Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Come finanziare un gestionale HSE con le agevolazioni Industria 4.0

Come finanziare un gestionale HSE con le agevolazioni Industria 4.0
 Ufficio Stampa
 PUBBLIREDAZIONALE
23/09/2020: Implementare un sistema di gestione HSE beneficiando delle agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Bilancio 2020: beneficiari, ambito di applicazione, termini e requisiti.

L’emergenza Coronavirus ha portato in primo piano il tema della salute e sicurezza sul lavoro, comportando una maggiore sensibilizzazione delle Aziende che ora più che mai sono chiamate a garantire elevati standard di sicurezza per la salvaguardia dei lavoratori.

Fronteggiare tale situazione richiede un approccio strutturato che investa tutti gli aspetti delle attività lavorative e della salute dei dipendenti.

Avere la visibilità a 360° di tutto ciò che accade nel perimetro aziendale diventa fondamentale per gestire i processi HSE in Azienda, individuando ed implementando misure ad hoc necessarie per la prevenzione, il monitoraggio e la riduzione della trasmissione del virus sul luogo di lavoro.

Alla luce di ciò, appare evidente che l'implementazione di un Sistema di Gestione HSE in Azienda è necessario per ripartire e procedere in piena sicurezza, potendo contare su un sistema semplice ed integrato per un'ottimale gestione e un coordinamento di tutti i processi.

 

A favorire l’adozione di tali sistemi in Azienda sono intervenute anche diverse forme di agevolazioni fiscali disposte dalla Legge.

In tal senso, l’acquisto del software SIMPLEDO, la piattaforma all-in-one realizzata da Wolters Kluwer per la gestione di salute, sicurezza, qualità e ambiente in Azienda, consente alle imprese di ottenere un doppio ordine di benefici.

 

Il primo è rappresentato dal credito di imposta introdotto dalla Legge di Bilancio 2020 (articolo 1, commi da 185 a 197 della legge n. 160/2019).

 

L’agevolazione compete per gli investimenti in beni strumentali nuovi, destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato, effettuati a decorrere dal 1° gennaio 2020 e fino al 31 dicembre 2020, ovvero entro il 30 giugno 2021, a condizione che entro la data del 31 dicembre 2020 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

 

L’ambito di applicazione del credito riguarda gli investimenti aventi ad oggetto beni immateriali ricompresi nell'allegato B annesso alla Legge di Bilancio 2017, come integrato dalla Legge di Bilancio 2020.

 

Il software SIMPLEDO, in particolare, rientra nelle seguenti aree del predetto allegato B:

  • software, sistemi, piattaforme e applicazioni di supporto alle decisioni in grado di interpretare dati analizzati dal campo e visualizzare agli operatori in linea specifiche azioni per migliorare la qualità del prodotto e l’efficienza del sistema di produzione;
  • software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la gestione della qualità a livello di sistema produttivo e dei relativi processi.

Tutte caratteristiche del software SIMPLEDO.

Infatti, SIMPLEDO, attraverso la gestione completa del patrimonio informativo aziendale ed il monitoraggio costante di performance e KPI HSE, rappresenta per le Aziende un valido supporto per il top Management nell’ambito del processo decisionale. Consente inoltre di definire, pianificare ed eseguire attività di verifica e di ispezione finalizzate al monitoraggio delle misure adottate in Azienda per garantire la salute e la sicurezza, permettendo di rilevare eventuali criticità e definire specifiche azioni da mettere in atto per migliorare gli standard e garantire la massima efficienza.

 

Il credito di imposta è riconosciuto nella misura del 15% del costo, nel limite massimo di costi ammissibili pari a 700.000 euro. Il beneficio è cumulabile con altre agevolazioni che abbiano a oggetto i medesimi costi nei limiti massimi del raggiungimento del costo sostenuto (si considerano agevolabili anche le spese per servizi sostenute mediante soluzioni di cloud computing per la quota imputabile per competenza) ed è utilizzabile esclusivamente in compensazione (ai sensi dell'articolo 17 del D.Lgs. n. 241/1997), in 3 quote annuali di pari importo, a decorrere dall'anno successivo a quello dell'avvenuta interconnessione dei beni.

 

Le imprese che possono fruire di tale beneficio devono essere residenti nel territorio dello Stato, incluse le stabili organizzazioni di soggetti non residenti, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione e dalle regole fiscali di determinazione del reddito adottate.

Sono invece escluse:

  • le imprese in stato di liquidazione volontaria, fallimento, liquidazione coatta amministrativa, concordato preventivo senza continuità o in altre procedure concorsuali o che abbiano in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni;
  • le imprese destinatarie di sanzioni interdittive ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del D.Lgs. n. 231/2001.

Il secondo beneficio che le imprese possono ottenere acquistando SIMPLEDO è la riduzione del tasso del premio Inail dovuto. Lo sconto si applica solo nel caso di realizzazione di interventi migliorativi delle condizioni di salute e sicurezza oltre quelli previsti dalla normativa.

Tale riduzione è concessa previa domanda ed opera solo per l'anno nel quale è stata presentata la domanda ed è applicata dall'Azienda stessa, in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno.

 

Oggi in un contesto di crescente digitalizzazione, l'adozione di soluzioni gestionali a tutela della salute e della sicurezza sul luogo del lavoro si prospetta come strumento imprescindibile per il futuro delle Aziende, tanto da diventare oggetto di agevolazioni fiscali previste dalla legge.

 

Questo è il momento ideale per puntare sull’innovazione tecnologica!

 

Vuoi utilizzare anche tu gli incentivi software previsti per le Aziende?

 

Scegli SIMPLEDO: efficienza e sicurezza a 360°!

 

Vuoi richiedere maggiori informazioni e/o una presentazione DEMO? Invia una e-mail al seguente indirizzo: info.simpledo@wolterskluwer.com e/o compila il form con i tuoi dati

 

Leonarda Cornacchia

HSE Software Marketing Manager

Wolters Kluwer Italia

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!