Phoenix Contact offre inoltre gli interruttori di sicurezza elettronici codificati PSRswitch, dal design compatto, che grazie alla tecnologia e all’intelligenza del transponder RFID integrato garantiscono la massima protezione contro le manomissioni e la massima sicurezza conformemente alla norma EN ISO 14119.

 

Maggiori informazioni sui prodotti per Sicurezza sono disponibili qui.

 

L’importanza di rimanere aggiornati

La gestione della Sicurezza in ambito industriale presuppone forzatamente un’adeguata e specifica conoscenza della materia che, al pari delle funzioni di sicurezza che fisicamente completano una macchina o un impianto industriale, necessita anch’essa di opportuna “manutenzione” e “aggiornamento”.

 

I risvolti etici, legislativi o anche solo di mancata produttività derivanti da una cattiva gestione della sicurezza industriale non rendono infatti consigliabile ignorare l’aggiornamento, spesso frequente, dei riferimenti legislativi e normativi applicabili e, soprattutto, dei loro contenuti.

 

Per questo motivo Phoenix Contact ha attivato, attraverso il proprio portale per la formazione gratuita, numerosi corsi dedicati alla sicurezza di impianti e macchinari. I webinar, tenuti dagli esperti di Phoenix Contact, sono a disposizione dei professionisti che desiderano rimanere aggiornati in tema di Direttiva Macchina, Sicurezza Funzionale ed Equipaggiamento Elettrico delle Macchine.

 

Il calendario dei corsi, in costante aggiornamento, è disponibile su   https://academy.phoenixcontact.it/calendario-corsi.

 

 

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!